Archeologia del mito. Emozione e ragione fra primitivi e moderni

Andrea Carandini

Editore: Einaudi
Collana: Saggi
Anno edizione: 2002
In commercio dal: 23 aprile 2002
Pagine: XIV-400 p.
  • EAN: 9788806162535
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'archeologo Andrea Carandini collega i pensieri sociologici, etnologici, filosofici, psicanalitici e neurologici del Novecento sulla bi-logica. Egli studia le albe della civiltà, dalla prima Roma a Kitawa in Oceania, gli eroi culturali, i re divini e i messia. Il libro si conclude affrontando alcuni miti contemporanei: nazismo, comunismo, fondamentalismo islamico. Sotto quale aspetto noi moderni siamo diversi dai primitivi e quanto il primitivo è una dimensione permanente?

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile