Alan Turing. Storia di un enigma

Andrew Hodges

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: David Mezzacapa
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 3,23 MB
Pagine della versione a stampa: 762 p.
  • EAN: 9788833973678

nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Biografie - Biografie e autobiografie - Scienziati, tecnologi, ingegneri

Salvato in 40 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

DA QUESTO LIBRO E' TRATTO IL FILM "THE IMITATION GAME"

«Una delle migliori biografi e d’argomento scientifico che siano mai state scritte».
The New Yorker

Uno dei più grandi geni del Ventesimo secolo, questo è stato Alan Turing. Nato a Londra nel 1912, considerato tra i padri della moderna informatica – spiegò la natura e i limiti teorici delle macchine logiche prima che fosse costruito un solo computer – fu un matematico fuori dal comune. Durante la Seconda guerra mondiale mise le sue straordinarie capacità al servizio dell’Inghilterra, entrando a far parte di Bletchley Park, la località top secret della principale unità di crittoanalisi del Regno Unito, e contribuì in modo decisivo alla decifrazione di Enigma, la complessa macchina messa a punto dai tedeschi per criptare le proprie comunicazioni, ribaltando così le sorti del conflitto. Ma la sua fu anche una vita tormentata. Perseguitato per la sua omosessualità, fu condannato alla castrazione chimica. Umiliato, a soli 41 anni, si suicidò in circostanze misteriose morsicando una mela avvelenata con cianuro. Nel 2013, dopo oltre sessant’anni dalla sua morte, la Regina Elisabetta gli ha «concesso» l’assoluzione reale. Con la verve di una spy story, la biografia di Andrew Hodges, la più completa e accurata mai scritta, ci restituisce l’ambiente e il clima culturale del periodo storico in cui Turing è nato e si è formato, le sue brillanti idee in campo matematico e scientifico, e ci fa conoscere il lato umano e personale di un genio inquieto.

4,28
di 5
Totale 4
5
1
4
3
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Rosaria

    19/10/2018 08:47:30

    Ho acquistato questo libro molto tempo fa e l'ho tenuto sul mio Tolino molto tempo, prima di iniziare a leggerlo. Ho cominciato quest'estate, un po' a rilento, prima di un viaggio a Londra, dove ho visto un esemplare di Enigma allo Science Museum. La storia di quest'uomo è una storia straordinaria, come straordinario è lui, Alan Turing. Un matematico puro che si presta alla lotta del suo Paese, ma che soprattutto è in grado di cogliere la concretezza della matematica e di pensare il futuro. Molte delle sue idee sono oggi parte della nostra vita quotidiana. Nel caso di Turing il progresso non procede in maniera lineare, ma per salti. Con lui, la scienza e la tecnologia hanno fatto un grosso passo in avanti. Hodges ha il pregio di raccontare una storia senza romanzarla, ma con l'accuratezza, l'attenzione e il rispetto dello storico verso le fonti. Un pregio collaterale, per chi ama la matematica e la tecnologia, è il fatto che Hodges illustra le idee di Alan nei dettagli ma in maniera chiara, senza scivolare in avvilenti semplificazioni.

  • User Icon

    Hercule

    17/10/2018 19:01:25

    Ottimo, esauriente rispetto alla vita e alle diverse imprese del personaggio. Il testo mi è stato molto utile per approfondire la conoscenza di un personaggio interessante e indubbiamente influente nella storia moderna. Non è sicuramente una lettura leggera, data la mole di informazioni trattata, ma sazia in maniera eccelsa il desiderio di conoscere l'affascinante figura di Alan Turing.

  • User Icon

    mirkocolazzo

    05/06/2018 19:18:36

    Un libro veramente scritto bene da Andrew Hodges. Racconta in maniera molto approfondita (più di 700 pagine) la vita di Alan Turing, un personaggio che molti avranno conosciuto tramite la visione del film “The Imitation Game” che trae spunto, appunto, proprio dall’opera di Hodges. Il motivo per cui non dò 5 stelle è perché a volte l’autore si perde in concetti matematici assai complicati da seguire per chi non conosce da vicino la materia. Ma nel complesso è un libro che certamente consiglierei!

  • User Icon

    carlo

    02/03/2015 18:26:53

    Lettura molto impegnativa, ma decisamente appagante. Attraverso il racconto della vita di Turing l'autore espone la storia dell'evoluzione del suo pensiero, con un'analisi approfondita di tutte le sue ricerche, nei numerosi campi in cui hanno spaziato: dalla matematica alla criptoanalisi, dall'ingegneria delle macchine (i computer) alla redazione di un linguaggio logico per comunicare con loro. Dalla teoria dei giochi alla chimica del cervello, passando per la filogenesi evolutiva. Un unicum assai interessante, che va letto con autentico interesse e motivazione, altrimenti si corre il rischio di stancarsi subito della lettura e di abbandonare il libro.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Note legali