Stripe PDP
Salvato in 399 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Abbiamo sempre vissuto nel castello
10,20 € 12,00 €
;
LIBRO
Venditore: IBS
+100 punti Effe
-15% 12,00 € 10,20 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,20 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
12,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Lin Bookstore
12,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
11,40 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
12,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Juke Box
12,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Cartolibreria Sorelle Resta
12,00 € + 6,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
12,00 € + 7,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,20 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
12,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Lin Bookstore
12,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
11,40 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
12,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Juke Box
12,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Cartolibreria Sorelle Resta
12,00 € + 6,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
12,00 € + 7,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Abbiamo sempre vissuto nel castello - Shirley Jackson - copertina
Abbiamo sempre vissuto nel castello - Shirley Jackson - 2
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Abbiamo sempre vissuto nel castello Shirley Jackson
€ 12,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

«Shirley Jackson è una delle scrittrici più suggestive e strane del Novecento americano. Abbiamo sempre vissuto nel castello, un libro unico e fiabesco, è il suo capolavoro» - Jonathan Lethem

"A Shirley Jackson, che non ha mai avuto bisogno di alzare la voce"; con questa dedica si apre "L'incendiaria" di Stephen King. È infatti con toni sommessi e deliziosamente sardonici che la diciottenne Mary Katherine ci racconta della grande casa avita dove vive reclusa, in uno stato di idilliaca felicità, con la bellissima sorella Constance e uno zio invalido. Non ci sarebbe nulla di strano nella loro passione per i minuti riti quotidiani, la buona cucina e il giardinaggio, se non fosse che tutti gli altri membri della famiglia Blackwood sono morti avvelenati sei anni prima, seduti a tavola, proprio lì in sala da pranzo. E quando in tanta armonia irrompe l'Estraneo (nella persona del cugino Charles), si snoda sotto i nostri occhi, con piccoli tocchi stregoneschi, una storia sottilmente perturbante che ha le ingannevoli caratteristiche formali di una commedia. Ma il malessere che ci invade via via, disorientandoci, ricorda molto da vicino i "brividi silenziosi e cumulativi" che - per usare le parole di un'ammiratrice, Dorothy Parker abbiamo provato leggendo "La lotteria". Perché anche in queste pagine Shirley Jackson si dimostra somma maestra del Male - un Male tanto più allarmante in quanto non circoscritto ai 'cattivi', ma come sotteso alla vita stessa, e riscattato solo da piccoli miracoli di follia.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
Tascabile
26 novembre 2020
189 p., Brossura
9788845935497

Valutazioni e recensioni

4,19/5
Recensioni: 4/5
(123)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(62)
4
(37)
3
(14)
2
(4)
1
(6)
Debbzzzz
Recensioni: 5/5
La maestria fatta a persona

Shirley ha il grande dono della raffinatezza e dell'incanto tant'è che rende impossibile biasimare i protagonisti per i loro delitti, anzi! Consigliatissimo

Leggi di più Leggi di meno
Martina
Recensioni: 5/5
Una perfetta lettura ottobrina

Questo è il primo romanzo di Shirley Jackson che ho letto, e già non vedo l’ora di recuperare altre sue opere! Non mi sorprende che l’autrice sia stata la musa ispiratrice di un vero maestro dell’horror quale Stephen King. La vera paura non sta tanto nei fatti narrati, quanto nel modo in cui ci vengono raccontati: ben prima che qualcosa di effettivamente catastrofico accada ai restanti membri della famiglia Blackwood, le atmosfere e le suggestioni create tramite le descrizioni di luoghi e personaggi e, sopratutto, tramite i pensieri di Merricat, contribuiscono a creare una forte tensione e una sensazione di ansia psicologica nel lettore. Oltre a questo, naturalmente, vi è anche il fatto che le vicende si svolgano in un contesto quotidiano e domestico, rendendo il tutto ancora più disturbante proprio per la vicinanza di luoghi e personaggi alla realtà rispetto ai classici tropi del genere, come vampiri, lupi mannari o luoghi e fenomeni soprannaturali. Ho avuto il fiato sospeso durante l’intera lettura, aspettandomi costantemente che qualcosa di terribile accadesse. E credo che sia proprio quest’attesa, questo crescendo di tensione e inquietudine a rendere la scrittura di Shirley Jackson così accattivante - tanto da superare di gran lunga, a mio avviso, qualsiasi horror o thriller psicologico contemporaneo.

Leggi di più Leggi di meno
Nelly
Recensioni: 2/5
Meh

Molto lento e troppo descrittivo. Nel momento in cui sembra che la scena si avvii, subito dopo l'autrice torna a parlare del nulla. Il plot twist finale non è nemmeno un bellissimo plot twist perché non dico che avevo capito tutto a pagina 2 ma forse a pagina 20 sì

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,19/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(62)
4
(37)
3
(14)
2
(4)
1
(6)

Voce della critica

«Feci finta di non capire; sulla luna parlavamo una lingua dolce e liquida e cantavamo alla luce delle stelle, contemplando da lassù il mondo arido e senza vita»

«Il tempo si stava esaurendo, stringeva la casa in una morsa, mi schiacciava»

Definita da Stephen King un’autrice «che non ha mai avuto bisogno di alzare la voce», Shirley Jackson con Abbiamo sempre vissuto nel castello, romanzo del 1962, non fa che confermarlo.

La scrittrice mostra tutta la maestria nel far serpeggiare il Male tra le righe di una trama narrata sottovoce. Le sorelle Merricat e Constance Blackwood vivono con l’anziano zio in una villa isolata, e subiscono le maldicenze del paese limitrofo a causa della misteriosa morte, accaduta per avvelenamento, del resto della famiglia. Nonostante ciò, sono riuscite a costruire un idillio perfetto in quel castello che sembra essere inespugnabile dall’esterno, una candida quotidianità che viene ben presto spazzata via dall’arrivo del cugino Charles.

Shirley Jackson riesce a costruire lentamente una trama fatta di brividi e tensione, nascondendola nei piccoli dettagli. Il senso di claustrofobia e di malattia nei rapporti è reso in modo sempre più pressante attraverso gli atti routinari di Constance, le chiacchiere fantasiose tra Merricat e il gatto Jonas, i malinconici ricordi di zio Julian: il lettore sin da subito sa che c’è qualcosa che si cela nell’aria, qualcosa di inquietante e a tratti stregonesco nel racconto filtrato dagli occhi di Merricat, io-narrante del romanzo.

Le atmosfere e i sinistri eventi hanno la capacità di suggerire un racconto simbolico di cui l’odio, l’ossessione e la paranoia sono gli assoluti protagonisti. Il senso di avversione ed esclusione che l’uomo prova per i suoi simili riescono a emergere con potenza ma senza prepotenza grazie alla raffinatezza della prosa di Jackson.

Unendo il gotico al thriller psicologico, Abbiamo sempre vissuto nel castello è un libro che fa dell’orrorifico un racconto sussurrato, che riesce a perturbare la mente del lettore non servendosi del mostruoso, ma di qualcosa di più intimo: i rapporti umani, anche quelli che dovrebbero proteggerci.

Recensione di Raffaella Di Marco

Si ringrazia il Master Professione Editoria dell'Università Cattolica di Milano

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Shirley Jackson

1913, San Francisco

Shirley Jackson è stata una scrittrice e giornalista statunitense, nota soprattutto per L'incubo di Hill House del 1959 e La lotteria. Ha esordito scrivendo per il prestigioso «The New Yorker» nel 1948. Nella sua carriera ha scritto anche opere per bambini, come Nine Magic Wishes, e persino un adattamento teatrale di Hansel e Gretel, The Bad Children. Muore per infarto nel 1965, forse a causa della terapia a base di psicoformaci che stava seguendo.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore