€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 4 gg lavorativi

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mr Gaglia

    26/08/2014 20:04:03

    Amabili resti, guardatelo amabilmente perché questo film è commovente, dolce, drammatico, "psichedelico" e romantico. Una parola? Bellissimo! Il regista decide di ricostruire linearmente il flusso di coscienza atemporale dell'io narrante del romanzo di Alice Sebold, per poi scomporlo in numerosi percorsi, in soggetti diversi e in una narrazione episodica, frammentata. Ad ognuno dei personaggi spetta una personale scena chiave. Un momento di gloria diegetica: la caduta nella depressione e nella paranoia del padre di Susie (Mark Wahlberg). La fuga spirituale della madre (Rachel Weisz) ed i siparietti comici della nonna degenere Susan Sarandon; fino ad arrivare alla metempsicosi in stile Ghost dei due compagni di scuola, riuscendo a raggiunge un livello di profondità psicologica ed emotiva. Alla sventurata protagonista (Saoirse Ronan) tocca attraversare tutti i cliché della cultura new age sull'universo post-mortem; dal paesaggio edenico ai colori ipersaturi fino alle più triviali figurazioni dei desideri e dei simboli psicanalitici. La presenza di Stanley Tucci è di un (stra)ordinario psycho killer di provincia dalla frenesia assassina tenuta nascosta sotto ad un parrucchino biondo; due occhi glaciali e una mascella allargata. Nel costruire la presenza del signor Harvey, anche la regia di Jackson trae nuovo istinto e ispirazione, aggiornando Hitchcock ai tempi delle nuove microcamere digitali. Amabili Resti è un film che vive di molte sensazioni, emozioni e tanta qualità. Capolavoro.

  • User Icon

    Oblomov71

    27/10/2011 12:36:58

    Apprezzabile la bravura degli attori utilizzati al loro meglio (Ronan intenersice, Tucci inquieta, Sarandon alleggerisce) e l'originalità degli sceneggiatori; il potente tormento emotivo di un'adolescente permea appieno il film che resta tuttavia, che piaccia o no, a metà strada tra un thriller, una commedia agrodolce e una ghost-story. Lentissime alcune scene oniriche e pesantemente artificiosa la resa new-age dell'aldilà. Sul finale si contendono la scena struggenti messaggi assolutori e la vaga e amara malinconia del trapasso (oltre ad un pizzico di noia).

  • User Icon

    Matteo

    01/02/2011 15:38:49

    Storia interessante e coinvolgente, diretto da un regista di incontestabile bravura.

  • User Icon

    Cody Edwards

    10/12/2010 11:53:25

    Questo è quel genere di film che può o piacere o non piacere. Posso ritenermi nella prima schiera. E' quasi palpabile il confronto fra la dolcezza del mondo dell'infazia (il paradiso di Susie) con quello spietato degli adulti (l'anima di Harvey). I miei complimenti soprattutto a Stanley Tucci, per la sua interpretazione di George Harvey.

  • User Icon

    Marcello - Bergamo

    08/06/2010 15:18:20

    Un capolavoro. Commovente, magnificamente girato, con degli effetti visivi che ti tengono incolato alla sedia. Non capsico perchè il botteghino non lo abbia premiato, forse gli spettatori si apsetavano un altro SAignore degli anelli visto che il regista è quelo, ma qua è poesia pura. Da vedere e rivedere. E poi prendete anche il libro da cui è tratto!

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Paramount Home Entertainment, 2011
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 139 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2