Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Alien vs. Predator di Paul W. S. Anderson - Blu-ray

Alien vs. Predator

AVP: Alien Vs. Predator

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: AVP: Alien Vs. Predator
Paese: Stati Uniti; Canada; Germania; Repubblica Ceca; Gran Bretagna
Anno: 2004
Supporto: Blu-ray
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 9,90 €)

Una squadra internazionale di archeologi, scienziati ed esperti della sicurezza, guidati da Alexa "Lex" Woods, ambientalista ed esploratrice, insieme all'archeologo Sebastian De Rosa, scopre a circa 600 metri di profondità, sotto la calotta di ghiaccio dell'Antartide, una piramide che porta in sé tracce delle culture atzeca, egizia e cambogiana. Dentro la piramide i Predators hanno tenuto in vita una Regina Alien, che ha deposto uova ad intervalli di 100 anni. I giovani guerrieri Predators sono addestrati proprio combattendo contro la prole degli Alien. Il team, insomma, ha scoperto ed è testimone di un incredibile rito di passaggio, nonché di una vera e propria guerra tra Aliens e Predators.
3,75
di 5
Totale 4
5
2
4
0
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Leo

    04/10/2020 00:08:38

    Buon film incentrato sulla saga di Alien vs Predator.

  • User Icon

    Armando

    02/10/2020 12:35:40

    Film piacevole da vedere, nella pellicola troviamo un Raul Bova che non recita affatto male.

  • User Icon

    Crivellari Massimo

    22/09/2019 17:17:47

    La pellicola è uno spin-off delle saghe cinematografiche Alien e Predator. Qui infatti possiamo vedere come le due razze aliene entrino in contatto tra loro e purtroppo il luogo del loro incontro è uno sfortunato pianeta Terra. La trama è abbastanza semplice, quasi inesistente, e serve più che altro a dare un minimo di senso al fatto che le due razze aliene si ritrovino ad interagire tra loro. Anche la recitazione rimane sempre a livelli abbastanza scarsi. L'elemento horror sembra quasi scomparso a favore di qualche scontro corpo a corpo tra aliens e predators. Qualche effetto speciale qua e là si riesce ad intravedere, ma non sono di gran qualità. Tutto sommato, però, il film mi ha saputo intrattenere e non mi ha annoiato del tutto.

  • User Icon

    Riccardo

    11/03/2019 10:50:11

    Paul W.S. Anderson ha quasi fatto centro. La storia è originale, le ambientazioni e i personaggi vengono resi al meglio e sono anche strettamente collegati tra loro. Partiamo dalla storia. Interessante l'idea di far cominciare il tutto con una sorta di presentazione dei personaggi, piuttosto insolito per questo genere di film. Anche la scelta di non far apparire subito preda e predatore, mi è piaciuta molto. Tema effetti speciali, nonostante la dose sia stata equilibrata c'è da dire che in alcune scene è venuta a mancare la dovuta tensione proprio perchè soffocata dai troppi effetti. Il film è godibile anche se risulta un pochino lento nella prima parte, dialoghi mai banali e una giusta ambientazione.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2007
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 101 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Inglese (DTS 5.1 HD);Spagnolo (DTS 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano; Spagnolo
  • Formato Schermo: 16:9
  • AreaB
  • Contenuti: commenti tecnici: commento audio del regista Paul W.S. Anderson e degli attori Lance Henriksen e Sanaa Lathan - commento audio di Alec Gillis, Tom Woodruff JR. e John Bruno; scene inedite in lingua originale; trailers
  • Raoul Bova Cover

    Attore italiano. Fisico asciutto e modellato da ex atleta (da giovane è stato campione dei 100 metri dorso), diplomato alle scuole magistrali, deve la sua popolarità al serial televisivo La Piovra, che lo vede protagonista dei capitoli 7, 8 e 9 mandati in onda dalla Rai nel periodo compreso fra il 1995 e il 1998. Il suo fascino ombroso e virile gli apre le porte del cinema. Recita, tra l’altro, in Ninfa plebea (1996) di Lina Wertmüller, La lupa (1996) di G. Lavia e in due film di C. Fracasso, Palermo-Milano solo andata (1995) e Coppia omicida (1998). Nel 1998-99 è tuttavia ancora la televisione a rafforzare e rilanciare la sua popolarità con Ultimo e Ultimo 2, fiction nelle quali interpreta il ruolo del capitano dei Ros che arrestò Totò Riina. Al cinema – dopo I cavalieri che fecero l’impresa... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali