7 Rapsodie ungheresi - CD Audio di Franz Liszt,György Cziffra

7 Rapsodie ungheresi

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Franz Liszt
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: EMI Classics
Data di pubblicazione: 13 febbraio 2012
  • EAN: 5099967870820
Salvato in 5 liste dei desideri
Disco 1
1
19 Hungarian Rhapsodies S244 (2001 Digital Remaster): No. 2 in C sharp minor
2
19 Hungarian Rhapsodies S244 (2001 Digital Remaster): No. 6 in D flat major
3
19 Hungarian Rhapsodies S244 (2001 Digital Remaster): No. 8 in F sharp minor (Capriccio)
4
19 Hungarian Rhapsodies S244 (2001 Digital Remaster): No. 9 in E flat major (Carnival in Pest)
5
19 Hungarian Rhapsodies S244 (2001 Digital Remaster): No. 10 in E major (Preludio)
6
19 Hungarian Rhapsodies S244 (2001 Digital Remaster): No. 11 in A minor
7
19 Hungarian Rhapsodies S244 (2001 Digital Remaster): No. 12 in C sharp minor
8
19 Hungarian Rhapsodies S244 (2001 Digital Remaster): No. 13 in A minor
9
19 Hungarian Rhapsodies S244 (2001 Digital Remaster): No. 14 in F minor
10
19 Hungarian Rhapsodies S244 (2001 Digital Remaster): No. 15 in A minor (Rákóczy)
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Franz Liszt Cover

    Avviato allo studio della musica dal padre, amministratore al servizio dei prin­cipi Esterhàzy, cominciò a esibirsi in pubblico come pianista nel 1820. Dopo un periodo di studi a Vienna, nel 1824 si stabilì a Parigi, e fino al 1827 suonò ripetutamente in Francia, Inghilterra e Svizzera. Interruppe poi la carriera concertistica per approfondire la sua cultura musicale e per dedicarsi a studi di poesia, filo­sofia e sociologia; frequentò in quel tempo Lamartine, Hugo, Lamennais, Heine e divenne amico fraterno di Berlioz e Chopin. Nel 1835 fuggì in Svizzera con la moglie del conte d'Agoult, dalla quale ebbe tre figli: Blandine, Cosima (che divenne moglie di H. von Bülow e poi di Wagner) e Daniel. Con lei fu in Italia, do­ve rimase quasi... Approfondisci
  • György Cziffra Cover

    Pianista ungherese naturalizzato francese. Allievo di E. Dohnány al conservatorio di Budapest, esordì come concertista nel 1953. Nel 1956 si stabilì a Parigi, acquistando fama internazionale come interprete dei romantici, in particolare di Chopin, Schumann e Liszt, da lui affrontati con tecnica virtuosistica, chiarezza ed energia. Approfondisci
Note legali