Alice's Adventures in Wonderland (Collins Classics)

Alice's Adventures in Wonderland (Collins Classics)

Lewis Carroll

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 226,05 KB
  • EAN: 9780007382484
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 4,48

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

HarperCollins is proud to present a range of best-loved, essential classics. ‘Alice was beginning to get very tired of sitting by her sister on the bank, and of having nothing to do: once or twice she had peeped into the book her sister was reading, but it had no pictures or conversations in it, “and what is the use of a book,” thought Alice, “without pictures or conversations?”’ So begins the tale of Alice, who follows a curious White Rabbit down a hole and falls into Wonderland, a fantastical place where nothing is quite as it seems: animals talk, nonsensical characters confuse, Mad Hatters throw tea parties and the Queen plays croquet. Alice’s attempts to find her way home become increasingly bizarre, infuriating and amazing in turn. A beloved classic, Alice’s Adventures in Wonderland has continued to delight readers, young and old, for over 150 years.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Lewis Carroll Cover

    Pseudonimo di Charles Lutwidge Dodgson.Scrittore inglese, studiò a Rugby e a Oxford, nel Christ Church College, dove rimase poi sino al 1881 come lettore di matematica pura, scienza alla quale dedicò numerosi trattati. Di carattere assai timido, C. fu grande amico (e fotografo) di alcune bambine, e per una di esse, Alice Liddell, scrisse Alice nel paese delle meraviglie (Alice’s adventures in Wonderland, 1865). Quest’opera, la più nota e amata della letteratura infantile inglese, ha esercitato una forte attrazione anche sui lettori adulti per il peculiare gusto del gioco logico e verbale. Alle avventure di Alice C. diede un seguito con Attraverso lo specchio (Through the looking-glass, 1871), che ebbe un successo quasi altrettanto vasto. I personaggi, che nell’opera... Approfondisci
Note legali