Salvato in 11 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
A ferro e fuoco. Revolution saga. Vol. 3
1,99 €
EBOOK
Dettagli Mostra info
A ferro e fuoco. Revolution saga. Vol. 3 20 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
3,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
3,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
A ferro e fuoco. Revolution saga. Vol. 3 - Francesca Noto,Lucilla Rodinò,Simon Scarrow - ebook
Chiudi
Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

Il miglior scrittore di romanzi storici del mondo

1804
. Nella cattedrale di Parigi, Napoleone Bonaparte, dopo gli ultimi successi ottenuti sui campi di battaglia, viene finalmente incoronato imperatore dei francesi. Ma il suo desiderio più grande è portare la Francia a dominare l’intera Europa. Per questo costituisce uno dei più grandi eserciti che sia mai esistito: la Grande Armata. Eppure nella battaglia navale di Trafalgar la coalizione francese subisce una clamorosa sconfitta. Per Napoleone non è tempo di fermarsi, i nemici potrebbero sfruttare la situazione a loro vantaggio. Così, dopo una rapida riorganizzazione, ottiene un’importante vittoria ad Austerlitz contro l’armata formata da russi e austriaci e riesce contemporaneamente a mettere sul trono di Spagna suo fratello Giuseppe. Rimane ora un unico nemico da sconfiggere: l’Inghilterra. Sull’altro fronte, le vittorie del duca di Wellington in Portogallo e in alcune zone della stessa Spagna risollevano il morale degli inglesi: Napoleone non è forse così invincibile come molti credono. Lo scontro epocale tra i due grandi condottieri è a un passo.

Un autore da milioni di copie nel mondo

Napoleone vuole diventare il più grande condottiero di tutti i tempi
La rivoluzione continua.

Hanno scritto di Scarrow e dei suoi romanzi:


«Ogni nuovo capitolo della lunga serie di Scarrow è come sempre un grande piacere.»
The Times

«Il miglior scrittore di romanzi storici? Simon Scarrow.»
Corriere della Sera

«Nella quadrilogia dedicata a Napoleone e Wellington di Simon Scarrow l’invenzione e la storia si accostano e confluiscono come due fiumi, difficile imbrigliarli.»
La Lettura


Simon Scarrow

È nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l’insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi. Scarrow è autore dei romanzi Sotto l’aquila di Roma, Il gladiatore, Roma alla conquista del mondo, La spada di Roma, La legione, Roma o morte, Il pretoriano, La battaglia finale, Il sangue dell’impero, La profezia dell’aquila, L’aquila dell’impero, Sotto un unico impero, La spada e la scimitarra, Per la gloria dell'impero e I conquistatori (con T.J. Andrews), tutti pubblicati dalla Newton Compton.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
1,84 MB
571 p.
9788822709752

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Enzo Jr
Recensioni: 5/5

nonostante questo sia il terzo libro della serie, riesce a tenerti incollato alle pagine, facendoti sfogliare i primi due quando alcuni collegamenti sembrano mancare.... bellissimo... da leggere assolutamente....

Leggi di più Leggi di meno
Alessandro
Recensioni: 5/5

Ottimo. Mi è piaciuto ancora di più dei primi due. Con grande abilità Scarrow ricrea l’Europa delle Guerre Napoleoniche. Narra gli eventi in modo appassionante e mai noioso. La sua è un’ottima ricostruzione storica e non concordo con chi afferma che Scarrow manchi d’imparzialità, in realtà in questo terzo libro compare il vero volto di Napoleone. Certo delle incongruenze con la realtà storica ci sono. Primo di tutto il rapporto tra Napoleone è il fratello Luciano era molto più difficile di quanto non sia nel libro. Luisa di Prussia supplicò Napoleone di essere clemente verso il suo regno ma non si offrì a lui, quella era una diceria messa in giro dallo stesso Bonaparte per infangare il suo nome. E suo fratello Giuseppe non era ben voluto nel Regno di Napoli, anzi la maggioranza della popolazione, molto legata ai suoi sovrani, lo disprezzava e i disordini erano all’ordine del giorno; non per niente Napoleone lo sostituirà con un militare esperto come Murat. Di fatto il governo napoleonico non era ben visto neanche in Polonia, nord Italia e Germania, perfino in Francia cominciava a diffondersi un certo malcontento. L’unica cosa che manteneva stabili i suoi domini erano la sua fama di generale imbattuto e le dimensioni della sua armata. Entrambi divorati dalla Russia. Purtroppo per buona parte del libro il ruolo di Arthur appare più marginale, meno fondamentale. Non è però colpa dell’autore, semplicemente il futuro duca di Wellington in quegli anni ebbe meno opportunità dell’usurpatore corso. Comunque i suoi capitoli continuano ad essere i miei preferiti, non vedo l’ora di leggere delle sue imprese in Spagna. Comunque, tanto per commentare una delle affermazioni dello stesso Arthur, visto che lo Zar Alessandro I aveva ricevuto una ferrea educazione militare e Napoleone ha sconfitto anche generali professionisti mi sembra avvento affermare che i sovrani non dovrebbero guidare i loro eserciti. Infine non è affatto vero che gli Asburgo governavano con il pugno di ferro

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Simon Scarrow

1962, Nigeria

È nato a Lagos, in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura e l’insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, è il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia.Scarrow è autore dei romanzi Sotto l’aquila di Roma, Il gladiatore, Roma alla conquista del mondo, La spada di Roma, La legione, Roma o morte, Il pretoriano, La battaglia finale, Il sangue dell’impero, La profezia dell’aquila, L'aquila dell'impero, Roma sangue e arena. La saga e La spada e la scimitarra, oltre alla serie I conquistatori, tutti pubblicati dalla Newton Compton.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore