Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

L' apprendista di Goya - Sara Di Furia - copertina

L' apprendista di Goya

Sara Di Furia

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: La Corte Editore
Collana: Millennium
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 29 agosto 2019
Pagine: 301 p., Brossura
  • EAN: 9788885516908
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 17,96

€ 18,90
(-5%)

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

L' apprendista di Goya

Sara Di Furia

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' apprendista di Goya

Sara Di Furia

€ 18,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' apprendista di Goya

Sara Di Furia

€ 18,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 12,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Madrid 1791, l’arte fiorisce sotto l’occhio vigile dell’Inquisizione. Manuèl Alvèra vive e lavora nel colorificio di famiglia, abile come nessun altro nella miscelazione dei pigmenti. Goya in persona, un giorno, colpito dalla sua abilità, lo richiede al padre come apprendista con la promessa di farlo diventare un pittore di fama. Intanto, nel giro di poco tempo, in città vengono ritrovati diversi cadaveri, tutti di famosi artisti madrileni assassinati secondo il medesimo modus operandi: il corpo massacrato, denudato e scuoiato. Madrid è in subbuglio e mentre l’inquisitore attribuisce la responsabilità di quanto sta accadendo al mero peccato di vanità commesso dai pittori, Manuèl inizia ad avere il sospetto che proprio Goya sia coinvolto negli omicidi. Studiando l’opera del maestro per emularne il genio, il ragazzo scopre infatti un terribile segreto, che gli permetterebbe di raggiungere sfumature di colore mai viste prima. In breve il giovane apprendista si ritrova a essere vittima e al contempo complice di una spirale di bugie e segreti sempre più intricata, che metterà in discussione tutta la sua vita.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,25
di 5
Totale 4
5
1
4
3
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Piccola Libreria

    03/04/2021 15:35:57

    Madrid 1791, l’arte fiorisce sotto l’occhio vigile dell’Inquisizione. Manuèl Alvèra vive e lavora nel colorificio di famiglia, abile come nessun altro nella miscelazione dei pigmenti. Goya in persona, un giorno, colpito dalla sua abilità, lo richiede al padre come apprendista con la promessa di farlo diventare un pittore di fama. Ma mentre Manuel impara a conoscere Goya e la sua maniacale ricerca della perfezione, fatta di repentini sbalzi d’umore e di pazzia, nella città imperversa la furia omicida di el diablo, spietato assassino di artisti madrileni. “L’apprendista di Goya” è un’opera poderosa e solida. Una storia permeata da ambientazioni realistiche: la torrida Madrid con le sue strade maleodoranti, i suoi lupanar, la magnificenza e la pomposità della corte reale. I personaggi, inoltre, sono dotati di uno spessore psicologico che è raro ritrovare in altre opere. Affascinante è stata sopratutto la figura di Goya: geniale, carismatico, folle e incredibilmente misterioso. “L’apprendista di Goya” è un romanzo dove tutti i sentimenti e le passioni sono elevate all’eccesso ma, nonostante questo estremismo, esse risultano sempre realistiche e mai artefatte. L’arte, più che la vita stessa, è fede cieca e assoluta, è prima abbandono totale di sé stessi e poi tormentata ricerca. Potete leggere la recensione completa sul blog.

  • User Icon

    Voglia di libri

    03/03/2021 16:45:52

    Carino, anche se avrei apprezzato un po piu di brio per vivacizzare la narrazione. Comunque scritto bene e descrizioni storiche/pittoriche accurate

  • User Icon

    Mike

    15/05/2020 18:41:18

    L'autrice, con il suo modo di scrivere fluente e forbito, riesce a trasportare il lettore in un'ambientazione perfetta e curata fin nei minimi particolare. Più di una volta mi sono sorpreso a percepire le ondulate superfici dei vicoli della città sotto i miei piedi. Odori e sensazioni ti penetrano nella mente come se fossero reali.

  • User Icon

    la Spagna di fine XVIII secolo!

    26/01/2020 09:00:58

    Spagna, Madrid 1791. Manuel Alvera vive e lavora col padre nel colorificio di famiglia e prepara i pigmenti da mettere in vendita. È molto abile e presto se ne renderà conto Francisco Goya. Pittore di corte al servizio della corona di Carlo IV e della chiesa. Manuel vorrebbe diventare un grande pittore e quando, proprio Goya lo richiede come apprendista..."diventerà un grande pittore".. promette Goya al padre. Da qui inizia la sua nuova vita,ma proprio da questo momento molte cose prenderanno pieghe diverse. Nella splendida Madrid inizia a colpire un tremendo assassino:"El Diablo". È crudele, spietato, scuoia le sue vittime e,a ognuna,estrae tre denti. Chi è e perché questa brutalità? perché solo pittori di grande fama che ritraggono donne in pose poco appropriate?si vuole sostituire all'Inquisizione? Lo sceriffo a capo dell'inchiesta è Alvaro Torres che cerca di dare un nome e un volto a questo tremendo assassino. La voce narrante è quella di Manuel Alvera. Tramite lui l'autrice Sara ci porterà tra le strade della Madrid di fine settecento. Ci saranno uccisioni cruente, seguiremo le mosse dell'Inquisizione,grandi amori e decisioni importanti. La scrittura di Sara è travolgente, miscela in modo straordinario crudeltà,amore e bellezza in un'opera che ti cattura. Si è documentata in modo approfondito sia su come si miscelavano i pigmenti che sul metodo di scuoiamento. Ha unito il bello e il brutto della storia e mi ha fatto amare di più la pittura. Ha ragione Goya quando dice che ogni quadro,ogni pittore vanno conosciuti e studiati per amare e comprenderne il significato. Sara nei ringraziamenti dice che la scrittura l'ha salvata dal suo lato oscuro e come sostiene Goya nel romanzo "è negli abissi in cui sprofondiamo che troviamo ispirazione per la nostra arte". Non so quale sia il lato oscuro da cui debba essere salvata,ma di certo so che con questa opera ha acceso una luce di bellezza in più verso questo straordinario genio, Francisco Goya. #madamethriller

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi