Allontanarsi. La saga dei Cazalet. Vol. 4

Elizabeth Jane Howard

Traduttore: Manuela Francescon
Editore: Fazi
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,83 MB
  • Pagine della versione a stampa: 669 p.
    • EAN: 9788893251891
    Disponibile anche in altri formati:

    € 12,99

    Venduto e spedito da IBS

    11 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Insomma, più leggo questa saga, più entro a far parte di questa famiglia travolta da mille vicissitudini. Libro dopo libro, ho visto i cuccioli Cazalet crescere e farsi largo nel mondo. Serbano ancora la stoltezza e l'inesperienza giovanile, ma anno dopo anno, imparano ad affrontare la vita. Nonostante il numero considerevole di pagine, ho divorato questo libro in pochi giorni. Mi piace tantissimo vedere come evolvono le vite dei personaggi, osservare come reagiscono alle delusioni ma anche ai lieti eventi che il destino mette sul loro cammino.

    • User Icon

      Attila

      17/10/2017 11:46:05

      Le ultime duecento pagine sono un capolavoro di introspezione psicologica. Il libro inizia lento e faticoso poi man mano diventa interessante e bello. Difficile non lasciarsi stregare.

    • User Icon

      Attilio Alessandro Bollini

      14/10/2017 05:11:24

      Questo quarto volume è molto meno scorrevole dei precedenti. Torna la sensazione di leggere il nulla e di riempirsi la testa di frasi e frasi e frasi che evaporeranno subito dopo. Comunque merito eroico dell'Autrice tenerci legati alle quasi 3500 pagine della saga, che riecheggia vagamente la Recherche.

    • User Icon

      Dal mio BLOG erigibbi.it

      03/10/2017 08:57:18

      La vicenda di questo quarto volume comincia nel giugno del 1945, subito dopo il ritorno in Inghilterra di Rupert. La guerra è finita ma l’Inghilterra è ancora paralizzata nella morsa della deprivazione. A Home Place i Cazalet si apprestano a trascorrere un altro Natale assieme, forse l’ultimo. I bambini sono cresciuti, le ragazze sono diventate donne e gli adulti cominciano ad invecchiare. Anche se la guerra è finita ricominciare non sembra facile per nessuno, le ferite sono ancora profonde e aperte. In ogni caso ognuno dovrà decidersi e prendere la propria strada: inevitabilmente i membri delle famiglie cominceranno ad allontanarsi. Devo dire che faccio fatica a trovare qualcosa da dire per ogni libro dei Cazalet perché questa saga non è di certo incentrata sugli eventi da togliere il fiato o su suspence angosciante; la fortuna di questi libri è data dalla capacità della Howard di aver pensato e buttato su carta personaggi ben costruitti, con personalità forti e distinte. Bene o male rispetto all’inizio tutti i personaggi hanno avuto una personalità costante, chi in crescita chi in declino ma non ci sono stati drastici cambiamenti. Fra tutti forse quella che più è cambiata e che da questo quarto libro in poi è migliorata incredibilmente è Zoë. Dalla ragazzina viziata, immatura ed egoista siamo giunti a conoscere, apprezzare e, per quanto mi riguarda, amare una donna matura che pensa molto di più agli altri e ai loro sentimenti che non a come vestirsi, truccarsi e acconciarsi. In questo libro poi è stato dato più spazio alla Duchessa che nella maggior parte dei casi mi è parsa una donna saggia, arguta e molto gentile. Per quanto riguarda il colpo di scena finale, beh, per me non è stato tanto un colpo di scena ma sicuramente è stato un momento che aspettavo con ansia da molto tempo, probabilmente fin da quando Archie è comparso nella vita di Clary. Allontanarsi, così come i volumi che l’hanno preceduto, mi ha riscaldato il cuore, mi [rec. completa sul blog]

    • User Icon

      Oriana Borsato

      07/09/2017 11:57:13

      Nello scorrere le pagine di questo quarto volume, sembra di vivere nella famiglia Cazalet. Anche in questo volume l'autrice sa appassionare il lettore alle vicende dei vari personaggi e se possibile rende le vicende più vicine ai nostri tempi, molto contemporanee. Anche se meno scorrevole delle letture precedenti, le vicende non annoiano e i protagonisti continuano a coinvolgere. Insomma la dipendenza per le storie nella Storia continua!!!

    • User Icon

      Sofia

      23/05/2017 14:08:15

      Nonostante la mole ed il quarto volume non ci si stanca mai delle avventure della famiglia Cazalet. Lo stile è scorrevole, le descrizioni minuziose e mentre si legge è come vedere un film. L'evoluzione dei personaggi mette curiosità ed attesa per il finale.

    • User Icon

      elisabetta

      15/05/2017 13:59:00

      anche il quarto volume della saga non delude. e adesso non ci resta che aspettare l'ultimo...

    Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione