Winter. Cronache lunari

Marissa Meyer

Traduttore: M. C. Dallavalle
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 20 giugno 2017
Pagine: 655 p., Rilegato
  • EAN: 9788804675556

Età di lettura: Young Adult

16° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Fantascienza - Fantascienza

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
La rivoluzione sta per cominciare.
In questo ultimo volume delle "Cronache lunari", Marissa Meyer costruisce un finale mozzafiato che di certo non deluderà i tanti fan della serie.


La giovane principessa Winter è molto amata dal suo popolo per la sua grazia e la sua gentilezza. E, nonostante le cicatrici che ne deturpano il volto, è considerata uno splendore dai Lunari, anche più della regina Levana, la sua matrigna. Winter, poi, disprezza la sovrana con tutta se stessa, anche perché sa che la donna non approverà mai i suoi sentimenti per il bel Jacin, amico d'infanzia nonché guardia del palazzo. Ma Winter non è la fragile creatura che Levana pensa che sia. Infatti, la ragazza ha l'occasione di privarla del suo potere. E ora, grazie all'aiuto della cyborg Cinder e delle sue alleate, le viene offerta la possibilità concreta di dare inizio a una rivoluzione che rovesci la sovrana e ponga fine così alla guerra che infuria ormai da tanti, troppi anni. Riusciranno Cinder, Scarlet, Cress e Winter a sconfiggere Levana e a trovare ognuna il proprio lieto fine?

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Laura

    19/09/2018 17:28:11

    Conclusione eccezionale e assolutamente degna di tutta questa saga (“Cronache Lunari”). Si tratta del re-telling della storia di Biancaneve, con un giusto tocco di romance - non smielato come nei cartoni a cui siamo abituati -, una buona dose di avventura e di noir, il tutto battute sagaci e personaggi talmente caratterizzati che, alla fine della saga, ti sembra quasi di conoscere. Ho amato questo libro, e lo consiglio a tutti coloro che amano le favole, o che ancora sperano nel principe azzurro ;)

  • User Icon

    Laura Z.

    06/06/2018 11:56:39

    La degna conclusione di una saga esemplare. Già so che i personaggi di questa storia mi mancheranno, avrei voluto non smettere mai di leggere.

  • User Icon

    Claudia

    12/08/2017 06:09:44

    Assolutamente magnifico. La conclusione di una saga splendida. Da leggere senza dubbio!

Scrivi una recensione
Le dita dei piedi di Winter erano diventate dei cubetti di ghiaccio. Erano fredde come lo spazio. Fredde come il lato oscuro della Luna. Fredde come... ".. le telecamere di sicurezza l'hanno sorpreso mentre penetrava nei sotterranei del centro medico dell'AR-Central alle 23.00 UTC..." Il taumaturgo Aimery Park si esprimeva con una cadenza tranquilla e misurata, quasi melodiosa. Era facile perdere il filo di ciò che diceva, lasciando che le sue parole si ingarbugliassero e si confondessero. Winter arricciò le dita nelle scarpette leggere, temendo che, se si fossero raffreddate ulteriormente prima della fine del processo, si sarebbero staccate. "... provava a interferire con uno dei Gusci attualmente detenuti..." Staccate. Un dito dopo l'altro. "...stando ai rapporti pervenuti, si trattava del figlio dell'imputato, arrestato il 29 luglio dell'anno scorso. Ora ha quindici mesi." Winter nascose le mani nelle pieghe del vestito. Avevano ricominciato a tremare. Le succedeva in continuazione negli ultimi tempi. Rattrappì le dita perché restassero ferme e piantò solidamente i piedi a terra. Si sforzò di mettere a fuoco la sala del trono prima che si dissolvesse.