Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Alla conquista del potere. Europa 1815-1914 - Richard J. Evans - copertina

Alla conquista del potere. Europa 1815-1914

Richard J. Evans

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: David Scaffei
Editore: Laterza
Collana: Cultura storica
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 23 gennaio 2020
Pagine: 1014 p., Rilegato
  • EAN: 9788858128084
Salvato in 83 liste dei desideri

€ 36,10

€ 38,00
(-5%)

Punti Premium: 36

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Alla conquista del potere. Europa 1815-1914

Richard J. Evans

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Alla conquista del potere. Europa 1815-1914

Richard J. Evans

€ 38,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Alla conquista del potere. Europa 1815-1914

Richard J. Evans

€ 38,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 26,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Alla conquista del potere è l’opera di uno storico di massimo livello nel pieno della sua maturità: un punto di riferimento essenziale per chiunque voglia capire l’Europa, di allora e di oggi.

«Maestoso. Il diario di un secolo turbolento e confuso scritto con chiarezza e passo narrativo. I temi sociali, politici e culturali si intrecciano in un grande dipinto di straordinario fascino e dettaglio. Siamo di fronte a un esempio eccelso di storia di un continente attraverso i suoi paesi» - “The Times”

«Un affresco splendido. Una ricerca di alto livello.» - “Financial Times”

«Una tela riccamente intrecciata che ritrae un continente soggetto a rapide trasformazioni. Le questioni politiche vi appaiono fuse con una straordinaria varietà di altri temi. In un capitolo emozionante come un giro su un otto volante, Evans ci guida in un itinerario all’interno della vita emotiva degli europei, prendendo in esame lacrime, cappelli a cilindro, baffi, diritti delle donne, società calcistiche, sessualità, religioni, bevute di birra, nazionalismi, teorie darwiniane, impressionismo, opere liriche e molto altro ancora.» - “Prospect” D

Nel corso dell’Ottocento la società europea fu permeata dalla ricerca del potere nelle sue varie forme. Gli Stati tentarono di assicurarsi il potere mondiale, i governi puntarono al potere imperiale, gli eserciti rafforzarono il proprio potere militare. Mentre le femministe lottavano per l’uguaglianza giuridica, nel nuovo mondo dell’industria i sindacati scioperavano per ottenere maggiore potere nel contrattare i salari; mentre gli artisti modernisti sfidavano il potere delle accademie, i romanzieri contestavano con il loro lavoro il potere interno alla famiglia e ad altre istituzioni sociali. Richard J. Evans intreccia storia politica, economica e culturale per raccontare l’Europa dell’Ottocento a partire dai rapporti di forza interni ed esterni al continente europeo. Sono pagine che ritraggono un secolo denso, in cui ciò che era visto come moderno è diventato vecchio con incredibile velocità, città enormi si sono sviluppate nel giro di una generazione e nuovi paesi europei sono stati creati. Nel periodo compreso fra la battaglia di Waterloo e lo scoppio della prima guerra mondiale, l’Europa ha dominato il resto del mondo come mai prima né dopo è avvenuto. Questo libro apre una nuova prospettiva, mostrando come il continente organizzò le proprie interazioni con le altre parti del pianeta, e come ne fu a sua volta trasformato. Non vengono trattati solo i variegati aspetti delle rivoluzioni, della costruzione dell’impero e delle guerre che caratterizzarono il diciannovesimo secolo, ma anche molti altri temi fondamentali che hanno attraversato e segnarono questo tempo: le malattie, la religione, la filosofia, le condizioni di vita. Per dare conto della dimensione umana di questa storia, ogni capitolo si apre con la vita di una persona – quattro uomini e quattro donne, ognuno proveniente da un paese europeo diverso – le cui idee ed esperienze si collegano ai temi che vengono trattati nel capitolo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,67
di 5
Totale 3
5
2
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    PRIMA LEGGERE POI RECENSIRE?

    05/05/2020 08:12:36

    Evans è uno dei più importanti storici viventi, autore di una fondamentale trilogia sul nazismo, nonché, fra gli altri, di un importante volume di riflessione metodologica e storiografica, "in difesa della storia", sull'onda del famoso Testo di Carr "sei lezioni sulla storia" e in risposta, anche critica, al famoso storico dell'Unione Sovietica. Rimango basito nel leggere una recensione liquidatoria come quella sotto, dettata da un pregiudizio ideologico del tutto fuori luogo (ma che c'entra Evans con i burocrati di Bruxelles? Ma di cosa stiamo parlando? Non è che è non si può criticare l'UE, il fatto è che qui non c'entra proprio nulla....mah!). Del resto, che un libro di oltre 1000 pagine uscito il 23 gennaio sia recensito il 9 febbraio (!) con un richiamo al brigantaggio italiano in un'opera generale che si occupa di un secolo di storia europea vuol dire solo una cosa: avere distrattamente sfogliato il volume in una libreria, essere capitato per caso su quelle pagine, già pregiudizialmente orientato, e avere scritto una recensione del genere che ha solo lo scopo di abbassare il punteggio (che non dovrebbe avere nessun valore nell'acquisto di un libro, ma ce l'ha.....). Ammetto di non avere ancora terminato, a mia volta, il libro. Ma così come dovremmo prendere per buono il giudizio di cui sotto, spero si voglia considerare la mia recensione, perlomeno sorretta da qualche pagina in più.

  • User Icon

    Alberta

    11/02/2020 15:07:27

    Un affresco molto ampio di un periodo storico importantissimo che sicuramente ha segnato i decenni successivi, fino a oggi. I temi trattati sono moltissimi e per forza non tutti vengono analizzati nel dettaglio, ma la visione d'insieme è quanto mai indicativa e più che sufficiente per farsi bene un'idea delle scelte, degli eventi, della società, della politica, dell'economia di un mondo in grandissima trasformazione.

  • User Icon

    milano1954

    09/02/2020 12:24:05

    Libro superficiale, vero esempio del politically correct europeista da eurocrate UE. Narrazione confusa e appiattente, con capitoli patetici. Un esempio: la puerile analisi del brigantaggio meridionale. Traduzione pessima, colma di svarioni e con errori grammaticali

Note legali
Chiudi