Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

L' ambiguo malanno. La donna nell'antichità greca e romana - Eva Cantarella - copertina

L' ambiguo malanno. La donna nell'antichità greca e romana

Eva Cantarella

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Feltrinelli
Edizione: 4
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 ottobre 2013
  • EAN: 9788807883200

28° nella classifica Bestseller di IBS Libri Storia e archeologia - Storia - Dalla preistoria al presente - 1. Storia antica: fino al 500 d.C.

Salvato in 356 liste dei desideri

€ 9,50

€ 10,00
(-5%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

L' ambiguo malanno. La donna nell'antichità greca e romana

Eva Cantarella

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' ambiguo malanno. La donna nell'antichità greca e romana

Eva Cantarella

€ 10,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' ambiguo malanno. La donna nell'antichità greca e romana

Eva Cantarella

€ 10,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 10,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Ripercorrere la storia delle donne nell'antichità greca e romana non è semplice curiosità erudita. I radicali mutamenti intervenuti nelle condizioni della vita femminile, il riconoscimento della piena capacità delle donne di essere titolari di diritti soggettivi e di esercitarli, la conquista della parità formale con gli uomini non hanno ancora interamente cancellato il retaggio di una plurimillenaria ideologia discriminatoria, di cui solo la storia può aiutare a comprendere le matrici e individuare le cause. Osservare la vita e seguire le vicende di organizzazioni sociali come quella greca e quella romana aiuta a svelare, se non il momento nel quale nacque la divisione dei ruoli sociali, il momento nel quale questa divisione venne codificata e teorizzata: e cominciò quindi a essere vista, invece che come un fatto culturale, come la conseguenza di una differenza biologica, automaticamente tradotta in inferiorità delle donne". (Dall'introduzione)
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,33
di 5
Totale 9
5
5
4
2
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    massimo v.

    05/03/2021 11:44:58

    una lettura interessante, libro scritto molto bene pur se ha un taglio in più parti divulgativo

  • User Icon

    Bea

    21/06/2020 22:09:53

    La studiosa smonta la convinzione che i miti matriarcali rappresentassero un modello di società governato dalle donne perché, in effetti, sono società senza uomini e quando questi appaiono tutto torna alla normalità; per poi passare alla doppiezza della condizione della donna etrusca e di quella bizantina, sempre sottomesse al potere del marito nonostante alcune conquiste rispetto alle loro antenate (saper leggere e scrivere per le estrusche e la possibilità di regnare per le bizantine); alla rivalutazione della donna (entro certi limiti) grazie ad alcuni miti orientali e al cristianesimo, e alla constatazione che le donne romane, alla stregua degli schiavi, non avevano un tria nomina e, di conseguenza, nemmeno un'identità. Non ci sono informazioni superflue, nessuna digressione che rischi di farci perdere il filo del discorso, tutto quello che leggiamo è essenziale, così come il volume stesso.

  • User Icon

    L'ambiguo malanno

    11/05/2020 20:58:52

    Un saggio per curiosi e amanti dell'antichità che ripercorre le tappe della misoginia antica, illustrando la condizione femminile dalla Grecia alla Roma antica, sottolineandone somiglianze e differenze, facendo riferimenti a usi e costumi del tempo, intervallando la trattazione con esempi tratti dalle opere antiche. Lo stile molto semplice e scorrevole rendono il testo comprensibile e alla portata anche di chi non è un professionista del settore. L'autrice, Eva Cantarella, famosa storica italiana, non è spinta da intenti polemici, ma confuta altre tesi ed esprime le sue senza mai spingersi oltre, dando modo al lettore di ragionare e comprendere autonomamente e devo dire che questo è un grande punto a favore di questo saggio che tratta un argomento da sempre controverso e strumentalizzato come la condizione femminile nella società presente e passata.

  • User Icon

    maura

    11/05/2020 16:17:39

    E’ stato il primo libro di Eva Cantarella che ho letto.E’ interessante, profondo e nel contempo godibilissimo alla lettura.

  • User Icon

    Federica

    20/09/2019 09:14:27

    Eva Cantarella, come di consueto, pensa a temi attuali, in questo caso la condizione della donna, e li collega al passato portandoci a riflettere sul fatto che quello che abbiamo oggi già c'era migliaia di anni fa. Di facile lettura e scorrevole. Lettura consigliata.

  • User Icon

    D.B

    06/03/2019 08:01:32

    Uno stile di scrittura che riesce a rendere scorrevole ogni argomento L’autrice racconta quella che è stata la condizione delle donne nell'antica Grecia e Roma, andando a toccare molti ambiti da quello culturale a quello politico e giuridico. Interessante e allo stesso tempo avvincente!

  • User Icon

    Patrizia

    04/03/2019 18:17:56

    Interessante saggio sullo status della donna nel mondo classico, svolto con stile accattivante e mai pedante e capace di suscitare ulteriori dibattiti sulla condizione femminile.

  • User Icon

    n.d.

    20/07/2017 07:17:23

    Utile ai fini di una ricerca scolastica. Di facile lettura grazie alla divisione in capitoli tematici.

  • User Icon

    n.d.

    20/07/2017 07:17:23

    Utile ai fini di una ricerca scolastica. Di facile lettura grazie alla divisione in capitoli tematici.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente
  • Eva Cantarella Cover

    Eva Cantarella ha insegnato Diritto romano e Diritto greco all’Università di Milano ed è global professor alla New York University Law School. Tra le sue opere ricordiamo: Norma e sanzione in Omero. Contributo alla protostoria del diritto greco (Milano 1979), Secondo natura. La bisessualità nel mondo antico (Milano 1987, 2006), I supplizi capitali. Origine e funzioni delle pene di morte in Grecia e a Roma (Milano 1991, 2005), Il ritorno della vendetta. Pena di morte: giustizia o assassinio? (Milano 2007), I comandamenti. Non commettere adulterio (con Paolo Ricca; Bologna 2010), “Sopporta, cuore...”. La scelta di Ulisse (Roma-Bari 2010). Con Feltrinelli ha pubblicato numerosi saggi, alcuni di maggior divulgazione: Passato prossimo. Donne romane da Tacita... Approfondisci
Note legali
Chiudi