Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Apocalypse Now Final Cut. Limited Editon 4kult. Con Digipack (3 Blu-ray + Blu-ray Ultra HD 4K)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Stati Uniti
Anno: 2019
Supporto: Blu-ray + Blu-ray Ultra HD 4K
Numero dischi: 4
Salvato in 42 liste dei desideri

€ 49,99

Punti Premium: 50

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
Blu-ray + Blu-ray Ultra HD 4K

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 46,01 €)

L’edizione A TIRATURA LIMITATA contiene 4 dischi:
La versione Final Cut del 2019 in 4K UHD e in BD HD
La versione Redux del 2001 in BD HD
La versione Originale del 1979 in BD HD
È il viaggio del Capitano Willard che, in missione segreta, attraversa le zone del violento combattimento in Vietnam per togliere la vita al Colonnello Kurtz, traditore dell’esercito e adesso spietato capo di un gruppo di Vietcong. Il suo è un viaggio tra la follia e l’assurdità del coinvolgimento americano nella guerra, mentre viene attratto sempre più dalla giungla stessa, dal suo primitivo, mistico e immenso potere…
5
di 5
Totale 4
5
4
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Marco

    15/05/2020 14:02:42

    Edizione definitiva di una pietra miliare del cinema. Dotata di blu ray e 4k con contenuti speciali e ben assortito con cartoline del film. Bellissima, stra consigliata!

  • User Icon

    SaX

    13/05/2020 10:09:50

    Arriva finalmente anche in Italia, a cura della Eagle Pictures, la Final Cut in 4K di Apocalypse Now, precedentemente edita solo negli USA e nei maggiori paesi europei dalla Studio Canal. Il master video è lo stesso estero ed ottimo il porting degli interssantissimi extra. La FC è presente sia in UHD che in BD, per permetterne la fruizione anche ai non "4K Ready". Sulla trama credo che sia inutile soffermarsi: è il capolavoro indiscusso di Coppola, che in questa versione prende le parti migliori della "Versione Cinematografica" e della "Redux" proponendoci il montaggio "definitivo".

  • User Icon

    Ruggero

    13/05/2020 07:09:19

    Un grande classico, qui nella sua versione estesa, forse troppo lunga. Comunque rimane sempre un film bellissimo ed imperdibile!

  • User Icon

    Bookworm

    01/02/2020 21:21:50

    La visione di questo film in 4K al cinema non ha assolutamente paragoni!! Forse però preferisco la versione redux, perché la mezz'ora in più a mio parere è superflua, anzi rallenta il ritmo della discesa all'Inferno.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Produzione: Eagle Pictures, 2019
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 183 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS HD 5.1);Inglese (Dolby TrueHD Atmos)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: Ultra HD 4K Dolby Vision
  • Martin Sheen Cover

    Nome d'arte di Ramon Antonio Gerard Estevez, attore e regista statunitense. Nonostante il carisma e il talento, ottiene maggior successo alla televisione che al cinema. Debutta sul grande schermo in New York ore tre: l'ora dei vigliacchi (1967) di L. Peerce. Dopo numerosi film televisivi e piccoli ruoli cinematografici, si impone come protagonista di La rabbia giovane (1973) di T. Malick, violento e visionario viaggio di due giovani fidanzati nell'America rurale. La più importante interpretazione della sua carriera (e anche la più sofferta, visti i problemi di salute avuti sul set) è quella del capitano Willard in Apocalypse Now (1979), delirante affresco di F.F. Coppola in cui mostra una strepitosa intensità. Nel 1983 è in La zona morta di D. Cronenberg, mentre nel 1987 recita in The Believers... Approfondisci
  • Marlon Brando Cover

    Attore statunitense. Espulso da diverse scuole, inclusa un'accademia militare, e invitato dal padre a scegliersi un mestiere, decide di diventare attore (la madre gestiva una piccola compagnia teatrale). Trasferitosi a New York, studia alla New School e all'Actor's Studio dove, sotto la guida di S. Adler e L. Strasberg, si dedica in maniera maniacale al metodo di Stanislavskij, che porterà il suo stile recitativo a profondità inedite. Nel 1947 E. Kazan mette in scena a New York Un tram che si chiama desiderio di T. Williams, con B. nella parte di Stanley Kowalski: la sua interpretazione è così intensa e coinvolgente da impressionare le platee e i produttori di Hollywood, che cominciano a corteggiarlo. Il debutto sullo schermo avviene nel 1950, con Uomini di F. Zinnemann, nel quale impersona... Approfondisci
  • Robert Duvall Cover

    "Propr. R. Selden D., attore statunitense. Dopo una lunga esperienza nei teatri di Broadway, approda alla tv e al cinema quando ha già quasi trent'anni. Sul grande schermo esordisce in Il buio oltre la siepe (1962) di R. Mulligan e ottiene ruoli via via sempre più importanti in film quali Conto alla rovescia (1967) di R. Altman, Bullit (1968) di P. Yates, m.a.s.h. (1970) ancora di Altman. Il suo volto scavato, l'aria taciturna e l'espressione sottilmente ironica assumono tonalità essenziali nel personaggio di Tom Hagen, freddo consigliere di mafia in Il Padrino (1972) di F.F. Coppola, per la cui interpretazione ottiene una nomination all'Oscar. Dopo Killer Elite (1975) di S. Peckinpah, Quinto potere (1976) di S. Lumet, Io sono il più grande (1977) di T. Griest, la sua figura si impone definitivamente... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi