Amore, dieci anni dopo - Julian Barnes - copertina

Amore, dieci anni dopo

Julian Barnes

Scrivi una recensione
Traduttore: S. Basso
Editore: Einaudi
Collana: Super ET
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 223 p., Brossura
  • EAN: 9788806220303
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,78

€ 11,50
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 11,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo essere stato dieci anni in America come brillante uomo d'affari, Stuart torna a Londra e decide di cercare la ex-moglie Gillian. La loro unione si era conclusa anni prima quando Oliver, il suo ex-migliore amico, gliel'aveva portata via. Ora che le ambizioni artistiche di Oliver sono svanite e il suo rapporto con Gillian vacilla, Stuart decide di insinuarsi nella vita della coppia, perché in fondo non ha mai smesso di amare la moglie e perché intende attuare un piano. Un mosaico di monologhi incrociati che raccontano vite sospese, frustrazioni, disincanti e rivalse.
3,83
di 5
Totale 4
5
0
4
3
3
1
2
0
1
0
  • User Icon

    sara

    22/09/2018 12:52:27

    Gillian ha lasciato Stuart e ha sposato Oliver; ora Stuart è tornato, pronto a recuperare il rapporto con Gillian, mentre Oliver combatte contro la depressione. A turno i tre (oltre a qualche altro personaggio) raccontano la loro versione dei fatti; ognuno sembra riportare, e interpretare, le vicende in modo diverso. Non credevo sarei mai riuscita a terminare un romanzo in cui la voce narrante cambia ogni poche righe, ma invece l'effetto generale è quello di una pièce teatrale. Nel complesso mi è piaciuto abbastanza; tre stelline e non quattro perché quando si tratta di Barnes mi aspetto molto.

  • User Icon

    Umberto Mottola

    11/07/2014 15:54:45

    Un buon romanzo, in cui la storia è raccontata in prima persona dai personaggi stessi. Buono il ritmo narrativo. Scorrevole. Divertente ma nello stesso tempo drammatico. Denso di riflessioni sulla vita e sull'amore.

  • User Icon

    alberto

    13/09/2012 15:05:42

    Intrigante, come il romanzo che l'ha preceduto (Amore, ecc.) con gli stessi personaggi e la medesima struttura narrativa (i personaggi si alternano e narrano le vicende che li riguardano soggettivamente). La scrittura è di altissimo livello (come sempre con questo A. vedi "Il senso di una fine"). Da non leggere se prima non si è letto il primo: la natura umana, la filosofia, i tempi d'oggi, ecc. C'è di tutto e su tutto c'è da riflettere sulle riflessioni dei protagonisti, scusate il bisticcio. Consigliato.

  • User Icon

    LANFRANCO

    02/11/2004 11:53:30

    Continua la "triade" di 'Amore etc'(assurda la traduzione italiana dei titoli di questi due romanzi: praticamente hanno più o meno invertito i titoli!). Sempre comunque godibilissima la lettura di Barnes mentre disserta su amore, morte, vita, valori etc...(come direbbe lui!). E' praticamente indispensabile avere letto 'Amore etc...' per poter apprezzare appieno questo romanzo in cui continua con lo stesso 'pastiche' di voci narranti a farci entrare e uscire dalle vite di questi personaggi. Assoluta padronanza della scrittura ed unico piccolissimo neo nel fatto che, forse, una lettura qua e là un po' più profonda dell'animo umano non avrebbe guastato. Leggetelo!

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Julian Barnes Cover

    Figlio di due insegnanti di francese, Julian Barnes si è trasferito da Leicester a Londra da piccolissimo. Ha studiato alla City of London School e al Magdalen College di Oxford, ha poi collaborato come lessicografo con l'Oxford English Dictionary. In seguito ha lavorato come redattore letterario e critico cinematografico per riviste come «New Statesman», «New Review», «The Observer» «Sunday Times» e, più tardi, come corrispondente estero per «The New Yorker».Tra le sue opere, tutte pubblicate in Italia da Einaudi (ma negli anni '90 da Rizzoli), ricordiamo Storia del mondo in 10 capitoli e 1/2 (1997 e 2013); Oltremanica (1997); Amore, ecc. (1998 e 2013); England, England (2000); Amore, dieci anni dopo (2004 e 2014);... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali