Western Stars - CD Audio di Bruce Springsteen

Western Stars

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Columbia
  • EAN: 0190759419724
Salvato in 40 liste dei desideri

€ 20,90

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 20,90 €)

Nuovo e attesissimo album di inediti di BRUCE SPRINGSTEEN dal titolo “Western Stars” (Columbia Records/Sony Music).
In programmazione radiofonica “Hello Sunshine”, il primo brano estratto da questo disco. Con 'Western Stars', il primo album in studio dopo cinque anni e il diciannovesimo della sua gloriosa carriera, SPRINGSTEEN porta la sua musica verso nuove direzioni, prendendo in parte ispirazione dai dischi pop della California del Sud tra la fine degli anni ’60 e l’inizio dei ’70. BRUCE ha registrato principalmente nello studio di casa sua in New Jersey ma ha inciso anche in California e a New York.
«Questo lavoro è un ritorno alle mie registrazioni da solista con le canzoni ispirate a dei personaggi e con arrangiamenti orchestrali cinematici», racconta BRUCE SPRINGSTEEN, «è come uno scrigno ricco di gioielli».
Nei tredici brani di “Western Stars” si ritrovano una vasta gamma di temi tipicamente americani: dalle autostrade immense agli spazi desertici, dal sentimento di isolamento a quello opposto di comunità, dalla stabilità di casa alla speranza che non svanisce mai. Ron Aniello ha prodotto l’album con BRUCE e ha suonato il basso, le tastiere e altri strumenti. Patti Scialfa ha contribuito alle voci e agli arrangiamenti vocali di quattro canzoni.
Agli arrangiamenti musicali compresi gli archi, i fiati, la pedal steel hanno partecipato più di una ventina di musicisti compreso Jon Brion (che suona la celesta, il Moog e la farfisa), così come sono stati ospitati artisti come David Sancious, Charlie Giordano e Soozie Tyrell. Tutte le canzoni sono state scritte da BRUCE SPRINGSTEEN.
La carriera discografica di SPRINGSTEEN dura da più di 40 anni, dalla pubblicazione di “Greetings from Asbury Park, NJ” nel 1973. Ha pubblicato più di 18 album in studio, vinto 20 Grammy, Kennedy Center Honor ed è stato nominato “Person of the Year” da MusiCares nel 2013.
La biografia “Born to Run” (pubblicata in Italia da Mondadori) e l’album che l’accompagnava, “Chapter and Verse”, sono usciti nel settembre del 2016 e nello stesso anno Bruce è stato insignito anche della Medaglia presidenziale della libertà. Il The River tour del 2016 è stato nominato il “tour dell’anno” sia da Billboard che da Pollstar. Dal suo storico spettacolo‘Springsteen on Broadway’ che si è tenuto per 236 sere al Jujamcyn’s Walter Kerr Theatre dall’ottobre del 2017 al dicembre 2018 è stato tratto un album e uno speciale su NetFlix.
Disco 1
1
Hitch Hikin'
2
The Wayfarer
3
Tucson Train
4
Western Stars
5
Sleepy Joe's Café
6
Drive Fast (The Stuntman)
7
Chasin' Wild Horses
8
Sundown
9
Somewhere North of Nashville
10
Stones
11
There Goes My Miracle
12
Hello Sunshine
13
Moonlight Motel
4,29
di 5
Totale 31
5
19
4
6
3
3
2
2
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    David

    17/05/2020 19:57:53

    Davvero un album impeccabile in tutti i sensi. Una grandissima evoluzione dell'artista dall'album precedente. Credo che ogni traccia sarebbe potuta diventare un successo mondiale come del resto tutte le sue canzoni. Inoltre la sua voce è davvero magnifica soprattutto nella titletrack. Insomma per tutti i fan e per gli amanti della musica pop è davvero un album indispensabile. Un acquisto imprescindibile per gli amanti dell'artista in questione che non può assolutamente mancare nella propria raccolta di musica. Compratelo, davvero!

  • User Icon

    k.

    17/05/2020 10:06:36

    Direi che è una buona raccolta di inediti dopo tanti anni, che probabilmente non aggiungerà molto alla storia di questo grande artista. Da ascoltare e riascoltare più volte per apprezzarne comunque la bontà.

  • User Icon

    Rosalinda

    15/05/2020 20:09:55

    Il Boss colpisce ancora. Top della musica internazionale ci regala sempre nuove emozioni. CD meraviglioso, da collezione

  • User Icon

    Walter

    13/05/2020 14:27:22

    In “Western Stars” c’è la poetica di “Darkness on the edge of town”, quella potenza evocativa e quella scrittura cinematografica capace di rendere vivide e realistiche le storie raccontate. Questi personaggi, però, non sono alla ricerca di una terra promessa, né hanno nel cuore la speranza di rivoluzionare la propria situazione, sputando ai bassifondi. Qui, la disillusione subentra alla speranza e il West non è un punto d’arrivo, ma un punto di non ritorno dove celebrare le proprie sconfitte. Sconfitti e sognatori stanchi, sognatori sconfitti in una America senza punti di riferimento. Sono questi i protagonisti disegnati da uno Springsteen alle soglie dei 70, in un concept album costruito su arrangiamenti orchestrali e un sound pop californiano stile Burt Bacharach e Roy Orbinson. Una scrittura, si diceva, che non cerca neanche per un attimo di addolcirti la pillola, ma segue in maniera febbrile il viaggio esteriore ed interiore di ognuno, dal viandante allo stuntman, richiamando certe ambientazioni (“Un coyote con il chihuahua di qualcuno tra i denti passa nella mia veranda nella notte”) e certe storie della grande letteratura americana pre-beat generation targata John Steinbeck o John Fante. Capolavoro del Boss.

  • User Icon

    aderub

    12/05/2020 23:29:42

    A tutti quelli che riguardo a questo album dicono che il Boss non delude mai… scusate ma il Boss, il vero Boss, non è questo. Orchestra e sviolinate non sono per lui.

  • User Icon

    le stelle del west

    12/05/2020 08:40:56

    Ultimo disco di Springsteen (speriamo non l'ultimo della carriera) che questa volta si rifà a sonorità più soft e leggere, sicuramente si sente la mancanza della E-Street Band infatti questa volta il disco è solo di Bruce Springsteen, la title track è la canzone migliore, un disco che secondo me è comunque valido ma sfiora e supera di poco la sufficienza, ci sono molte idee buone e sviluppi interessanti, ma nessuno che mi faccia dire "wow", in ogni caso il Boss è tornato e questo è sicuramente un lato positivo.

  • User Icon

    BONIFACINI MANUEL

    11/05/2020 16:01:17

    spettacolo, come sempre se non di più

  • User Icon

    alessius23

    21/02/2020 20:03:14

    Il boss è sempre il boss, non tradisce mai, anche se fa un album senza la E street band! Non può mancare nella collezione degli amanti del boss.

  • User Icon

    Paolo

    25/09/2019 21:20:22

    Il boss colpisce ancora. Fantastico!

  • User Icon

    Mario

    25/09/2019 20:11:45

    Sempre il migliore. Tutte canzoni superlative

  • User Icon

    luca

    25/09/2019 15:13:59

    Musica molto rilassante, quando torno da lavoro lo ascolto sempre

  • User Icon

    Paolo

    25/09/2019 13:01:00

    Spiace dover ammettere, da un fan del grande Bruce, che questo lungamente atteso album è una mezza delusione. Il risultato lascia l'amaro in bocca anche nei pezzi che, ripuliti da orchestra e sviolinate varie sarebbero invece di qualità. Purtroppo il tempo passa e la creatività e l'inventiva si vanno affievolendo, e Bruce non è esente da ciò. Penso che avrebbe dovuto terminare la sua carriera con Working on a Dream, album ancora buono e valido. Spero che nel prossimo tour ci siano solo un paio di canzoni del nuovo album per dar spazio alle vecchie glorie del Boss.

  • User Icon

    Annapaola

    24/09/2019 12:57:29

    Bruce Springsteen è tornato con un disco solista (senza la mitica E-Street band) con canzoni più dolci, armoniose e dal retrogusto commerciale soul, a me piace molto questa nuova veste romantica.

  • User Icon

    Lori

    23/09/2019 14:53:07

    Come tutti gli album di Bruce, questo non delude, i brani sono veramente unici, lo consiglio vivamente.

  • User Icon

    Antonio

    23/09/2019 07:39:20

    "The Boss" is back !! Album che si lascia scoltare più e più volte senza mai stancare.. le ballate del Boss ti fanno sentire davvero come se stessi cavalcando in terre selvagge.

  • User Icon

    Vincenzo M.

    22/09/2019 18:50:32

    Un disco tutto nuovo per il Boss che sembra addirittura fare a meno della E-Street Band. Canta da crooner, si diverte come un rocker che cavalca le dune delle tendenze dei 2000, e esplora territori piuttosto dark dell'animo umano. Brano consigliato: "There Goes My Miracle": cinematico.

  • User Icon

    Sara

    21/09/2019 20:57:17

    Bruce Springsteen non si smentisce mai. Sempre il più grande. CD meraviglioso. Da comprare assolutamente

  • User Icon

    Virginia

    21/09/2019 06:38:09

    Il boss non delude mai. Questo CD è fantastico. Il bello è che i suoi lavori sono perfetti e ogni volta diversi. Top

  • User Icon

    maria

    20/09/2019 13:18:40

    ultimo album del boss, come al solito non delude mai. belle tutte le canzoni e i testi. bella la copertina, le foto interne e le immagini in background dei testi. è ancora bello avere un cd fra le mani piuttosto che musica "volante"

  • User Icon

    ernesto mandolido

    19/09/2019 10:17:55

    Un "Boss" un pò più intimista di quanto negli ultimi anni ci aveva abituati. album più simile a Nebraska che a High Hopes, e quindi non a tutti piacerà, ma il Boss rimane sempre il Boss!!! Ascoltatelo con attenzione e con trasporto e non vi deluderà! Consiglio per gli amanti la versione in vinile: assolutamente "Ineguagliabile"

Vedi tutte le 31 recensioni cliente
  • Bruce Springsteen Cover

    Bruce Frederick Joseph Springsteen è un cantautore e chitarrista rock. Per gran parte della sua carriera ha lavorato con la E Street Band. Fra i suoi album di maggior successo si ricordano Born to Run, Darkness on the Edge of Town, The River e Born in the U.S.A. È stato ammesso alla Rock and Roll Hall of Fame, alla Songwriters Hall of Fame e alla New Jersey Hall of Fame. Vincitore di venti Grammy Awards e di un Oscar, ha ricevuto il Kennedy Center Honors. Vive nel New Jersey con la sua famiglia. Approfondisci
Note legali