Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

L' amour flou. Come separarsi e restare amici (DVD)

L'amour flou

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: L'amour flou
Paese: Francia
Anno: 2018
Supporto: DVD
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 9,81 €)

Romane e Philippe si separano Dopo 10 anni di vita in comune, due figli e un cane, non si amano più Insomma Non sono più innamorati Ma si vogliono bene lo stesso Tanto Troppo per separarsi veramente? Insomma il loro amore è “ cioè poco chiaro Sotto lo sguardo perplesso della gente che gli sta intorno Romane e Philippe traslocano in due appartamenti separati, e comunicanti attraverso la camera dei bambini! Riusciranno a rifarsi una vita senza disfare tutto?
  • Produzione: Academy Two, 2020
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 97 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Romane Bohringer Cover

    Attrice francese. Figlia di Richard B., esordisce sul grande schermo a metà degli anni ’80, partecipando nel corso del decennio successivo a circa venti film. Tra le sue interpretazioni (perlopiù personaggi di donne coinvolte in difficili e tormentate relazioni sentimentali), la fidanzata diciassettenne del cineoperatore sieropositivo di Notti selvagge (1992) di C. Collard, la moglie tubercolotica trascurata dal regista dell’Atalante in Vigo - Passione per la vita (1998) di J. Temple, e Anja, giovane donna costretta a dividere il suo uomo in una relazione a tre in E morì con un felafel in mano (2001) di R. Lowenstein. Approfondisci
  • Romane Bohringer Cover

    Attrice francese. Figlia di Richard B., esordisce sul grande schermo a metà degli anni ’80, partecipando nel corso del decennio successivo a circa venti film. Tra le sue interpretazioni (perlopiù personaggi di donne coinvolte in difficili e tormentate relazioni sentimentali), la fidanzata diciassettenne del cineoperatore sieropositivo di Notti selvagge (1992) di C. Collard, la moglie tubercolotica trascurata dal regista dell’Atalante in Vigo - Passione per la vita (1998) di J. Temple, e Anja, giovane donna costretta a dividere il suo uomo in una relazione a tre in E morì con un felafel in mano (2001) di R. Lowenstein. Approfondisci
Note legali