Categorie

Charles C. Mann

Traduttore: C. Lazzari
Editore: Mondadori
Collana: Le scie
Anno edizione: 2013
Pagine: 676 p. , ill. , Rilegato
  • EAN: 9788804623120

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mara

    27/05/2014 11.55.26

    Una sovrabbondante ricognizione dello "scambio colombiano" a livello globale, non solo fra Europa e America. Nuoce al libro l'eccessiva lunghezza, la ridondanza di particolari a volte irrilevanti (era proprio necessaria la descrizione dei conflitti fra baschi e spagnoli non baschi nella città mineraria di Potosì?). Una prima impressione molto positiva si è via via stemperata, anche se delle 650 pagine oltre 150 sono occupate da note e bibliografia. Forse il digitale nuoce alla sintesi: non si ha paura di scrivere troppo, perché non c'è il costo della carta. Di buono nel libro c'è proprio l'ottica globale: lo scambio non è solo fra "vecchio" e "nuovo" continente, ma entra subito in gioco l'Asia (cioè la Cina, sia pure passando per le Filippine), che era la vera destinazione di Colombo, per fare la Via della Seta attraverso una rotta marittima secondo lui molto breve. Ed entra in gioco l'Africa, come fornitrice di manodopera schiavile resistente alla malaria, che falcidiava invece i coloni europei (a leggere le cifre della mortalità degli Europei nelle colonie e sulla esiguità dei ricavi economici, quasi non si capisce perché non abbiano subito desistito).

Scrivi una recensione