Amici miei. Come tutto ebbe inizio di Neri Parenti - Blu-ray

Amici miei. Come tutto ebbe inizio

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Neri Parenti
Paese: Italia
Anno: 2011
Supporto: Blu-ray
Blu-ray € 5,99
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 5,99

€ 7,99
(-25%)

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 7,99 €)

Alla corte di Lorenzo De' Medici, nella Firenze del 400 Duccio, Cecco, Jacopo, Manfredo e Filippo sono i protagonisti di una serie di scherzi ideati con l'intenzione di fuggire dalle responsabilità della vita e prolungare lo stato felice della giovinezza. Neanche la peste riuscirà a farli desistere, al contrario darà loro nuove idee e possibilità per agire indisturbati in città. E quando, dopo l'ultima beffa ai danni del legnaiolo Alderighi, le vittime sembrano scarseggiare, decideranno di prendere di mira uno di loro. Così Cecco diverrà vittima di una memorabile bravata a cui prenderà parte pure Lorenzo in Magnifico in persona.
  • Produzione: Filmauro, 2011
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 108 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1 HD)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • AreaB
  • Contenuti: trailers; dietro le quinte (making of); speciale; errori; scene inedite in lingua originale; spot tv
  • Michele Placido Cover

    Attore e regista italiano. Interprete dal carattere intenso e viscerale, ma capace anche di toni dimessi, fa la sua prima apparizione cinematografica in Teresa la ladra (1973) di C. Di Palma, seguita da un decennio in cui recita in numerosi film (tra i principali Romanzo popolare, 1974, di M. Monicelli e Salto nel vuoto, 1980, di M. Bellocchio). La svolta della sua carriera arriva nel 1984 con il ruolo del commissario Cattani nelle quattro fortunate serie televisive di La Piovra: diventa così uno degli attori italiani più richiesti e offre due vibranti interpretazioni in Mery per sempre (1989) di M. Risi e, nel ruolo di un losco affarista, in Lamerica (1994) di G. Amelio. Nel 1990 esordisce nella regia con Pummarò, un film sui problemi di integrazione degli immigrati. La sua carriera di regista... Approfondisci
  • Giorgio Panariello Cover

    Famoso comico della "banda toscana" da cui proviene anche Pieraccioni, è diventato in poco tempo il beniamino del pubblico. Grazie alla sua grande carica espressiva, passa con disinvoltura attraverso la televisione, il teatro, il cinema. È stato scoperto da Costanzo, ma la sua esplosione è stata nel 1998, anno del suo primo film con Cecchi Gori, Bagno Maria, cui è seguito il grande successo della trasmissione televisiva Torno Sabato. Per Mondadori ha pubblicato: Non ti lascerò mai solo (2008), Guardami negli occhi (quando mi abbandoni) (2009), Due ragazzi (2013) e Adesso Tu (2019).Il sito ufficiale: www.giorgiopanariello.it Approfondisci
Note legali