L' altra voce della musica. In viaggio con Claudio Abbado tra Caracas e L'Avana. Con DVD

Helmut Failoni,Francesco Merini

Editore: Il Saggiatore
Collana: Opere e libri
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 1 aprile 2010
Pagine: 127 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788842816362
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

L'aria di Caracas, le piccole stradine indistinte che s'inerpicano in mezzo ai barrios, tra case in lamiera costruite troppo in fretta da cui si affacciano gli occhi impauriti di gente che già al tramonto si barrica in casa; e poi i concorsi di bellezza improvvisati dentro lussuosi hotel in un paese che non ha ancora risolto il problema dell'analfabetismo. Ma anche la forza della musica che esce dai teatri, il suono vibrante di centinaia di strumenti, e i sorrisi di giovani musicisti che hanno accolto Claudio Abbado con una grande speranza: condividere quel progetto musicale che José Antonio Abreu ha iniziato trent'anni fa nel loro paese e che ha portato alcuni di loro a suonare nelle orchestre più famose d'Europa. Helmut Failoni mescola le emozioni del viaggio alle riflessioni più amare per descrivere le tensioni di un paese che vede nella musica una grande sfida alla povertà e verso il quale l'Europa deve iniziare a guardare.

€ 18,70

€ 22,00

Risparmi € 3,30 (15%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 11,88

€ 22,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    MUSCOC

    16/01/2010 11:49:08

    conosco una persona che studia all'università e al conservatorio e sta preparando una tesi su questo argomento. è qualcosa di molto bello ed emozionante

  • User Icon

    Giulio Rutigliano

    23/10/2006 18:00:45

    Ho avuto l'opportunità di leggere e guardare il DVD in casa di mia figlia che ha un bambino di 3 anni il quale non smette mai di guardare e riguardare questo coraggioso sforzo fatto in Venezuela e mirabilmente raccontato sia con le immagini che con il testo. Il mahleriano Abbado non perde l'occasione per farci ascoltare qualche sprazzo della V sinfonia, ma è soprattutto il miracolo del coro dai guanti bianchi ad emozionare ed a commuovere. Una lettura ed una visione che riaccendono l'Amore per l'Uomo e fanno riflettere su cosa significhi essere homo politicus nel vero senso della parola. Bravo Abreu.

Scrivi una recensione