Traduttore: D. Brolli
Editore: Fanucci
Collana: Numeri Uno
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 3 agosto 2016
Pagine: 457 p., Brossura
  • EAN: 9788834731802
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Hollis Henry, ex cantante rock diventata giornalista, ha accettato con molta riluttanza di lavorare nuovamente al soldo di Hubertus Bigend, magnate del marketing globale, per scoprire l'identità segreta del progettista di un marchio di abbigliamento che Bigend spera di arruolare per la fabbricazione delle uniformi dell'esercito statunitense. Il traduttore ed esperto di crittologia Milgrim, ossessionato dai dettagli, è totalmente nelle mani di Bigend, soprattutto da quando il magnate lo ha salvato dalla dipendenza pagandogli una costosa cura in una clinica svizzera. Garreth, invece, ha una passione per gli sport estremi. Di recente è saltato dall'edificio più alto del mondo, aprendo il paracadute solo all'ultimo momento, e per dimostrarlo ha un femore tutto nuovo fatto con un materiale sperimentale. Garreth ha gli amici giusti per i favori di cui un uomo come Bigend potrebbe avere bisogno, in particolare quando le cose vanno improvvisamente storte. Cosa potrebbe succedere, ad esempio, se un contratto per le uniformi siglato dal dipartimento della Difesa diventasse il viatico per un traffico d'armi, e se anche Bigend si ritrovasse a essere manipolato e alla deriva in un mondo pericoloso e pieno di insidie?

€ 13,50

€ 18,00

Risparmi € 4,50 (25%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Loris

    27/11/2013 10:34:02

    Il futuro è adesso? La risposta per Gibson pare essere un bel sì, dal momento che l'ultima trilogia si dipana nel presente, dove l'immaginifica matrice del futuro 'passato' (quello di Neuromante, per intenderci) si irradia attraverso iPhone, portatili e Twitter. Tecnologia e flussi di dati rimodellano le nostre vite, modificano a velocità vorticosa l'ambiente in cui agiamo. Il sogno/incubo è l'aggregazione delle informazioni su scala planetaria, il nuovo Graal che consenta di dare ordine al caos e prevedere i prossimi 17 minuti, azzerando le dinamiche del mercato. Come divertimento collaterale, si può giocare alla guerra incrociando moda e fascinazione per le divise, elaborando strategie di marketing che si appoggiano a brand segreti. La ridefinizione di 'cool' passa attraverso l'archeologia della vecchia industria manifatturiera, il recupero dei materiali e il ritorno a una sorta di artigianato esclusivo e ben remunerato. L'impressione è che Gibson abbia accumulato spunti e idee senza andare troppo in profondità, appoggiandosi a una scrittura che a tratti conserva la vecchia potenza 'visuale', L'etichetta thriller è fuorviante, la mole di pagine eccessiva. Hollys e Milgrim sono funzionali all'intreccio, ma la sorpresa più bella è ritrovare Cayce e scoprire la direzione che ha preso dopo 'L'accademia dei sogni'.

Scrivi una recensione