Ally nella tempesta. Le sette sorelle

Lucinda Riley

Editore: Giunti Editore
Collana: A
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 4 gennaio 2016
Pagine: 608 p., Brossura
  • EAN: 9788809818385
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Premio Selezione Bancarella 2016.

La regina del romanzo rosa è tornata. Il nuovo attesissimo capitolo della saga Le sette sorelle che ha scalato le classifiche mondiali.

Distesa al sole di uno yacht in mezzo all'Egeo, la giovane Ally, velista esperta, sta vivendo uno dei momenti più emozionant della sua vita: l'intesa professionale con il famoso skipper Theo Falys-Kings si è da poco trasformata in un amore appassionato. Ma la loro felicità viene bruscamente interrotta dalla notizia della morte di Pa' Salt, il magnate svizzero che ha adottato Ally e le sue cinque sorelle e che ha lasciato a ciascuna una serie di indizi per mettersi sulle tracce del loro passato. Ally è troppo sconvolta per esaudire la volontà di suo padre; vuole solo abbandonarsi nelle braccia di Theo e ritrovare un po' di serenità: non sa però quello che sta per succederle, né sa che presto dovrà gettarsi nella lettura del volume lasciatole da Pa' Salt, la burrascosa stioria di Anna Landvik, una cantante d'opera norvegese che nella seconda metà dell'Ottocento divenne la musa del compositore Edvard Grieg. Ed è proprio nella gelida e romantica Norvegia che Ally dovrà scoprire cosa la lega a questa donna misteriosa.

€ 12,66

€ 14,90

Risparmi € 2,24 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 8,04

€ 14,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 14,90 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesca

    20/09/2018 22:12:51

    Stupendo, romantico,appassionato si legge velocemente.. e ci fa' sognare... non mi stupisce che i suoi libri vanno a ruba!

  • User Icon

    nik

    19/09/2018 09:32:44

    La saga delle sette sorelle mi appassiona perché l'autrice ti guida nel passato attraverso storie e avvenimenti realmente accaduti. In particolare questo libro è meno "scontato" del primo per quanto riguarda la trama. Ally per ora è la mia sorella preferita.. sono curiosa di leggere il resto della saga!

  • User Icon

    Francesca

    18/09/2018 19:28:58

    lettura piacevole e scorrevole. non è il primo libro di questa autrice, e ha catturato la mia attenzione cosi come i precedenti. I primi capitoli sono un po lenti ma poi la trama prende una bella piega. consigliatissio

  • User Icon

    Cristina

    18/09/2018 09:23:13

    il secondo libro di una serie,ho già letto i primi 4 una lettura scorrevole e avvincente con questo velo di mistero sul padre (che secondo me non è morto) aspetto con ansia l'uscita a gennaio del quinto! queste sorelle sono fantastiche

  • User Icon

    Giorgia

    25/06/2018 13:55:15

    Lettura piacevole e scorrevole, perfetta per l'estate per chi non volesse una trama troppo impegnativa. Ho trovato la scrittura della Riley un pò troppo naïf e ricca di stereotipi e descrizioni della Norvegia un pò da Cartolina. Mentre il primo volume delle Sette Sorelle ha una trama meno scontata, ho trovato questa un pò stancante, anche se I personaggi sono meno prevedibili. La Isabela del Brasile non agiva di testa propria, mantra la Anna norvegese fa comunque le sue scelte con caparbietà, pagandone le conseguenze. Le tematiche sono quasi sempre le stesse: ragazze appartenenti ad un contesto che apparentemente impedisce la realizzazione dei propri sogni di artista. Matrimoni combinati e contestati dale varie famiglie, il mito dell'artista...insomma ho trovato l'intera storia una fotocopia di quella precedente, se non che Jens sembra essere ritratto davvero come un'egoista narcisista ed Anna una figura innocente e poco consapevole delle sue azioni. Alcuni capitoli sono snervanti, e alcune riflessioni al limite dell'ovvietà. Insomma penso che non continuerò con il terzo volume, ma come lettura estiva assolutamente piacevole. Ho apprezzato di più la storia del presente (quella di Ally in barca a vela) che quella del suo passato.

  • User Icon

    VVIRGY

    04/05/2018 22:26:17

    Splendido avvincente e molto romantico e pieno di suspence

  • User Icon

    Roberta

    23/04/2018 07:53:44

    Secondo capitolo della saga che ha come protagonista Ally. Anche questa storia, come quella di Maia, intreccia fantasia e realtà, tant’è che si va a legare a personaggi realmente esistiti, come il drammaturgo norvegese Henrik Ibsen e il celebre compositore Grieg. La musica e la Norvegia fanno da sfondo a questa trama creando atmosfere molto suggestive. Il personaggio di Ally mi e’ piaciuto, ha un carattere forte e responsabile, piu’ “coriacea” nell’affrontare dolori e perdite. Come il primo della saga e’ stata una lettura coinvolgente.

  • User Icon

    roberta

    03/04/2018 13:47:12

    Confermate le aspettative Ho i libri della Riley perché prestati dalla mia amica di lettura, devo dire che non sarebbero una mia scelta, se dovessi acquistarli, ma leggerli non è poi così male, anche se sono tutti enormi si lasciano leggere molto bene e anzi mi incuriosiscono abbastanza... quello che manca, secondo me, sono le emozioni... ed io tante stelle le do solo ai libri che mi hanno toccato il cuore p.s.: ma chi avrà deciso per questa orrenda copertina? bah!

  • User Icon

    Legalzanzottera@gmail.com

    29/11/2017 20:28:31

    Bel libro....consigliatissimo

  • User Icon

    Arianna

    26/08/2017 15:50:20

    Decisamente meglio il primo volume. Di questo libro solo la prima parte mi ha coinvolto poi delusione. Alcune situazioni trattate in modo veloce superficiale avrebbero meritato decisamente una descrizione approfondita mentre su altre poco utili alla comprensione della trama la scrittrice è stata lunga e ripetitiva. Il terzo volume la ragazza nell'ombra migliore

  • User Icon

    Silvana

    23/06/2017 10:26:24

    Lucinda Riley non mi delude mai...! Storie sempre travolgenti che ti coinvolgono.

  • User Icon

    anna carla

    20/06/2017 21:07:32

    davvero bellissimo, per ora il mio preferito!!

  • User Icon

    Renato

    22/04/2017 05:22:27

    Dopo avere letto il primo libro della serie, pure molto bello, ho affrontato questo con la paura che mi sarebbe piaciuto di meno, invece la Riley è bravissima a coinvolgere il lettore nelle sue trame e trasportarlo in luoghi e tempi diversi facendolo innamorare della storia e dei personaggi. Assolutamente delicato e straordinario.

  • User Icon

    Giugy76

    18/04/2017 13:36:46

    Di questa scrittrice non ho amato né lo stile letterario né il contenuto. Ho trovato il primo libro della saga scontato e banale. Ho approcciato il secondo volume sperando in una ripresa almeno dei contenuti. Invece l'unica ripresa è di parti pressoché complete del primo volume. Non nascondo che ho letteralmente saltato interi paragrafi, dato che erano un evidente "copy - paste".

  • User Icon

    antod

    29/03/2017 15:42:29

    Libro scorrevole, dalla trama interessante, ma non mi ha entusiasmato: molti particolari tornano poco..Ally perde il grande amore della sua vita e non chiama le sue adorate sorelle; scopre di essere incinta e la prima persona a cui lo confida è praticamente un'estraneo conosciuto da due giorni...

  • User Icon

    Cristiana

    26/02/2017 13:56:20

    Questo secondo libro della saga, sinceramente mi ha appassionato di meno, ho trovato alcune forzature e all'inizio molte ripetizioni appartenenti al primo libro. Chiaramente ho acquistato anche il terzo volume, spero non deluda tante aspettative come questo, vado di fiducia!

  • User Icon

    simo75

    20/02/2017 08:52:09

    Con le storie della Riley, si fa sempre un viaggio bellissimo sia nel tempo che in luoghi fantastici. Non vedo l'ora di visitare la Norvegia, e di continuare la saga delle sette sorelle.....Questa autrice di cui leggo tutti i suoi libri, non mi delude mai!

  • User Icon

    Cinzia

    10/10/2016 18:17:58

    Anche questo libro letto in pochi giorni ti tiene incollata , stupenda la ricerca della famiglia di origine. Ho letto tutti i suoi libri nn delude mai, non vedo l 'ora che arriva gennaio x leggere il terzo.

  • User Icon

    aledifra

    05/09/2016 11:52:51

    E' il secondo libro che leggo della Riley e, nonostante lo scetticismo iniziale (le copertine dei sui romanzi non sono a mio avviso particolarmente "invitanti") confermo il giudizio positivo già dato sul primo. Lettura decisamente piacevole e avvincente che si snoda attraverso le storie dei vari personaggi sparsi per diversi periodici storici.

  • User Icon

    Alessia

    22/08/2016 12:52:51

    L'anno scorso avevo letto, praticamente per caso, il primo romanzo e mi aveva fatto passare delle piacevoli ore estive tenendomi "incollata" alla lettura, così ho deciso di leggere anche il secondo. Un po' scettica, per la verità, lo ero ma debbo dire che, invece, mi ha ancora tenuto piacevole compagnia e non mi ha per nulla annoiata. E' stato come ritrovare delle vecchie conoscenze (nelle parti in cui si riprendono le fila della trama del primo romanza). Si tratta quindi di una lettura che consiglio.

Vedi tutte le 32 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione