101 gol che hanno fatto grande il Torino

Franco Ossola

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Newton Compton
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,23 MB
Pagine della versione a stampa: 283 p.
  • EAN: 9788854126756

€ 5,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Come sosteneva Pier Paolo Pasolini, "ci sono nel calcio dei momenti che sono esclusivamente poetici: si tratta dei momenti del gol. Ogni gol è sempre un'invenzione, è sempre una sovversione del codice: ogni gol è ineluttabilità, folgorazione, stupore, irreversibilità". Già, il gol, l'ebbrezza del tifoso, il "do di petto" di un attaccante, l'oggetto del desiderio di ogni calciatore, il reperto da vivisezionare in ogni sua sfumatura da giornalisti, telecamere, addetti ai lavori. Di queste avventure sublimi, del corpo e dello spirito, la storia più che centenaria del Torino ne ha vissute tante, alcune passate immediatamente dalla cronaca quotidiana alla leggenda. Come il mai dimenticato 10-0 che il Grande Torino di Mazzola e compagni rifilò a una malcapitata Alessandria, un anno prima della tragedia di Superga. Oppure come l'altrettanto incredibile 14-0 del primo Torino invincibile, quello degli anni Venti del "Trio delle meraviglie", composto da Baloncieri, Libonatti e Rossetti. Come in un museo che raccoglie opere di artisti di ogni tempo e corrente, il lettore si troverà ad ammirare veri e propri capolavori calcistici: traiettorie impensabili, fulmini improvvisi, bolidi imparabili... Gol belli e bellissimi, fortunosi e calcolati, rapinosi o studiati con attenti schemi: il meglio dei campioni che hanno vestito la gloriosa maglia granata del Torino in tanti anni di storia.
| Vedi di più >
Note legali