Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

We Are What We Are di Jim Mickle - DVD
We Are What We Are di Jim Mickle - DVD - 2
Salvato in 4 liste dei desideri
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
We Are What We Are
5,90 €
DVD
Venditore: Allstoreshop
5,90 €
disp. in 4 gg lavorativi disp. in 4 gg lavorativi (Solo 2 prodotti)
+ 3,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Allstoreshop
5,90 € + 3,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Vecosell
5,99 € + 4,10 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
KONKE
10,90 € + 4,99 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Allstoreshop
5,90 € + 3,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Vecosell
5,99 € + 4,10 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
KONKE
10,90 € + 4,99 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
We Are What We Are di Jim Mickle - DVD
We Are What We Are di Jim Mickle - DVD - 2
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


I Parker sembrano una famiglia come tante, con la differenza che si nutrono quotidianamente di carne umana. Il padre gestisce un'attività di camping e ha l'hobby di assemblare orologi in un vecchio capannone, la madre è molto religiosa e si occupa dell'educazione dei figli, il piccolo Rory ha paura che ci siano dei mostri nel seminterrato. Le due figlie adolescenti, Rose e Iris, hanno finora conservato la loro purezza, ma un fatale incidente le costringerà a occuparsi del compito di portare la carne in tavola...
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2013
DVD
4020628881955

Informazioni aggiuntive

Koch Media, 2014
Koch Media
101 min
Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (DTS 5.1)
Italiano
1,78:1 Wide Screen

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Mr Gaglia
Recensioni: 4/5

ll regista di Stake Land, scrive e dirige questo We are what we are. Jim Mickle gioca con l'atmosfera piovosa e cupa, creando un american-gothic che si muove abbracciato ad una inquietudine palpabile. Lontano da una politica commerciale, dalla trappola di un'ormai abusato dark-style da commedia nera, la pellicola si inoltra su sentieri impervi e rischiosi, andando a toccare un tipo di religiosità che ancora oggi, dentro e fuori gli Usa, spopola principalmente, ma non solo, nei luoghi più isolati. Parlare di fanatismo religioso è come camminare sui carboni ardenti, in un mondo dove esistono kamikaze e creazionisti. Ma la regia sta ben attenta a costruire la narrazione non sullo stato di fanatismo, bensì su ciò che questo può causare. Siamo lontani dai cannibal-movie. Nella sua cupezza e nel suo incedere lento e cadenzato "We Are" si dimostra sobrio ma intelligentemente in grado di risvegliare domande esistenziali sulla famiglia, l'amore, la dedizione, sulla libertà di scelta che ogni essere umano deve possedere. Se ad una prima occhiata questo può facilmente essere letto come l'eterno e banale scontro tra laicità e religione, la sostanza è ben superiore e il punto d'arrivo è la libertà stessa. Jim Mickle è riuscito ad elevare un indie ad un livello superiore, complice anche un ottimo cast; le due giovani attrici che interpretano le ragazze Parker sono una bella sorpresa. Coinvolte, delicate, spaventate, ma anche consapevoli e forti; le loro interpretazioni trasmettono ogni emozione, viaggiando su quel filo teso che è la realtà della famiglia. Sempre sul limite pericoloso, per molti probabilmente attraversato in negativo, che divide la noia dall'interesse, "We Are" non è un film per tutti: incede lento e inquieto, con parole sussurrate e senza quasi mai cadere nello splatter, una trappola che qui avrebbe forse banalizzato, seppur magari fatto apprezzare da un pubblico più vasto. Un remake solo "idealmente" poiché la base di partenza è la stessa. Molto bello!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Kelly McGillis

1957, Newport Beach, California

Attrice statunitense. Prima apparizione in Reuben, Reuben (1983) di R.E. Miller, seguita dal successo di Witness - Il testimone (1985) di P. Weir in cui, al fianco di H. Ford, interpreta una giovane madre vedova in una comunità Amish. Nel 1986 ancora un grande successo con Top Gun di T. Scott, cui segue Accadde in paradiso (1987) di A. Rudolph. Bellezza statuaria e decisa, offre la sua migliore interpretazione in Sotto accusa (1988) di J. Kaplan, ricoprendo il ruolo di un'intraprendente avvocato incaricato di difendere una vittima di stupro (J. Foster). Dopo vari altri ruoli meno rilevanti, nel 2000 è in Maschera di scimmia di S. Lang.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore