Recensioni Accarezzami, madre. Contrasti d'amore

  • User Icon
    25/05/2016 11:54:03

    Io credo che certe emozioni e certi ricordi debbano restare dentro di noi senza esplicitarli a favore del pubblico. L'opera è interessante ma il tema è troppo delicato. Tutti noi abbiamo nel cuore conflitti più o meno importanti con i genitori ma restano in fondo alla nostra anima.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/07/2010 12:58:58

    Un libro importante perché parla del legame con la madre, forse il più particolare e toccante dei rapporti umani. Se dovessi descrivere l'opera con un aggettivo direi sicuramente "misurato", per la simmetrica lunghezza dei capitoli, l'intimità mai invadente delle descrizioni e la sobrietà delle parole usate. Molto piacevole alla lettura e rivelatore della persona Diego e della persona Agnese, delle quali emergono la forte umanità, la fierezza, il coraggio, le variegate esperienze non immuni da dolore e sofferenza. Interessante la parte finale contenente il testamento immaginario. Lo consiglio.

    Leggi di più Riduci