Adam Haberberg

Adam Haberberg

Yasmina Reza

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,67 MB
  • EAN: 9780307481160

€ 8,93

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

From the award-winning author of Art and Desolation comes this bitingly funny new novel that follows the absurd adventures of a man struggling with a midlife crisis.

Adam Haberberg is losing his sight in his left eye. His new book is a flop. And his marriage isn’t doing too well. But while sitting one day on a park bench, he sees an old friend from high school, Marie Thérèse, and suddenly his whole life seems to change. Adam soon finds that his own life has somehow become intertwined with Marie Thérèse’s, throwing everything into question. A wry tragicomedy and a nuanced study of a man in the throes of an existential crisis, Adam Haberberg has the same wit and panache that have marked all of Yasmina Reza’s work to date.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Yasmina Reza Cover

    Drammaturga, scrittrice, attrice e sceneggiatrice francese, le cui opere teatrali sono state adattate e rappresentate in molti Paesi e hanno ricevuto svariati premi. Figlia di un ingegnere iraniano e di una violinista ungherese di origine ebraica, comincia la sua carriera teatrale come attrice, partecipando a rappresentazioni di opere contemporanee e di classici di Molière e Marivaux. La prima pièce da lei scritta, Conversations après un enterrement, rappresentata per la prima volta nel 1987, la vale il Premio Molière come miglior autore; La traversée de l'hiver vince invece il Molière come miglior spettacolo regionale.Il successo internazionale arriva con l'opera successiva, Art (1994; Einaudi 2006), tradotta e rappresentata in oltre trenta lingue,... Approfondisci
Note legali