21 lezioni per il XXI secolo

Yuval Noah Harari

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Marco Piani
Editore: Bompiani
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,43 MB
Pagine della versione a stampa: 528 p.
  • EAN: 9788858779620
Salvato in 65 liste dei desideri

€ 11,99

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In un mondo invaso da informazioni irrilevanti, la lucidità è potere. La censura non opera bloccando il flusso di informazioni, ma inondando le persone di disinformazione e distrazioni. "21 lezioni per il XXI secolo" si fa largo in queste acque torbide e affronta alcune delle questioni più urgenti dell'agenda globale contemporanea. Perché la democrazia liberale è in crisi? Dio è tornato? Si prospetta una nuova guerra mondiale? Che cosa significa l'ascesa di Donald Trump? Che cosa si può fare per contrastare l'epidemia di notizie false? Quale civiltà domina il mondo: l'Occidente, la Cina o l'islam? L'Europa deve tenere le porte aperte ai migranti? I nazionalismi possono risolvere i problemi legati all'ineguaglianza e ai cambiamenti climatici? Che fare per arginare il terrorismo? Che cosa dobbiamo insegnare ai nostri figli? Miliardi di persone possono a stento permettersi il lusso di approfondire simili questioni, perché pressate da ben altre urgenze: andare al lavoro, prendersi cura dei figli o dei genitori anziani. Purtroppo la storia non fa sconti. Se il futuro dell'umanità viene deciso in vostra assenza, perché siete troppo occupati a dar da mangiare e a vestire i vostri bambini, voi e loro ne subirete comunque le conseguenze. Certo è molto ingiusto; ma chi ha mai detto che la storia sia giusta? Un libro non dà alle persone cibo o vestiti, però può offrire un po' di chiarezza, contribuendo ad appianare le differenze a livello globale. Se questo libro riuscirà a far sì che anche solo una manciata di persone si unisca al dibattito sul futuro della nostra specie, allora avrà fatto il suo dovere.
4,39
di 5
Totale 17
5
8
4
7
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Laura

    08/09/2019 09:01:54

    Un libro necessario. Quanto mai attuale e onesto, va dritto al punto ed è spesso disarmante per la lucidità con cui descrive la realtà contemporanea. La sola pecca, a mio avviso, l'elogio di Facebook e del suo fondatore, del tutto contraddittorio con ciò che afferma nel corso del saggio.

  • User Icon

    vittorino.bottani@gmail.com

    14/08/2019 08:07:59

    Illuminante. Da leggere assolutamente.

  • User Icon

    Franco

    04/05/2019 14:17:23

    Si tratta senz'altro di un saggio da leggere e che consiglio a tutti di leggere, ha il grande pregio, come notato anche da altri commentatori, di una scrittura semplice e facilmente fruibile sebbene gli argomenti trattati siano complessi. L'ho trovato molto equilibrato nelle analisi e attento nei giudizi, forse un po ripetitivo in alcune parti e, a mio parere, una sintesi finale, magari strutturata su una serie di possibili scenari, avrebbe giovato a riorganizzare le idee. In conclusione lo trovo un po sopravvalutato ma senz'altro una lettura utile.

  • User Icon

    mo

    03/05/2019 08:44:49

    ottimo, lo conosco come scrittore per cui quasi tutti i suoi libri sono una sicurezza

  • User Icon

    Andrea Atrei

    11/04/2019 16:34:23

    Un libro interessante che offre molti spunti di riflessione. Un po' troppo lungo e, a mio avviso, poco comprensibile il capitolo "senso"

  • User Icon

    Pippo

    11/03/2019 06:41:37

    Bellissimo! Non avevo dubbi sulla capacità di Harari di essere chiaro e incisivo. Se le sue affermazioni non corrispondono alle proprie idee, si possono discutere, ma fino a un certo punto, data la lucida razionalità con la quale l'autore ci prospetta i pericoli del presente/futuro, ma anche le oppurtunità (individuali, sociali, politiche, ...) con le quali potervi porre rimedio in tempi brevi.

  • User Icon

    Andrea

    10/03/2019 23:32:31

    Un libro da consigliare a tutti, in cui Harari fa una selezione di argomenti chiave da trattare per comprendere il presente e ciò che probabilmente sarà l'immediato futuro. La sua analisi non va presa come un testo sacro, delle cui previsioni fidarsi ciecamente e verificare se si avvereranno o meno. Tutti dovremmo, invece, approfittarne per espandere la nostra visione del mondo per capire quali sono i grandi cambiamenti in atto, che inevitabilmente andranno a influire su ogni minuscolo aspetto delle nostre vite.

  • User Icon

    Lettriceassidua

    10/03/2019 18:55:08

    Leggere questo saggio di Harari “21 lezioni per il XXI secolo” è stato illuminante. Questo è stato possibile perché l’autore rimane sempre lucido e imparziale rispetto a quello che tratta. Non prende mai le parti ma racconta in maniera oggettiva l’argomento di cui vuole scrivere. Diviso in cinque parti con relativi sottotitoli, si passa dalla sfida tecnologica a quella politica, dalla disperazione e speranza con un occhio al terrorismo e alla guerra fino ad arrivare alla Veritá parlando di giustizia e fantascienza per terminare con la Resilienza. L’aspetto veramente interessante di questo saggio è che seppur trattando del presente, di quello che stiamo vivendo e quello che abbiamo di fronte ogni giorno, non si lasci andare a considerazioni o idee personali, ma sia in grado di presentarci in maniera oggettiva quello che è il nostro qui e ora. Con una scrittura scorrevole e facile da comprendere questo saggio risulta veramente fruibile anche a chi teme i saggi, a chi rimanda magari questa tipologia di lettura perché la ritiene troppo impegnativa e complessa. Ecco Harari ha il dono di presentarci un saggio estremamente attuale, ma in grado di essere letto da chiunque.

  • User Icon

    marco

    08/03/2019 09:44:37

    Per chiunque voglia partecipare ad alcune delle conversazioni più importanti del nostro tempo

  • User Icon

    Buono

    22/02/2019 13:53:43

    Interessante, belli temi e testo comprensibile

  • User Icon

    roberto

    23/01/2019 12:52:18

    Pur mantenendo una altissima considerazione per l'ingegno di Harari questo libro mi sembra meno efficace del precedente Homo Deus: in quel caso l'orizzonte temporale piu' ampio dava spunto a interessanti considerazioni mentre qui, trattandosi di questioni terribilmente attuali, ci si trova d fronte a tante domande senza una vera risposta. Forse l'unico punto dove viene proposto qualcosa di concreto e' l'ultimo, che si potrebbe riassumere in queste parole: meditate gente, meditate!

  • User Icon

    takakahshi

    12/12/2018 18:05:14

    autore tra i piu interessanti , libro molto interessante da leggere per i temi trattati e per il tipo di scrittura molto semplice , tra i libri piu interessanti del 2018 , se non avete idea di cosa regalare a natale questo e un bellissimo libro

  • User Icon

    dona

    10/12/2018 09:42:00

    Autore coinvolgente che ha la grande capacità di trattare temi complicati e renderli di una semplicità disarmante. Ti apre la mente e ti fa riflettere su temi di difficile discussione (Dio, sessualità, rapporti sociali). Libro da non perdere!

  • User Icon

    angelo

    30/10/2018 14:17:49

    Ingredienti: 21 riflessioni su temi di stretta attualità, le sfide che attendono al varco l’umanità (intelligenza artificiale, immigrazione e uguaglianza), i pericoli che incombono sul suo futuro (nazionalismo, terrorismo e ignoranza), le possibili vie di uscita ai mali del presente (istruzione, scetticismo e meditazione). Consigliato: a chi vuol osservare a fondo la realtà per viverla più consapevolmente, a chi vuole scoprire una mente lucida, profonda, illuminata.

  • User Icon

    n.d.

    22/10/2018 08:20:08

    Molto interessante, anche se è proprio il genere previsioni che è un po' difettoso

  • User Icon

    Antonio

    21/09/2018 15:25:39

    Ho potuto apprezzare questo autore leggendo l’interessante libro “Homo deus”. Quando ho visto questo nuovo libro non ho esitato a comprarlo. Affronta con estrema lucidità 21 temi fondamentali del XXI secolo, problemi e questioni di primo piano. Mai banale, sempre sul pezzo, attuale. Lettura scorrevole e chiara. Aiuta a riflettere su dove siamo e soprattutto dove stiamo andando. E’ un libro che consiglio di leggere assolutamente. Bellissima edizione con copertina rigida

  • User Icon

    Ivano

    03/09/2018 22:43:12

    La nuova opera di Harari si presenta ancora una volta interessante, quasi illuminante e capace di portare riflessioni non banali su argomenti ritenuti scontati (di gran pregio il capitolo sul terrorismo). Riguardo i difetti, la prima parte del testo ricorda molto (troppo) il precedente lavoro, Homo Deus; talvolta vi sono voli pindarici nelle ipotesi dell'autore; l'organicità dei vari capitoli, infine, non è eccellente e talvolta i medesimi concetti vengono ripetuti più e più volte, seppur con una buona varietà di espressioni e descrizioni. Rimane comunque un'opera godibile e imprescindibile per conoscere meglio noi stessi e saperne un qualcosa in più sul nostro presente e, forse, sul nostro futuro.

Vedi tutte le 17 recensioni cliente
  • Yuval Noah Harari Cover

    Storico e scrittore israeliano.È laureato in Storia al Jesus College dell'Università di Oxford.Dal 2005 insegna all'Università Ebraica di Gerusalemme.Dal 2012 è membro della Accademia israeliana delle scienze e delle lettere.È noto soprattutto per aver pubblicato nel 2011 il best seller internazionale From Animals into Gods: A Brief History of Humankind (Da animali a dèi. Breve storia del genere umano, Bompiani 2014) Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali