Appunti di un venditore di donne

Giorgio Faletti

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Dalai Editore
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 9 novembre 2010
Pagine: 397 p., Rilegato
  • EAN: 9788860735393

13° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa italiana - Gialli - Narrativa gialla

Salvato in 383 liste dei desideri

€ 6,00

€ 20,00
(-70%)

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Appunti di un venditore di donne

Giorgio Faletti

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Appunti di un venditore di donne

Giorgio Faletti

€ 20,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Appunti di un venditore di donne

Giorgio Faletti

€ 20,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (15 offerte da 6,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

1978: a Roma le Brigate Rosse hanno rapito Aldo Moro, in Sicilia boss mafiosi come Gaetano Badalamenti soffocano ogni tentativo di resistenza civile, all'ombra della Madonnina le bande di Vallanzasca e Turatello fanno salire la tensione in una città già segnata dagli scontri sociali. Ma anche in questo clima la dolcevita del capoluogo lombardo, che si prepara a diventare la "Milano da bere" degli anni Ottanta, non conosce soste. Si moltiplicano i locali in cui la società opulenta, che nella bella stagione si trasferisce a Santa Margherita e Paraggi, trova il modo di sperperare la propria ricchezza. È proprio tra ristoranti di lusso, discoteche, bische clandestine che fa i suoi affari un uomo enigmatico, reso cinico da una menomazione inflittagli per uno "sgarbo". Si fa chiamare Bravo. Il suo settore sono le donne. Lui le vende. La sua vita è una notte bianca che trascorre in compagnia di disperati, come l'amico Daytona. L'unico essere umano con cui pare avere un rapporto normale è un vicino di casa, Lucio, chitarrista cieco con cui condivide la passione per i crittogrammi. Fino alla comparsa di Carla che risveglierà in Bravo sensazioni che l'handicap aveva messo a tacere. Ma per lui non è l'inizio di una nuova vita bensì di un incubo che lo trasformerà in un uomo braccato dalla polizia, dalla malavita e da un'organizzazione terroristica. Un noir fosco su uno dei momenti più drammatici del dopoguerra italiano, in una Milano che oscilla tra fermenti culturali e bassezze morali.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,02
di 5
Totale 241
5
108
4
71
3
33
2
17
1
12
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Antonella

    03/11/2020 17:31:32

    Faletti non delude mai. Assolutamente da leggere.

  • User Icon

    Luce95

    01/10/2020 08:23:48

    Ho comprato questo libro sulla fiducia. Per me Faletti non sbaglia mai.

  • User Icon

    Mara

    10/09/2020 09:20:27

    Scorrevole, bella trama. Faletti non delude!

  • User Icon

    vale

    19/07/2020 22:44:30

    Faletti è stato un grande scrittore. Questo testo è molto interessante e scorrevole.

  • User Icon

    PaBi

    30/06/2020 13:40:35

    C’è qualcosa nei libri di Faletti che mi fa sempre pensare: “quindi?”. La storia vira immancabilmente verso l’improbabile e se l’idea di partenza può essere buona di solito si perde per una strada piena zeppa di eventi, descrizioni, azioni, colpi di scena. Troppo. Di tutto. E allora perdi il filo e la voglia di sapere come andrà a finire (peccato imperdonabile per un thriller) anche perché non ti ricordi nemmeno più come è iniziato. Il risultato è un libro poco impegnativo, da leggere con nonchalance e poi dimenticare, quindi adatto ad una rilassata lettura estiva.

  • User Icon

    Elliiis

    17/05/2020 13:32:34

    Libro ben scritto, storia avvincente. Consiglio la lettura a tutti! L'ho già letto due volte, e in entrambi i casi l'ho finito in pochissimo tempo. Stra consigliato!!

  • User Icon

    pier

    16/05/2020 15:12:51

    Romanzo eccellente anche per gli appassionati della storia che amano immagine storie inventate in periodi storici specifici. Consiglio sicuramente.

  • User Icon

    Vanessa

    15/05/2020 18:42:21

    Libro davvero interessante, su molti aspetti. Consiglio la lettura! Coinvolgente fin dall'inizio. Mi ha tenuta sospesa per tutte le pagine che ho letteralmente divorato! Consigliatissimo.

  • User Icon

    paola

    15/05/2020 14:41:10

    Un libro straordinario, avvincente. Lo leggi in pochissimo tempo perché non puoi fare a meno di smettere. Alcune descrizioni ti trasmettono tutta la sofferenza del protagonista per quello che gli è successo. Una cosa che non auguro a nessun uomo. Forse in alcune parti è anche un po' forte. Consigliato più ad un pubblico maschile.

  • User Icon

    carly

    15/05/2020 13:40:50

    Un libro accattivante, particolare, travolgente. Mi è piaciuto molto, i riferimenti storici sono una chicca preziosa che accompagna i personaggi inventati. Consigliato.

  • User Icon

    peppe

    13/05/2020 21:42:37

    Davvero libro molto interessante. Ci sono alcuni riferimenti storici affascinanti e assolutamente ben collegati alla storia inventata che viene narrata. Mi sono piaciuti molto i vari personaggi. Ottimo lo stile di scrittura di Faletti, ve lo consiglio.

  • User Icon

    claudia

    13/05/2020 19:06:17

    La capacità di scrittura di Faletti è sempre indiscutibile.

  • User Icon

    alba

    12/05/2020 16:30:06

    Libro stupendo. L'ho letto al mare e ha accompagnato stupendamente la mia estate. Ve lo consiglio, lettura leggera ma profonda.

  • User Icon

    Fede

    12/05/2020 11:59:16

    Un libro straordinario, avvincente. Lo leggi in pochissimo tempo perché non puoi fare a meno di smettere. Grande Faletti!

  • User Icon

    francesca

    12/05/2020 10:44:13

    Un thriller con una scrittura concitata e senza fiato man mano che si giunge all’epilogo, non così scontato.

  • User Icon

    an

    11/05/2020 17:19:25

    Uno dei miei libri preferiti. La vicenda è inventata ma non mancano riferimenti a fatti storici realmente accaduti (es. Aldo Moro). Lettura consigliatissima, scorrevole e intrigante.

  • User Icon

    Alessia

    11/05/2020 14:50:37

    Da Giorgio Faletti, mi aspettavo di meglio, Trama abbastanza banale

  • User Icon

    Ivan

    11/05/2020 13:49:05

    Bellissimo! Faletti descrive ottimamente i luoghi, le sensazioni, i personaggi. Il racconto è incalzante e avvincente. Forse, vi sono un po' troppi colpi di scena.

  • User Icon

    Francesco

    17/04/2020 08:26:40

    Un ottimo inizio pieno di promesse, alcune non mantenute. Il finale non all'altezza.

  • User Icon

    SARA

    23/03/2020 11:48:20

    Non siamo al livello il "Io uccido", ma la storia è davvero intrigante. Onestamente ho trovato l'inizio un po' "lento", ma man mano che si procede nella lettura l'interesse aumenta grazie ai vari colpi di scena che lasciano senza parole. Consigliato!

Vedi tutte le 241 recensioni cliente

Quella di Giorgio Faletti è una Milano limitrofa e crepuscolare. Non è la città che si muove selvaggiamente, in tutte le direzioni, durante le lunghe giornate lavorative, e non è neanche l’affascinante città notturna delle feste e dello sballo. È una Milano che si trascina alle prime luci dell’alba fuori dai club di viale Monte Rosa, la città delle Renault 4 lanciate sulla bretella di Assago, o verso Cesano Boscone, dei parcheggi umidi accanto ai casali di campagna, dove boss della malavita trasformano autorimesse in bische e lacché di ogni tipo, con auto dai colori improbabili, sono lì per guardargli le spalle. Il fascino di New York e Montecarlo, palcoscenici di Io uccido, il sorprendente thriller d’esordio di Giorgio Faletti e di Io sono Dio, il suo ultimo libro, lasciano il posto in questo nuovo romanzo alla città più noir d’Italia, un posto che sul finire degli anni Settanta ha concentrato nelle sue strade alcuni degli eventi più terribili della storia repubblicana.
Siamo nel 1978, è il momento giusto per mettere in piedi un business che cambierà il volto della città, visto che gli interessi in campo sono confusi e la torta è ancora tutta da spartire. A Milano si concentrano i personaggi più vari, le bande armate e i boss della mafia siciliana, i cabarettisti del Derby e le donne di Bravo, quelle che in una notte possono guadagnare quanto un operaio guadagna in un mese. Alla fine è un lavoro onesto, quello di Bravo: lui non fa altro che mettere in contatto la domanda, che è tanta ed esigente, con l’offerta, che a cercarla bene, in una città come Milano, non manca mai. Sono solo donne di classe però, tutto è gestito all’insegna della qualità totale e della massima discrezione, una dote che Bravo possiede sicuramente. Come farebbe altrimenti ad aggirarsi sempre in compagnia di donne bellissime e irraggiungibili, con in tasca mazzette di soldi di dubbia provenienza e contatti con gli uomini più potenti della politica e della finanza, senza pestare i piedi a quelli che la fetta di torta la stanno già mangiando?
Bravo si muove sul crinale scivoloso che separa un uomo onesto da uno stupido criminale. Dalla sua ha una mente geniale e una grande intraprendenza, insieme alla saggezza di chi ha visto la morte in faccia e ha già fatto i suoi bilanci. Ma contro di lui ci sono circostanze, interessi superiori, insospettabili nemici e un passato terribile che lentamente lo faranno scivolare in un incubo.
Una vicenda intricata e coinvolgente, piena di colpi di scena. Un uomo incapace di vivere le sue donne, capace solo di venderle. A fare da fil rouge lungo tutto il romanzo, una serie di crittografie, quei complicati giochi enigmistici che si trovano nelle riviste, in cui a una sequenza di numeri corrisponde una frase da decifrare, con l’ingegno e l’intuizione.
Forse il thriller più umano di Giorgio Faletti, in cui vengono citati personaggi, luoghi e situazioni che ha realmente conosciuto e vissuto nei primi anni della sua carriera. Il tributo a un tempo in cui lo stereotipo della terra di nessuno che deve essere conquistata e dell’uomo capace di creare la propria fortuna imperavano, con buona pace della morale.

  • Giorgio Faletti Cover

    Giorgio Faletti, artista poliedrico, non ha mai smesso di dare prova della sua capacità di spaziare da un campo artistico all’altro. Come comico ha lasciato una forte impronta nel panorama della comicità creando una serie di personaggi indimenticabili protagonisti di alcune fortunate serie televisive come Drive In, Emilio e Fantastico 90. Anche come musicista Giorgio Faletti ha ottenuto negli anni numerosi consensi. Ha cominciato pubblicando in proprio diversi album di successo. Nel 1994, con la canzone Signor Tenente, si è aggiudicato il secondo posto e il Premio della Critica al Festival di Sanremo. Sono nate in seguito le collaborazioni con alcuni grandi artisti della musica leggera italiana: ha scritto canzoni per Mina, Milva, Gigliola Cinquetti e i versi di... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali