A.I. Intelligenza artificiale

A.I. Artificial Intellligence

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: A.I. Artificial Intellligence
Paese: Stati Uniti
Anno: 2001
Supporto: Blu-ray
Salvato in 17 liste dei desideri

€ 5,99

Venduto e spedito da Libreria Bortoloso

Solo 1 prodotto disponibile

+ 5,49 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 5,99 €)

David è un androide-bambino dotato di sentimenti, in affido temporaneo presso una famiglia umana. Il calore e l'affetto di una vera casa faranno nascere nel giovane androide il desiderio di capire chi é veramente.
  • Produzione: Warner Home Video, 2011
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 146 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (DTS 6.1 HD);Francese (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1);Portoghese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Francese; Italiano; Norvegese; Olandese; Portoghese; Spagnolo; Svedese; Tedesco
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • AreaB
  • Contenuti: dietro le quinte (making of): "Dentro la Storia: Gli attori - Progettare A.I. - Gli effetti speciali visivi e l'animazione - Il sonoro e la musica"; trailers; storyboard
  • Steven Spielberg Cover

    Propr. S. Allan S., regista e produttore statunitense. È indubbiamente il più popolare e affermato regista contemporaneo (suoi i più grandi incassi della storia del cinema), ma è anche un grande maestro del racconto, capace di influenzare pesantemente l'immaginario di tutto il secondo Novecento. Al culmine di una fortunata esperienza televisiva, gira il film tv Duel (1971), geniale evoluzione del road-movie che si contamina con l'incubo grazie a un controllo della narrazione che già indica la grandezza del regista. Debutta al cinema con Sugarland Express (1974), originale rivisitazione del tema dell'inseguimento fra poliziotti autoritari e marginali post-hippies, cui segue il celebre Lo squalo (1975), intelligente unione di tensione emotiva e senso dello spettacolo. Il successo economico del... Approfondisci
  • Jude Law Cover

    "Propr. David J. L., attore inglese. Attore televisivo e teatrale di successo, debutta nel cinema negli anni ’90. Nel 1997 interpreta l’indecifrabile Mezzanotte nel giardino del bene e del male di C. Eastwood e Gattaca - La porta dell’universo di A. Niccol. Acquista visibilità grazie ai ruoli da protagonista in eXistenZ (1999) di D. Cronenberg e nelle mastodontiche produzioni Il talento di Mr. Ripley (1999) di A. Minghella e Il nemico alle porte (2001) di J.-J. Annaud. Si distingue poi nei ruoli di un gigolò meccanico in A.I. Intelligenza artificiale (2001) di S. Spielberg, del fotografo-killer che dà la caccia a T. Hanks in Road to Perdition (2002) di S. Mendes, di Errol Flynn in The Aviator (2004) di M. Scorsese e dell’affascinante redattore di necrologi che si innamora di J. Roberts nella... Approfondisci
  • Frances O'Connor Cover

    Attrice australiana. Emigra con i genitori in Australia all'età di due anni. Come tanti giovani attori australiani inizia la sua carriera lavorando per la televisione. Il debutto cinematografico avviene nel 1996, quando interpreta la confusionaria Mia in Amore e altre catastrofi, opera prima della allora ventitreenne E.K. Croghan. Il successo arriva l'anno seguente nel road-movie Kiss or Kill (1997), sceneggiato e diretto da B. Bennett. Viene chiamata a interpretare la mamma del piccolo androide dalle caratteristiche umane in A.I. Intelligenza artificiale (2001), lavorando a fianco di un grande artista come S. Spielberg. Approfondisci
Note legali