Categorie

€ 7,99

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 2 settimane

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ALBERTO

    16/09/2009 16.41.50

    I film di Michael Mann non sono capolavori e forse a lui non gliene frega niente di farne, chi cerca capolavori nel senso più tradizionale del termine vada a rispolverare i film di Kubrick, Truffaut, Hitchcock, e via dicendo; oggi meglio tenersi stretti registi come Tarantino, il nuovo Scorsese, i Cohen e Michael Mann, la cui eleganza è ineccepibile. Il film è molto preciso e accurato ed è un omaggio sincero al più grande sportivo del secolo. Da applausi le interpretazioni di Will Smith e Jon Voight. Finale epico, si conclude con la ormai mitica vittoria di Alì su Foreman a Kinshasa.

  • User Icon

    HULK

    28/11/2006 11.16.31

    MA VOGLIAMO SCHERZARE...........SCORSESE...WALTER HELL.ALTRO NON ESISTE.

  • User Icon

    Filippo Alongi

    29/08/2006 09.23.34

    Film suggestivo e accattivante. Forse un pò troppo enfatizzato il ruolo di Alì nel mondo extrasportivo. Comunque per Smith una grande e difficile interpretazione. Non apprezzavo la bellezza della box al cinema dai tempi dei primi Rocky, comunque questa non è stata fiction ma realtà. Penso non sia corretto paragonare Clay a Tyson. Sarebbe come paragonare una tigre con una Jena. Entrambi temibili predatori diretti dall'istinto e poco dalla ragione. Ma l'eleganza dei felini rimane tutaltra cosa. A parte zone oscure e melense, si tratta di un buon film. Buono anche il messaggio dal taglio quasi politico.

  • User Icon

    obender71

    01/02/2006 14.59.46

    Non mi è piaciuto per niente. Tanto scialbo da sembrare un film per la tv, e altrettanto inutile verrebbe da dire. Eppure è diretto da un signor regista, capace di sfornare quasi-capolavori come Manhunter, Heat e Collateral. Per chi vuol godere delle gesta di quella grandissima persona che risponde al nome di Muhammad Alì, consiglio invece la visione del film-documentario "Quando eravamo re". Alì, boma ye!

  • User Icon

    DoNnIe ThE fLy

    06/04/2005 21.14.27

    Nel film si nota senza dubbio l'interpretazione di un superbo Will Smith che si immedesima splendidamente nel ruolo del più grande campione di boxe di tutti i tempi.. la colonna sonora calza a pieno nel film, e riesce a rendere esaltante la parte della vittoria finale.. forse tra le pecche il film è incentrato troppo sulla vita privata di Muhammad Alì, lasciando poco spazio ai combattimenti sul ring che lo hanno reso per ben due volte a distanza di numerosi anni campione del mondo dei pesi massimi di pugilato

  • User Icon

    Alessandro Rodighiero

    06/02/2005 19.16.47

    L' ho visto ieri accampato in un piccolo cineforum dove eravamo stipati come in un campo profughi. Sarà la scomodità che non mi ha permesso di guardarlo benissimo, ma in quei brevi attimi nel quale riuscivo a vederlo bene, prima di essere sopraffatto da sonno, mi è sembrato che non fosse un film eccezionale: troppo fiction, troppo tendenzioso: ma come si può giustificare un pugile al quale gli viene tolto il titolo perchè ha fatto a pugni con un altro fuori dal ring? Alì è un assoluto stupido, tipico personaggio tutto muscoli e niente cervello (che sapeva tirare certe sventole... e solo in questo era insuperabile) che è diventato l' idolo delle folle come molti altri disgraziati campioni dello sport (come il collega Mike Tyson ad esempio).

  • User Icon

    people=shit

    08/01/2005 15.40.51

    uno dei + bei film di tutti i tempi peccato che non ha avuto l'oscar xke se lo meritava will ha interpretato il personaggio in una maniwera perfetta

  • User Icon

    Alessio

    16/04/2003 13.44.27

    Un capolavoro! Mann dimostra di essere un grande regista e Will Smith...un pugile! (oltre che un bravissimo attore). La sceneggiatura di Rivele é perfetta, segue metodicamente quelli che sono stati i principali eventi nella vita di Clay/Alì sul ring e fuori dal ring. Il cast é ottimo, in particolare Jon Voight nella parte di Cosell e Jamie Foxx in quella di Bundini. Ma ciò che a parer mio rende unico questo film è il modo in cui Mann usa la macchina da presa, i primissimi piani, le sfocature, i movimenti stessi della macchina danno un'impronta al film che lo rende unico, perfetto. La musica, poi, fa il resto: solo la sequenza dei giorni che precedono l'incontro in Zaire è da antologia.

  • User Icon

    Luca

    12/04/2003 00.56.28

    E' un film molto, molto bello, voto pieno.

  • User Icon

    Russell

    20/11/2002 14.34.02

    Guardando l'interpretazione di Will Smith (scordatevi il ragazzino tutto hip hop del telefilm Il Principe Di Bel Hair o il pilota di Independence Day) posso solo dire per l'ennesima volta che l'Oscar dato a Denzel Washington per Training Day è uno scandalo!!!!!Ma questo è un altro discorso....... Il film di Mann,il migliore mai realizzato sul mondo della boxe,lascia senza fiato per la potenza delle immagini,per la bellezza e la minuziosità nelle ricostruzioni degli anno 60/70.Epica la colonna sonora,da brividi le sequenze degli incontri.Qua e la perde qualche colpo ma nel complesso rimane uno dei film più belli dell'anno,interpretato da un divo ormai pronto per ruoli impegnativi e diretto da uno dei migliori registi in circolazione. Una nota stonata?Certo,la confezione del dvd è davvero orrenda,chi l'ha comprato come me sa a cosa mi riferisco.Ovviamente Mann e soci hanno ben poco a che fare con questo ma mi sembrava doveroso segnalarlo,dato che i dvd cmq non costano 2 lire.....

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

2002 - MTV Movie Awards Miglior Performance Maschile Smith Will

  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2016
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Durata: 158 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (DTS 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Inglese
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers; foto; interviste; dietro le quinte (making of)