War is over! L'Italia della Liberazione nelle immagini dell'U.S. Signal Corps e dell'Istituto Luce, 1943-1946. Ediz. illustrata - copertina

War is over! L'Italia della Liberazione nelle immagini dell'U.S. Signal Corps e dell'Istituto Luce, 1943-1946. Ediz. illustrata

0 recensioni
Scrivi una recensione
Editore: Contrasto
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 1 ottobre 2015
Pagine: ill.
  • EAN: 9788869656422
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 21,16

€ 24,90
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"War is over!", a cura di Gabriele D'Autilia ed Enrico Menduni, mette a confronto due diversi sguardi che raccontano la Liberazione in Italia: quello delle fotografie a colori dei Signal Corps dell'esercito americano e quello delle immagini in bianco e nero dei fotografi dell'Istituto Luce, molte delle quali inedite o precedentemente censurate. La Liberazione dell'Italia durò due anni, dallo sbarco degli angloamericani in Sicilia nel luglio 1943 alla resa dei tedeschi nell'aprile 1945. Questo processo lungo e doloroso fu messo straordinariamente in scena dai due opposti sguardi fotografici dei fotografi dell'Istituto Luce e dei Signal Corps dell'esercito americano. Sguardi che restituiscono due Italie e due diverse guerre e si osservano reciprocamente e che oggi sono per la prima volta messi a confronto e presentati al pubblico, per iniziativa dell'Istituto Luce-Cinecittà e dell'Assessorato alla Cultura e allo Sport-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, in un volume con un ricco apparato critico. Il libro, introdotto da testi di Gabriele D'Autilia ed Enrico Menduni, è diviso in diverse sezioni tematiche che raccontano la fine della guerra: pagina dopo pagina le fotografie documentano gli anni della Liberazione attraverso i volti degli sconfitti, il dolore, i monumenti distrutti, ma anche attraverso momenti di vita quotidiani, tra abbracci, divertimenti e attimi di sconforto.
Note legali