Editore: Longanesi
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 857,76 KB
  • Pagine della versione a stampa: 300 p.
    • EAN: 9788830449527

    31° nella classifica Bestseller di IBS eBook - Narrativa italiana - Gialli - Narrativa gialla

    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 9,99

    Venduto e spedito da IBS

    3 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Lucia

      23/09/2018 07:23:04

      è un bel libro, abbastanza scorrevole, a parte alcuni termini tecnici, si legge facilmente, è un romanzo giallo che carino e leggere anche per chi è un amante dei gialli. Il personaggio di Alice è davvero simpatico, avvincente e accattivante e si completa con Claudio e Arthur che sono due opposti ma entrambi speciali. Poi c'è nonna Amalia che è rappresenta la nonna che tutti vorrebbero! In poche settimane ho letto tutti e 6 i libri perchè appena inizi è difficile smettere! Aspetto con ansia il sequel per scoprire come andrà a finire la storia lavorativa e sentimentale di Alice!!! Lo consiglio a tutti coloro che vogliono leggere qualcosa in modo spensierato....

    • User Icon

      Massimiliano

      22/09/2018 14:12:14

      Il libro ha sempre un fascino in più della serie televisiva. Buona lettura!

    • User Icon

      Diletta

      20/09/2018 09:37:20

      Arabesque è il libro di Alessia Gazzola più coinvolgente della serie Alice Allevi per la trama del giallo da risolvere e per l'evoluzione dei protagonisti.

    • User Icon

      DEMIS elisa

      18/09/2018 20:04:08

      Ho conosciuto la Gazzola con questo libro ed ora sto leggendo tutti i precedenti. Alice ormai dottoressa deve indagare sulla morte di un'ex ballerina insegnante di danza. Tra i vari colpi di scena metterà in dubbio il lavoro del suo Claudio conforti. Un finale inaspettato. Libro semplice da leggere, ma piacevole.

    • User Icon

      Barbara Quadri

      29/08/2018 15:08:16

      Alice Allevi ormai dottoressa in medicina legale deve risolvere l'omicidio di una ex ballerina di danza classica ed ex moglie di famoso coreografo. Ci riuscirà? Al libro l'ardua sentenza!

    • User Icon

      MIRIAM

      24/07/2018 11:46:22

      Lettura piacevole, consigliato

    • User Icon

      Paola

      02/07/2018 16:13:40

      discreto thriller che calamita l'attenzione dei lettori ma che , al finale,sorprende un pò e non sempre in positivo , spero nel sequel della storia della protagonista

    • User Icon

      Martina

      01/07/2018 21:40:43

      Arabesque è il mio preferito insieme a "Una lunga estate crudele". Alessia Gazzola è una garanzia e con quest'ultimo libro penso si sia superata. Sorprendente l'evoluzione dei personaggi in particolar modo quella di CC. In attesa del prossimo, sono già in crisi d'astinenza!

    • User Icon

      paola

      10/06/2018 18:27:19

      buon thriller che spiazza i lettori all'epilogo

    • User Icon

      jody

      22/05/2018 18:05:39

      Nuova indagine per Alice Allevi, forse meno avvincente delle precedenti….

    • User Icon

      Umberto75

      15/05/2018 18:23:25

      E' sempre un piacere leggere i libri di questa scritti. Semplice, senza tanti fronzoli ed intriganti al punto giusto. Un'ottima medicina per rilassarsi.

    • User Icon

      luca da

      17/04/2018 06:49:04

      rispetto agli altri della serie è piuttosto piatto, ma si legge bene

    • User Icon

      michelap.

      08/04/2018 19:33:57

      Il mio preferito assieme a "Le ossa della principessa". Lo consiglio per una lettura rilassante.

    • User Icon

      n.d.

      30/03/2018 14:33:06

      Carino e piacevole da leggere, come i precedenti libri della stessa serie.

    • User Icon

      JeS

      17/03/2018 10:32:31

      Finalmente ho letto anche questo capitolo dell'Allieva. Non posso fare altro che continuare a confermare Alessia Gazzola come una delle migliori scrittrici che abbiamo in Italia e sono felice del fatto che le sue storie siano state riprodotte anche in Tv. Arabesque mi è particolarmente piaciuto perchè la storia si è svolta come mi immaginavo (o meglio speravo). Il personaggio della Wally però continuo a non digerirlo ... Cosa posso dire? Consiglio la lettura!!!!

    • User Icon

      alius

      28/02/2018 07:49:07

      Il mio preferito resta "Un po' di follia in primavera". Arabesque è come sempre carino, scorrevole, fa compagnia... però il caso giallo intervallato da un sempre uguale Claudio Conforti alla lunga rischia di stufare. Speriamo che con il prossimo arrivino novità nella vita di Alice che smuovano un po' lo schema ormai collaudato ma ripetitivo! In bocca al lupo ad Alessia Gazzola che è bravissima!

    • User Icon

      Piri

      31/01/2018 10:45:27

      Come i precedenti, si legge d'un fiato, appassiona e fa ridere, ma secondo me questo ha addirittura una marcia in più!

    • User Icon

      RossaMina

      24/01/2018 22:42:34

      Mi è piaciuto molto. Secondo me il più bello di Alice, per lo meno la parte gialla. Un po' imprevedibile e sdolcinata la parte rosa. In attesa del prossimo...viste le premesse!

    • User Icon

      Liz

      11/01/2018 22:13:12

      Mi sono appassionata alla vita di Alice, tanto che ho seguito anche la serie televisiva senza rimanerne delusa. In questo romanzo la Dottoressa Alice Allevi è finalmente Specialista in medicina legale a tutti gli effetti, bisogna solo che qualche PM decida di darle fiducia ed incaricarla per un nuovo lavoro. Nel mentre Alice è tornata a vivere con il fratello Marco, che si è separato da poco. Finalmente arriva un nuovo lavoro per Alice, si tratta del caso della morte di una ex ballerina ed ora proprietaria di una scuola di danza, sembra un caso semplice ma con Alice Allevi le cose non sono mai semplici e si scopre che questo caso è collegato indirettamente con una presunta morte per suicidio avvenuta tempo indietro, e chi si era occupato del caso a suo tempo? Ma ovviamente il temutissimo CC, Claudio Conforti, mentore di Alice nonché uomo con cui ha una simil relazione. Spetta proprio a lei mettere in dubbio l'operato di Claudio, non senza complicazioni tra i due, come se già non ce ne fossero abbastanza. Oltretutto anche la PM che ha dato l'incarico per il lavoro sembra conoscere bene CC, ma esiste una sola persona di sesso femminile che non lo conosca? Alice non si perde d'animo, cerca di risolvere il caso che ha tra le mani facendo anche da supporto come detective improvvisata a Calligaris, e nel mentre cerca di ottenere un posto al concorso per il dottorato in istituto, che è stata la sua seconda casa. Tutto il libro è scritto in modo delizioso dove si verrà coinvolti nei pasticci di Alice ma con lei si vorrà capire la verità e smettere di leggere sarà impossibile fino alla fine. I fatti spazio temporali ed i personaggi sono ben descritti e sarà molto semplice seguire il filo logico di tutta la narrazione. Delizioso il colpo di scena finale, inaspettato quanto "traumatico" come sempre, ma ovviamente non vi dico niente. Sappiate solo che dove c'è Alice Allevi le cose non sono mai come sembrano...

    • User Icon

      Alice

      07/01/2018 21:05:39

      Leggero, scorrevole, ben scritto.

    Vedi tutte le 39 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione