-25%
L' amore ai tempi del colera - Gabriel García Márquez - copertina

L' amore ai tempi del colera

Gabriel García Márquez

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Angelo Morino
Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 18 maggio 2016
Pagine: XIV-376 p., Brossura
  • EAN: 9788804668244

42° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 417 persone

€ 10,50

€ 14,00
(-25%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

L' amore ai tempi del colera

Gabriel García Márquez

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' amore ai tempi del colera

Gabriel García Márquez

€ 14,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' amore ai tempi del colera

Gabriel García Márquez

€ 14,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 14,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Per cinquantun anni, nove mesi e quattro giorni Fiorentino Ariza ha perseverato nel suo amore per Fermina Daza, la più bella ragazza dei Caraibi, senza mai vacillare davanti a nulla, resistendo alle minacce del padre di lei e senza perdere le speranze neppure di fronte al matrimonio d'amore di Fermina con il dottor Urbino. Un eterno incrollabile sentimento che Fiorentino continua a nutrire contro ogni possibilità fino all'inattesa, quasi incredibile, felice conclusione. Una storia d'amore e di speranza con la quale, per una volta, Gabriel García Márquez abbandona la sua abituale inquietudine e il suo continuo impegno di denuncia sociale per raccontare un'epopea di passione e di ottimismo. Un romanzo atipico da cui emergono il gusto intenso per una narrazione corposa e fiabesca, le colorate descrizioni dell'assolato Caribe e della sua gente. Un affresco nel quale, non senza ironia, si dipana mezzo secolo di storia, di vita, di mode e abitudini, aggiungendo una nuova folla di protagonisti a una tra le più straordinarie gallerie di personaggi della letteratura contemporanea.
4,47
di 5
Totale 32
5
22
4
6
3
2
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Anna Maria

    11/07/2019 09:26:49

    Grande storia d'amore tormentato scritta come solo Gabriel Garcia Marquez poteva fare. Ricca di particolari, di storie intrecciate e d'amore che fa scorrere la lettura in modo naturale se pur scritta in modo complesso. Assolutamente meritatissimo il premio Oscar conseguitogli.

  • User Icon

    Elisa T.

    23/06/2019 20:49:45

    Un grandissimo romanzo, come solo il grande Garcia Marquez può fare. Una grande storia d'amore, ovviamente mai melensa, che vince il tempo e la speranza che non viene mai meno. La storia di un innamorato che sa qual è il suo posto. Magnifico!

  • User Icon

    nadia

    10/06/2019 10:47:36

    Non avevo mai nulla di Marquez e mi sono letteralmente innamorata di questo romanzo che racconta una storia d'amore un pò surreale in modo ironico e divertente con una ricca e dettagliata descrizione dei luoghi e dei personaggi.

  • User Icon

    SISSI

    08/06/2019 08:12:33

    Cent'anni di solitudine mi ha conquistato, L'amore ai tempi del colera mi ha fatto innamorare.

  • User Icon

    Giada

    26/04/2019 19:23:42

    "Era inevitabile: l'odore delle mandorle amare gli ricordava sempre il destino degli amori contrastati." L'incipit tragicamente poetico di uno dei romanzi-simbolo dell'Amore, quello con la A maiuscola, quello che sfida i limiti e il tempo, e che per potersi realizzare è disposto ad attendere "cinquantun anni nove mesi e quattro giorni notti comprese", è solo il preludio ad una narrazione intensa ed emozionante, come solo i capolavori del grande Gabo sanno essere. Un gioiello.

  • User Icon

    Michela

    11/03/2019 13:59:07

    Di Marquez si possono dire tantissime cose, sa come arrivare dove vuole e come legare a sé il suo pubblico di lettori. Per me, di tutte le parole lette e vissute, restano fondamentali le considerazioni di Florentino Ariza sulle vedove felici. Tra le pagine più divertenti, vere e potenti che abbia mail letto. Ed ogni volta che vedo una donna rifiorire in una libertà ritrovata contro il suo volere, sorrido e vado a rileggere "Nell'ozio riparatore della solitudine, invece, le vedove scoprivano che il modo onorevole di vivere era alla mercé del corpo, mangiando solo per fame, amando senza mentire,...". Consigliatissimo!

  • User Icon

    Maria

    11/03/2019 10:50:40

    Libro fantastico Un vero capolavoro

  • User Icon

    Giulia

    10/03/2019 08:03:34

    Attirata dalla bellissima copertina e dalla storia d’amore travagliata questo libro mi ha conquistata sin dagli inizi. Riesce a spazziare e ad affrontare vari temi senza mai annoiare il lettore. Lo consiglio per gli amanti del lieto fine

  • User Icon

    Giuliana

    09/03/2019 16:41:11

    Marquez è, secondo me, una garanzia. Se cominci a conoscerlo , come ho fatto io, leggendo il suo capolavoro assoluto Cent'anni di solitudine rischi di rimanere deluso. Eppure questo libro mi ha emozionata dall' inizio alla fine. Narra di un amore che resiste al tempo, di una vita vissuta aspettando il coronamento di un sogno. È straziante, commovente, passionale. Adoro il protagonista, dipinto dall'autore con sapienza ed ironia! Consiglio assolutamente la lettura del libro e in un secondo momento la visione del film.

  • User Icon

    Gianluca

    09/03/2019 10:33:58

    "Era inevitabile: l'odore delle mandorle amare gli ricordava sempre il destino degli amori contrastati". Basta l'incipit per scegliere di leggere questo romanzo. Qui García Márquez si distacca e lascia parlare la storia d'amore potente. L'ottimismo e la speranza regnano sovrani in queste pagine e le spire del demone interiore, di questo amore così forte ma così complicato da dirsi, si trasformano in un giardino fiorito.

  • User Icon

    Cetty

    09/03/2019 08:27:15

    Ho comprato questo libro su consiglio di diversi conoscenti ma devo ammettere che pur non essendo solita scrivere recensioni negative, devo dire che non sono riuscita a portare a termine la lettura di questo testo che ho trovato lento ed estremamente stucchevole. Consiglio comunque di dargli una possibilità che in primis darò io.

  • User Icon

    Marco

    08/03/2019 16:54:32

    Del binomio che sfoggia il titolo, ho ritrovato più il Colera che l'amore; non perché si parli molto di questa malattia, quanto piuttosto perchè l'amore stesso mi è sembrato una malattia. Una malattia. Un'ossessione. Un'ostinazione. Un capriccio che svuota corpo e anima proprio come quest'infezione acuta, e neanche a farlo a posta, viene trattato con la somministrazione di liquidi palliativi: una serie di amori avventati e perversioni da vecchio che in alcuni punti lasciano un certo turbamento. All'inizio è stato bello addentrarsi nelle numerose digressioni, nelle descrizioni minuziose e nelle considerazioni mai banali, in punta di piedi e con curiosità; ma poi hanno finito per travolgermi loro stesse, senza che mi sentissi invitata a sbirciare, con tutto il baccano e la prepotenza, tanto che alla fine mi sono apparse ripetitive e ridondanti.

  • User Icon

    Pierangela

    07/03/2019 20:00:04

    Marquez in questo libro conferma il suo talento letterario: riesce a descrivere la resistenza e la caparbietà di un sentimento che non cede né alle avversità né alla prova del tempo, senza mai cadere nel banale. Ma "L'amore ai tempi del colera" non è soltanto questo: esso dà voce ai tormenti, alle schiavitù e alle contraddittorietà dell'animo umano, mostrandone gli istinti primordiali e, talvolta, meschini. Questa è una delle caratteristiche dell'autore: pur mantenendo, quasi sempre, un'eleganza stilistica, non teme di denudare i suoi personaggi nei loro aspetti più personali ed intimi, garantendo una veridicità che si imprime nella memoria del lettore.

  • User Icon

    Claudia Monte

    06/03/2019 13:09:21

    Uno dei capolavori della letteratura sudamericana, con una storia d'amore appassionante e travolgente che si intreccia con le vicende di vari personaggi, tutti partecipi di un racconto meraviglioso e fondamentale.

  • User Icon

    taty

    05/03/2019 15:00:46

    Molto bello ma non ai livelli di Cent'anni di solitudine. La scrittura è pur sempre notevole e coinvolgente nelle emozioni che lo scrittore vuole trasmettere e nei particolari.

  • User Icon

    Antonella

    16/01/2019 19:06:53

    Letto almeno 20 anni fa, stupendo! il realismo magico di Marquez, l'ironia, lo adoro, che stile!

  • User Icon

    Lisa

    10/12/2018 06:12:03

    Mi aspettavo di meglio. La trama è un po'noiosa e il libro dà l'impressione di essere stato tirato troppo per le lunghe. Non lo consiglierei.

  • User Icon

    Polipetto88

    08/12/2018 09:05:58

    Sarà che questo libro mi è capitato tra le mani in un momento particolare della mia vita, sarà che Màrquez è davvero incredibile e riesce sempre a trattare i sentimenti più comuni e difficili per gli esseri umani in un modo tutto suo, delicato, rispettoso, spietato, vero.. Ma questo libro oggi mi commuove e mi fa riflettere. L'amore è tanto, molto più di quello che crediamo. Un bellissimo libro da leggere almeno una volta nella vita!

  • User Icon

    Carmen

    01/12/2018 17:41:35

    La piu grande storia d amore che abbia mai letto.romantico e fantastico.. Da leggere se si vuole sognare...

  • User Icon

    Giada

    15/11/2018 19:29:19

    Meraviglioso, stupendo, superbo! Gabo è intramontabile..

Vedi tutte le 32 recensioni cliente
  • Gabriel García Márquez Cover

    Scrittore colombiano Premio Nobel per la Letteratura.Come giornalista ha soggiornato in Francia, Messico e Spagna; in Italia è stato allievo del Centro sperimentale di cinematografia. Ha esordito con un breve romanzo, dove più evidente è l’influenza di Faulkner: Foglie morte (La hojarasca, 1955), cui sono seguiti Nessuno scrive al colonnello (El coronel no tiene quién le escriba, 1961); i racconti raccolti ne I funerali della Mamá Grande (Los funerales de la Mamá Grande, 1962), nei quali, soprattutto in quello che dà il titolo al volume, è già tratteggiato il mondo mitico e paradossale del narratore; La mala ora (La mala hora, 1962), altro romanzo, dove si narra una storia spietata di lettere anonime che coinvolge un intero... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali