Categorie

Giovanni Tagliaferro

Editore: EDB
Collana: Persona e psiche
Anno edizione: 2014
Pagine: 152 p. , Brossura

25 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Argomenti d'interesse generale - Gruppi sociali - Gruppi sociali in base all'età

  • EAN: 9788810809495

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    beniamino de palma

    18/01/2015 01.03.44

    E' necessario, dunque, che i genitori siano sempre per i figli delle guide sicure, perché questi ultimi sono alla ricerca di chi li possa aiutare a realizzare il loro sviluppo psichico, hanno bisogno di adulti autorevoli capaci di assumersi responsabilità educative. In tal modo la responsabilità educativa dei genitori non può non instaurare un buon rapporto con i figli basato sul rispetto reciproco, ma " asimmetrico ", a detta dello studioso. Va da sé che, in questo caso, i genitori, consapevoli dell'alto compito educativo a cui sono chiamati, devono considerare i figli come persone e non come mezzi. I figli considerati in questa maniera, sono ascoltati dai genitori e soddisfatti nelle loro richieste. Naturalmente in questo contesto i colloqui costruttivi non devono mai mancare, perché in essi l'adulto può apportare delle correzioni agli eventuali comportamenti aggressivi dell'adolescente. L'autore fa notare al lettore che negli ultimi anni alla famiglia " etica " si è sostituita quella " affettiva ". Ciò significa che i genitori intendono trasmettere ai figli amore più che regole e principi astratti, che aspirano a farsi obbedire per affetto non per paura delle sanzioni. Nel chiudere questa breve e semplice recensione su questo saggio, ricco anche perché riporta molte riflessioni di famosi psicologi, invito il lettore a leggerlo attentamente, per conoscere bene questo universo sconosciuto che è l'adolescenza.

Scrivi una recensione