Accadde una notte

It Happened One Night

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: It Happened One Night
Regia: Frank Capra
Paese: Stati Uniti
Anno: 1934
Supporto: DVD
Salvato in 56 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 8,50 €)

In fuga dal padre che le proibisce di sposarsi, una ragazza, ricca e viziata, incontra un giornalista a caccia di scoop. I due viaggiano insieme e finiscono con l'innamorarsi. Il film ha avuto vari rifacimenti.
5
10
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Riccardo Alberti

    05/08/2020 10:31:49

    In "Accadde una notte" Capra ci delizia con la summa della sua poetica cinematografica, offrendo una pellicola che sa coniugare amabilmente le tematiche classiche del road movie (il senso di libertà, il viaggio come occasione di crescita personale e di conoscenza dell'altro), con la screwball comedy, ossia la commedia romantica e sofisticata, innervata da irresistibili sprazzi di umorismo e "nonsense". Il tutto è permeato di grazia e leggerezza, la cifra artistica distintiva del regista di origine siciliana, e dell'ottimismo tipico del sogno americano e del New Deal roosveltiano, di cui Capra fu uno dei cantori più efficaci e convincenti. L'ambientazione è infatti quella della Grande Depressione (il film è del 1934) che non viene nascosta (si pensi allo svenimento per fame della madre di famiglia sull'autobus o alla scena iniziale in cui Gable, al telefono in un bar con il proprio direttore, difende i propri diritti, meritando gli applausi degli avventori del locale, vittime incolpevoli della crisi economica), ma affrontata con la positività e la voglia di riscatto tipiche della giovane nazione americana. E anche gli aspetti sentimentali sono trattati in maniera vivace ed originale, dando vita ad archetipi che permeeranno la commedia di genere fino ai giorni nostri: l'incontro-scontro fra i sessi, le frizzanti schermaglie amorose, le battute dense di doppisensi (celeberrima quella delle "mura di Jericho" destinate a cadere solo la prima notte di nozze). I dialoghi sono brillanti, gli attori (Gable e Colbert) in stato di grazia, la regia magistrale e infatti il film sarà premiato con 5 Oscar. Molte le scene memorabili: l'autostop, la finta scenata coniugale, l'allegra brigata sul torpedone. Non all'altezza i film ad esso ispirati come "Autostop" e il più recente "Piovuta dal cielo", mentre voglio ricordare "Fermata d'autobus" che, seppur stroncato dalla critica, mi e sempre piaciuto per il personaggio tenero ed intenso di Cherie, ben interpretato dalla Monroe.

  • User Icon

    Noemi

    14/05/2020 03:36:36

    Un grande classico del cinema hollywoodiano. Un superbo Clark Gable. Dovevo averlo nelle mia cineteca. Ottimo prezzo

  • User Icon

    FAGY

    22/09/2019 14:07:35

    Per chiunque voglia capire cosa sia il grande cinema: carina la copertina in cui si vede l’immagine che avrebbe ispirato il gesto tipico del cartone Bugs Bunny che mangia la carota!

  • User Icon

    Marika

    28/01/2019 13:01:47

    Un film bellissimo. Un grande classico.

  • User Icon

    Andrea

    20/10/2017 09:17:41

    Un vecchio film del 1934 che emoziona tutt'oggi. Da vedere: è davvero un bel film !

  • User Icon

    OskarSchell

    14/04/2009 09:07:29

    Ancora una volta un geniale Capra a dirigere, un incredibile Gable, una bravissima Claudette Colbert. La storia, le battute, gli attori... tutto vi farà rimpiangere un cinema che non esiste più! Buona visione.

  • User Icon

    OskarSchell

    10/04/2009 09:55:02

    Il grande Capra non sbaglia un colpo! Bellissima commedia americana, stupendi i dialoghi... purezza assoluta in una storia d'amore fuori dal tempo. Bellissimo!

  • User Icon

    Teresa

    07/11/2007 10:15:41

    Delizioso!

  • User Icon

    Btt

    14/04/2005 19:35:10

    Una sola parola: fantastico. Trenta e lode a Gable, alla deliziosa Colbert e anche ai caratteristi, in particolare ad Achille, lo spassosissimo compagno di viaggio della coppia sull'autobus, doppiato in modo egregio: assolutamente da non perdere quando ride!Un consiglio per tutti: guardatelo, per tutta la durata del film vi sentirete in pace col mondo intero.

  • User Icon

    Betto

    14/04/2005 19:29:40

    E' un gioiello, una pietra miliare della MGM degli anni '30, l'apoteosi della sophisticated comedy americana, col magistrale Capra a dirigere lo strepitoso Gable e la DELIZIOSA Claudette Colbert, sbarazzina e dolcemente sensuale allo stesso tempo: mai Oscar furono più meritati. Chapeau.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente

1934 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attore - Gable Clark
1934 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attrice - Colbert Claudette

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Sony Pictures Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 101 min
  • Lingua audio: Italiano (Mono);Inglese (Mono);Francese (Mono);Spagnolo (Mono);Tedesco (Mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Arabo; Ceco; Danese; Ebraico; Finlandese; Francese; Greco; Hindi; Norvegese; Olandese; Polacco; Portoghese; Spagnolo; Svedese; Tedesco; Turco; Ungherese; Islandese; Bulgaro
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers; interviste; filmografie; dietro le quinte (making of)
  • Clark Gable Cover

    Attore statunitense. Orfano di madre, lascia la scuola a sedici anni e per qualche tempo segue il padre, trivellatore di pozzi di petrolio. Si appassiona alla recitazione e si inventa una carriera sul palcoscenico, finanziandosi con i lavori più strani. Arriva a Hollywood nel 1924 con J. Dillon, attrice e manager di teatro, sua prima moglie, ed esordisce sul grande schermo come comparsa in film muti, mentre la sua prima parte importante in una pellicola sonora è nel western The Painted Desert (Il deserto dipinto, 1931) di H. Higgin. Malgrado l'iniziale scetticismo dei produttori, poco convinti a causa delle sue grandi orecchie, viene messo sotto contratto dalla mgm e colleziona una serie di ruoli vincenti accanto alle dive del momento, da J. Crawford, a G. Garbo, da B. Stanwyck a J. Harlow.... Approfondisci
  • Claudette Colbert Cover

    "Attrice statunitense. A poco meno di vent'anni è già sulle ribalte di New York, dove grazie alla sua brillante personalità emerge ben presto nella commedia. Approda al cinema in un film di F. Capra, For the Love of Mike (Per amore di Mike, 1927), e poco dopo appare in alcune parti di contorno fino a L'allegro tenente (1931) di E. Lubitsch, in cui per la prima volta è protagonista. Nel 1934, ancora diretta da F. Capra e in coppia con C. Gable, ottiene un clamoroso successo con Accadde una notte (premio Oscar) che le spalanca una lunga carriera, costellata di interpretazioni versatili, anche drammatiche, come in Lo specchio della vita (1934) di J.M. Stahl. Le sue tonalità si esaltano nel cinema leggero con Voglio essere amata (1934) di G. La Cava, oppure L'ottava moglie di Barbablù (1938) di... Approfondisci
Note legali