Amore nel pomeriggio

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Columbia
Data di pubblicazione: 19 gennaio 2001
  • EAN: 5099749989399
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 11,50

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Disco 1
  • 1 L'aggettivo "mitico"
  • 2 Canzone per l'estate
  • 3 Deriva
  • 4 Spad VII S2489
  • 5 Natale di seconda mano
  • 6 Quando e qui
  • 7 Condannato a morte
  • 8 Il cuoco di Salò
  • 9 Cartello alla porta
  • 10 Caldo e scuro
  • 11 Sempre e per sempre

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    paolo

    26/03/2010 02:51:29

    Per me è un disco a dir poco stupendo..va ascoltato piu' volte con calma,ma alla fine si è ampiamente ripagati."Il cuoco di Salò" è un capolavoro,come un gioiello di sensibile ninna nanna è "Sempre e per sempre".Commuove l'omaggio a De Andrè di "Canzone per l'estate",una canzone intensa e carica di significato è "Condannato a Morte",ma il vero capolavoro è"Natale di seconda mano".Grande Francesco!

  • User Icon

    Edu

    25/03/2006 14:07:35

    Disco caldo, avvolgente, paragonabile ad un buon vino d'annata...Ma anche un disco atipico: solo otto canzoni su undici sono scritte dall'artista. "Canzone per l'estate" è un ripescaggio curioso. Si fa riascoltare volentieri. Sempre.

  • User Icon

    Marco

    01/03/2006 20:50:41

    leggo due commenti ma concordo solo con uno. Prima di parlare bisogna saper ascoltare. Basta una canzone ("condannato a morte") per valere l'etichetta poco brillante di "io lo ricomprerei". Certo che però di meglio si può fare, anzi, di meglio (lui) può fare!

  • User Icon

    MAX67

    06/09/2005 11:35:50

    IL DISCO NON E' ALL'ALTEZZA DI DE GREGORI E' MOLTO PESANTE E NON CONQUISTA NEANCHE DOPO MOLTI ASCOLTI , CONTIENE PERO' DUE PICCOLI CAPOLAVORI CHE VALGONO L'ACQUISTO, IL CUOCO DI SALO' BELLISSIMA SIA DI MUSICA CHE DI TESTO E, SEMPRE PER SEMPRE , POETICA E INTENSA UNA COMPOSIZIONE CHE LASCIA STUPITI PER LA SEMPLICITA E LA BELLEZZA DEL TESTO E DELLA MUSICA

  • User Icon

    stef60

    21/07/2005 14:32:12

    sicuramente uno dei più brutti album mai fatti da De Gregori, che ci ha abituato a ben altro. Noioso, liriche pesanti e musica piatta. non lo ricomprerei. per fortuna si è rifatto successivamente.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione