Categorie

L' altra faccia del diavolo

(The Devil Inside)

Titolo originale: The Devil Inside
Paese: Stati Uniti
Anno: 2012
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 4 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mr Gaglia

    10/11/2014 19.52.14

    Dovendo affrontare l'exorcism-movie ed essendo intenzionato a farlo con il taglio del finto documentario (quello che finge di mostrare del vero footage ritrovato) William Brent Bell decide di sporcasi le mani fino in fondo e sceglie Roma come location del film. Le strade romane e vaticane, scantinati, palazzoni e lunghi corridoi, fanno così da contrappunto ai più canonici luoghi dell'orrore nei film di possessione; ovvero stanze d'ospedale e camere da letto. In questo scarto viene rivelato esplicitamente quel sottile slittamento che il genere ha subito negli ultimi anni. Si tratta del passaggio da film che indagano il rapporto tra maligno e umano; i confini della materialità e la volontà di ognuno di "guardare" per affrontare il male come lo intende la nostra tradizione a film sui misteri vaticani. La gerarchia, il silenzio e la proverbiale distanza che distingue la Chiesa cattolica, specie nel rapporto con gli esorcismi, diventa il cuore di L'altra faccia del diavolo. Questo film però non crede nemmeno per un minuto alla possibilità degli esorcismi e li tratta come qualsiasi altro campionario di luoghi comuni horror. Manca totalmente di adesione alla materia trattata e quindi di vera paura. Pur trovando momenti interessanti (come il primo esorcismo di una donna raggomitolata che si "srotola" con il relativo rumore d'ossa che si assestano) il regista rimane così: tutta intenzione e poca realizzazione. La capitale è infatti poco sfruttata. L'idea di porre la paura più nelle stanze vaticane che negli scantinati posseduti è solo un accenno e anche la dinamica a 3, tra i protagonisti è una dialettica all'acqua di rose. Pur azzeccando un'idea di paura e di disturbo interessanti il film manca l'obiettivo di darle sostanza, immagini e concretezza. Il risultato sono lunghe fasi di noia e prevedibilità. Carino. Nulla di più.

  • User Icon

    Laura

    01/09/2013 22.54.08

    Film deludente, il trailer era molto promettente, ma il film è troppo veloce ed inconcludente. Peccato aver speso così male i soldi.

  • User Icon

    Umberto75

    17/11/2012 16.46.02

    Cosa diceva fantozzi in merito alla corazzata Potemkin?!?! Di certo lo si può dire di questo film: tutto già visto, trito e ritrito. L'unico film sugli esorcismi rimane l'esorcista, gli altri sono pallide e sfocate copie (almeno quelli visti da me)

  • User Icon

    tommaso

    03/07/2012 11.58.56

    un film mediocre, già visto tutto, nessuna novità il nulla.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Paramount Home Entertainment, 2012
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 83 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2