Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Zetana La Disconnessa - Maria Pellegrini - ebook

Zetana La Disconnessa

Maria Pellegrini

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Narcissus.me
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 313,81 KB
  • EAN: 9780956774187

€ 0,49

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La Connessione Universale era il modo in cui la conoscenza fluiva attorno ai corpi celesti della Galassia Madre. Era un plasma che permeava il tutto, che dava e riceveva il sapere quasi inconsapevolmente. Ambientata nel classico incubo di un futuro dominato dall'assoluto controllo mentale, la storia racconta di una giovane donna nata con un grave difetto genetico e per questo incapace di connettersi al "Sistema", mettendo così in pericolo la sua mente e da ultimo la sua esistenza. Il racconto contiene anche una splendida rappresentazione della burocrazia portata agli estremi. L'allusione è tanto al potere positivo dell'internet e del cloud quanto al pericolo di un connettivismo esagerato. Nel racconto, la Connessione Intergalattica è un sistema aperto nel quale i dati sono liberi di circolare e il risultante Connettivismo Universale aumenta il livello di conoscenza degli esseri pensanti capaci di logica. Ma nel pianeta Cloudio le cose stanno diversamente.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi