Warm Spaced Blue

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Black Widow
Data di pubblicazione: 14 ottobre 2016
  • EAN: 8034077051919
Secondo album per la giovane e lanciatissima formazione romana, rappresentante di una nuova via al concetto di prog-rock. Sostanziale in questa nuova produzione l'abbandono dell’idioma italiano in favore della lingua inglese, in modo da affacciarsi più concretamente sulla ribalta internazionale. Ci troviamo in pieno nella cultura prog per quello che riguarda le scelte tematiche - la tetra influenze dei Miti di Cthulhu lovecraftiani rielaborati in chiave junghiana - ma nella ricerca strumentale e negli arrangiamenti melodici sono evidenti le concessioni ad un rock di stampo certo sperimentale, ma più consono al calore di certo suono contemporaneo. una conferma puntuale per quella che è destinata ad affermarsi come una delle realtà cruciali nel rinnovamento di un genere.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    revzob

    07/02/2018 15:02:51

    Ottima band romana dal suono corposo (sono 7 elementi) ma mai esagerato, con mellotron in bella evidenza anche nella versione flauti. La loro lettura del progressive classico è personale, con qualche virata verso il Canterbury . Ho molto apprezzato specialmente il primo brano, dove la parte vocale arriva solo verso la fine, quando il brano sembra già aver espresso tutto come uno strumentale compiuto ; l'ingresso della voce sposta l'equilibrio del brano e la modulazione lo innalza. Davvero ben concepito. Anche gli altri brani sono eccellenti : un passo avanti rispetto al già buon primo album.

| Vedi di più >
Note legali