Editore: Einaudi
Anno edizione: 1994
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: XI-360 p., ill.
  • EAN: 9788806135355
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Sono qui raccolti considerazioni e ragionamenti che l'autore ha pubblicato su "L'Espresso" attorno a questo o quel fatto della vita quotidiana riguardanti il mondo animale. Zoo aperto ha un doppio significato, perché le ricerche di Mainardi non riguardano l'animale in vitro, ma nel suo libero comportamento e perché quell'aperto vuol dire che l'opera di Mainardi non né una fine né un principio, è un continuum, si identifica con la vita stessa e il suo vivere significa osservare e ragionare attorno al mondo animale, che ne costituisce il centro. Sia che si parli di cuculi, di cobra, di balene, coccodrilli o cani di ogni razza, il libro è un itinerario di pensieri e di osservazioni che vanno in più direzioni.

€ 6,15

€ 7,23

Risparmi € 1,08 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Elena

    22/09/2017 12:41:36

    Libro introvabile se non usato o acquistabile, nuovo, grazie all'iniziativa del Corriere della Sera che ha pubblicato la collana del professor Mainardi sugli animali, purtroppo in occasione dell'infelice circostanza della sua morte, peraltro recente (8 marzo 2017). Io penso che ogni volta che scompare un uomo di scienza, se ne va con lui tutto il suo sapere e quindi ne perde tutta l'umanità. Lo zoo aperto è, come gli altri dell'autore, del resto, una lettura che vale la pena fare per le tante conoscenze che si acquisiscono e che diventano, quindi, personale bagaglio culturale.

Scrivi una recensione