Categorie
Editore: Fabbri
Collana: Fabbri Life
Anno edizione: 2017
Pagine: 336 p., Rilegato
  • EAN: 9788891525413
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it € 9,12
L'autista suona il clacson per invitare i passeggeri a salire a bordo dell'autobus. «È arrivato il momento» dice la mamma a fianco. «Già» ribatto senza il minimo entusiasmo. Sospiro e guardo il veicol9o parcheggiato nell'area di sosta della stazione. «Fa buon viaggio» mi augura stringendomi in un abbraccio. Sento il suo respiro irregolare e capisco che sta trattenendo le lacrime. Io le mie le ho già versate in questi ultimi due giorni, mentre preparavo le valige. «Comportati bene» continua. «Sta' tranquilla» rispondo «E pensa a te, piuttosto» la ammonisco. «Be' forse è la volta buona che crescerò pure io» ridacchia tirando su il naso. «Speriamo...» «La mia piccola donna.» Mi prende il viso tra le mani e mi stampa un bacio sulla guancia. «Mi mancherai» «Anche tu.» Afferra il mio borsone e mi precede verso l'autobus. Io intanto estraggo il biglietto dalla tasca dei jeans.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    leggere per vivere bene

    12/04/2017 09.19.09

    Carissimi lettori, oggi sono qui per parlarvi in Anteprima di un nuovo romanzo forse molti di voi lo conoscete già se leggete i libri nella piattaforma Wattpad ma io non amo leggere lì ,aspettare che i capitoli vengano messi preferisco l'attesa. Questa è la storia di giovani ragazzi alle prese con il liceo; abbiamo Rachel una ragazza di 17 anni che frequenta l'ultimo anno di liceo,quando a sua madre gli viene offerto di stare sei mesi in Cina aveva due possibilità:1)andare in Cina e seguire la formazione del personale per l'apertura della nuova filiale 2) essere licenziata...tra le due opzioni ha scelta la prima come giusto che sia che sede andara badare a sua figlia. Così quando la madre parte per la Cina non resta altra scelta che ritornare a vivere con il padre che non vede da quattro anni ormai e nella città che si è lasciata alle spalle e dalla quale è scappata. Connor un bellissimo ragazzo,capitano della squadra di football,tutti parlano di lui come un "vip",il ragazzo che pochi anni prima gli ha spezzato il cuore e messo in giro una voce falsa sul conto di Rachel ma che l'ha segnata per sempre.Egli proviene da una famiglia ricca ,su padre il signor Brown è un avvocato di successo il suo sogno è quello che suo figlio segua le sue orme così da poterlo affiancare un giorno nel suo ufficio e prendere il suo posto ma Connor ha un sogno assomigliare alla madre,essere giornalista non gli interessa nulla del football lo fa solo per compiacere a suo padre e divertirsi.Dopo la morte della madre alcuni anni fa la vita in casa è peggiorata prima erano una famiglia felice come quella che si vede del mulino bianco adesso non è più.Suo padre dopo alcuni mesi dalla morte della moglie si è rispostato con la cugina,cosa che Connor detesta forse perchè cerca di assomigliare alla madre oppure essere sua madre ma si sa la mamma è solo una e non va sostituita.RECENSIONE COMPLETA SUL B

Scrivi una recensione