Le aquile della guerra - Ben Kane,M. Bisanti,Federica Gianotti Tabarin - ebook

Le aquile della guerra

Ben Kane

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 936,76 KB
  • EAN: 9788854190009
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 2,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«Chi è l’astro nascente del romanzo storico? Io dico Ben Kane.»
Wilbur Smith

Un grande romanzo storico

9 d.C., Germania.

Vicino al Reno, il centurione romano Lucio Tullo arringa le truppe: sa che la sorte dei suoi uomini non dipenderà solo dalla disciplina e dalla formazione, ma anche dalla sua autorità. Sulla sponda opposta del fiume sono asserragliate le tribù germaniche, in rivolta per i tributi che l’impero pretende da loro. Ma né Tullo, né il suo comandante Varo sanno che a fianco degli avversari si schiererà anche il carismatico Arminio, ex alleato di Roma che da mesi sta tramando per far insorgere i barbari. E mentre le legioni di Varo si preparano a lasciare l’accampamento, migliaia di ribelli si vanno ammassando nelle vicinanze, pronti a sferrare l’attacco decisivo. Uno scontro all’ultimo sangue deciderà il destino delle aquile di Roma: li attende il trionfo o la morte in una terra straniera e ostile?

La bravura di Ben Kane nel raccontare i momenti cruciali e sanguinosi della storia di Roma non è seconda a nessuno

«Scritto magistralmente.»
The Times

«Una storia avvincente, che non dà tregua, raccontata con dettagli vividi in una prosa muscolare.»
Daily Telegraph


Ben Kane

Nato in Kenya, si è poi trasferito con la famiglia in Irlanda. Laureato in Veterinaria, è un grande appassionato di storia. È considerato uno dei massimi autori di romanzi storici contemporanei, tra cui ricordiamo La legione dimenticata, I figli di Roma e la serie di maggior successo, dedicata al gladiatore Spartacus. Con Le aquile della guerra, la Newton Compton inizia la pubblicazione della nuova trilogia di questo prestigioso autore.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Salvatore

    26/05/2016 23:44:47

    Ho letto tutti i pregevoli libri di questo autore e dico che questo è il suo lavoro migliore! Una scrittura fluida, semplice e avvincente oltre ad una ottima competenza in materia fanno leggere tutte le pagine senza fiato, sopratutto da quando si scatena l'imboscata e il susseguirsi di scontri e fughe! A quanto pare vi sarà un seguito, presumo con gli stessi protagonisti ad Idistaviso! Personaggi meglio riusciti dico Tullo, Fenestella e Degmar su tutti! Peccato che una storia del genere debba uscire con la Newton e i suoi onnipresenti errori di traduzione...

  • Ben Kane Cover

    È nato in Kenya e si è poi trasferito con la famiglia in Irlanda. Si è laureato in Medicina Veterinaria e ha viaggiato per il mondo per tre anni, spinto dalla sua passione per la storia. In un viaggio lungo la Via della Seta ha iniziato a scrivere "La legione dimenticata" (Piemme, 2009), cui sono seguiti "I figli di Roma" (Piemme, 2011) e "L’aquila d’Oriente" (Piemme, 2012). "Spartacus, il gladiatore" (Piemme, 2013), il primo volume della serie dedicata al gladiatore guerriero, ha scalato le classifiche inglesi consacrando Ben Kane come uno dei più importanti autori di romanzi storici. Vive nel Somerset settentrionale, dove lavora in una clinica veterinaria. Per saperne di più:http://www.benkane.net. Approfondisci
Note legali