Topone PDP Libri
Un altro giro di giostra. Viaggio nel male e nel bene del nostro tempo - Tiziano Terzani - copertina
Salvato in 52 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Un altro giro di giostra. Viaggio nel male e nel bene del nostro tempo
3,49 €
LIBRO USATO
Venditore: LETTORILETTO
3,49 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 5,00 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
LETTORILETTO
3,49 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Memostore
7,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
LETTORILETTO
3,49 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Memostore
7,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
Un altro giro di giostra. Viaggio nel male e nel bene del nostro tempo - Tiziano Terzani - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Viaggiare è sempre stato per Tiziano Terzani un modo di vivere e così, quando gli viene annunciato che la sua vita è ora in pericolo, mettersi in viaggio alla ricerca di una soluzione è la sua risposta istintiva. Solo che questo è un viaggio diverso da tutti gli altri, e anche il più difficile perché ogni passo, ogni scelta - a volte fra ragione e follia, fra scienza e magia - ha a che fare con la sua sopravvivenza. Alla fine il viaggio esterno alla ricerca di una cura si trasforma in un viaggio interiore, il viaggio di ritorno alle radici divine dell'uomo. Un libro sull'America, un libro sull'India, un libro sulla medicina classica e quella alternativa, un libro sulla ricerca della propria identità.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

TEA
2008
Tascabile
578 p., Brossura
9788850216734

Valutazioni e recensioni

4,61/5
Recensioni: 5/5
(223)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(176)
4
(25)
3
(9)
2
(8)
1
(5)
Andrea Moro
Recensioni: 5/5

Stupendo!

Leggi di più Leggi di meno
Infrattosa
Recensioni: 5/5

Diretto e critico in modo schietto e sincero. Un modo di parlare e raccontare l'Occidente e l'Oriente che non è mai banale, caratterizzato dalla rara capacità di essere oggettivi senza però perdere la propria visione più personale e intima. Viaggio, nella sua accezione più completa, sia fisico che interiore. Tanti km ed incontri d'ogni genere che fanno scaturire pensieri e riflessioni in cui perdersi e al tempo stesso ritrovarsi. Ed ogni volta sorridere, felici dell'opportunità di poter fare un altro giro di giostra fuori e soprattutto DENTRO se stessi.

Leggi di più Leggi di meno
nanni
Recensioni: 2/5

Mi dispiace andare drasticamente controcorrente e specialmente esprimere un giudizio non positivo su uno scrittore che apprezzo molto; tuttavia il libro mi è sembrato un po' utopistico, con tutte le storie un po' banali delle filosofie trascendentali in genere. Probabilmente non mi entusiasmano i modelli zen, il mantra e così via, ma il libro mi è risultato in alcuni momenti poco scorrevole e quindi, pur dovendomi inchinare all'abilità dello scrittore e ai nobili sentimenti umani, morali e sociali che lo animano, non posso dire di aver goduto della lettura come in altri libri di Terzani mi è capitato.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,61/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(176)
4
(25)
3
(9)
2
(8)
1
(5)

Conosci l'autore

Tiziano Terzani

1938, Firenze

Scrittore e giornalista italiano. Corrispondente per trent’anni dall’Asia per il settimanale tedesco «Der Spiegel», grazie al proprio stile diretto e divulgativo ha fatto conoscere a un vasto pubblico l’universo variegato e in continua evoluzione del continente asiatico. I suoi libri nascono dalle sue esperienze sui fronti «scomodi»: dei due anni trascorsi nel Vietnam in guerra raccontano Pelle di leopardo (1973) e Giai Phong! La liberazione di Saigon (1976); La porta proibita (1984) raccoglie l’esperienza cinese, durata cinque anni e conclusasi con l’arresto e l’espulsione per attività controrivoluzionarie; il lungo viaggio nell’Unione Sovietica (1991-92) è restituito in Buonanotte, Signor Lenin!, testimonianza...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore