Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

American Beauty di Sam Mendes - Blu-ray

American Beauty

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Sam Mendes
Paese: Stati Uniti
Anno: 1999
Supporto: Blu-ray
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 43 liste dei desideri

€ 4,75

Venduto e spedito da Movietrade

spinner

Disponibilità immediata

Solo 3 prodotti disponibili

+ 4,90 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 4,75 €)

Ritratto di una famiglia americana per bene lacerata dalla noia di un vivere conformista e che risulti socialmente accettabile. Una noia che fa scatenare la reazione del marito pubblicitario fallito, dell'ambiziosa e isterica moglie, mentre la figlia adolescente confessa i propri segreti davanti alla telecamera del suo primo ragazzo.
4,2
di 5
Totale 5
5
3
4
1
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Chibivale

    26/02/2021 10:40:08

    Sono 20 anni che cerco di capire il successo di questo film ma senza risultato...

  • User Icon

    mrv_cc

    16/10/2020 12:17:32

    L'avevo visto da bambino e non ci avevo capito troppo. L'ho rivisto ora e non è che sia molto cambiata la questione. Però il film rimane una pietra miliare e la colonna sonora è psichedelicamente unica nel suo genere.

  • User Icon

    The Woodsboro Killer

    28/09/2020 12:41:16

    Film cult del 1999, vincitore di 5 Premi Oscar, scritto da Alan Ball. La pellicola mette in scena la rappresentazione di uno spaccato della classica famiglia del ceto medio dell'America contemporanea. La trama è incentrata sull'ossessione che il protagonista (interpretato da uno strabiliante Kevin Spacey), un padre di famiglia che sta attraversando una fase di crisi di mezza età, ha per l'amica adolescente della figlia. L'opera, caratterizzata da una meravigliosa ed iconica colonna sonora, affronta svariate tematiche, specialmente relative alla società. American Beauty è un film molto più profondo di quello che potrebbe apparire ad una prima visione e presenta numerose chiavi di lettura. La scena che vede protagonista l'attrice Mena Suvari immersa in una vasca da bagno ricoperta di petali di rose rosse, è entrata di diritto nell'immaginario collettivo. Capolavoro.

  • User Icon

    michela

    16/05/2020 19:10:27

    film cult degli anni '90, l'immagine della lolita coricata su un tappeto di rose è entrato ormai nell'immaginario collettivo, interpretazione della bening e di spacey incredibili

  • User Icon

    braccobaldo

    14/05/2020 12:08:27

    Ci sono capolavori che non moriranno mai, e questo film e' un capolavoro, non ci sono virgole fuori posto, tutto va all' incastro come un puzzle,belle le musiche e finale commovente!

Vedi tutte le 5 recensioni cliente

1999 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attore - Spacey Kevin

  • Produzione: Universal Pictures, 2012
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 122 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (DTS 5.1 HD);Tedesco (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1);Giapponese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Danese; Finlandese; Francese; Giapponese; Inglese; Italiano; Norvegese; Olandese; Spagnolo; Svedese; Tedesco
  • Formato Schermo: Widescreen
  • AreaB
  • Annette Bening Cover

    Attrice statunitense. Ancora al college, esordisce sulle scene e in televisione come ballerina e attrice. Arriva al cinema solo nel 1988 con Non è stata una vacanza... ma una guerra! di H. Deutch, nella parte della moglie di J. Candy. L'aspetto dolce, di donna dalla bellezza tranquilla e quasi banale, non le impedisce di affermarsi in ruoli eterogenei con cui riscuote un crescente successo di pubblico e critica: è la giovane e disonesta fidanzata di J. Cusack in Rischiose abitudini (1990) di S. Frears e la sensibile moglie di H. Ford nel melodrammatico A proposito di Henry (1991) di M. Nichols, nonché l'amante del boss mafioso in Bugsy (1991) di B. Levinson, a fianco del marito W. Beatty. Negli anni successivi è una musicista condannata alla sedia a rotelle che alla fine ritroverà l'uomo che... Approfondisci
  • Kevin Spacey Cover

    Attore e regista statunitense. Viso largo ed enigmatico, occhi scuri, fascino carismatico e talento versatile, dopo alcune esperienze di successo a Broadway, esordisce sul grande schermo alla fine degli anni '80 in parti secondarie che gli permettono di farsi conoscere da pubblico e critica. Il successo arriva nel decennio successivo grazie a parti da protagonista a lui congeniali: misterioso testimone di un delitto e genio criminale nell'intrigante I soliti sospetti (1995, con cui vince l'Oscar) di B. Singer, spietato serial-killer nel cupo Seven (1995) di D. Fincher, cinico e corrotto sergente di polizia nel giallo L.A. Confidential (1997) di C. Hanson, padre di famiglia in crisi esistenziale nel drammatico American Beauty (1999, Oscar) di S. Mendes, cinico venditore dedito all'alcol e alle... Approfondisci
  • Thora Birch Cover

    "Attrice statunitense. A soli quattro anni appare in spot e serie televisive. Si mette in evidenza con l'ottima interpretazione della piccola Billie in La strada per il paradiso (1991) di M.A. Donoghue, in cui ha l'opportunità di recitare accanto a M. Griffith e D. Johnson. Nel 1994 è protagonista, insieme a una scimmietta, del film per ragazzi di F. Amurri Il mio amico Zampalesta; nel 1999 è Jane, la figlia alienata e disillusa del protagonista di American Beauty di S. Mendes, vincitore di cinque premi Oscar. Nel giro di due anni gira altri quattro film (non memorabili), fra cui The Hole (2001) di N. Hamm " Approfondisci
Note legali