Salvato in 21 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Aristotele contro Averroè. Come cristianesimo e Islam salvarono il pensiero greco
19,95 € 21,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+200 punti Effe
-5% 21,00 € 19,95 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,95 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,95 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Aristotele contro Averroè. Come cristianesimo e Islam salvarono il pensiero greco - Sylvain Gouguenheim - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Aristotele contro Averroè. Come cristianesimo e Islam salvarono il pensiero greco Sylvain Gouguenheim
€ 21,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


La cultura greca non tornò all'Occidente solo grazie all'Islam: a salvare dall'oblio i filosofi antichi sarebbe stato innanzitutto il lavoro dei cristiani d'Oriente, caduti sotto dominio musulmano, e dunque arabizzati. Questo sostiene il medievista francese Sylvain Gouguenheim ricordando come, prima delle traduzioni dall'arabo effettuate in Spagna, autori quali Giacomo Veneto avessero già messo mano alle opere aristoteliche. La civiltà islamica, inoltre, non avrebbe mai dimostrato un vero interesse per la sapienza greca: da parte musulmana si sarebbe trattato più che altro di un approccio selettivo, forte nei settori della logica o delle scienze della natura ma debole, per non dire inesistente, sul piano politico, morale o metafisico. Gouguenheim ricostruisce il percorso dei greci e di Aristotele in particolare nel Medioevo.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2009
21 gennaio 2009
331 p., Rilegato
9788817028288

Valutazioni e recensioni

3,56/5
Recensioni: 4/5
(9)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(3)
Stefano
Recensioni: 5/5

Gouguenheim dimostra che- il mondo occidentale cristiano del Medioevo fece del suo meglio e in modopraticamente autonomo per ritrovare il sapere greco. Ci riuscì al termine di un sorprendente sforzo plurisecolare, la cui costanza e ostinazione testimoniano l'intima convinzione che lì si trovasse la matrice della sua civiltà.Bellissimo, da parte di unprofessore di scuola media

Leggi di più Leggi di meno
stefano
Recensioni: 5/5

bellissimo chiarisce molto bene quanto in una civiltà aperta (nel senso inteso da Popper) il pensiero dei greci si sia sviluppato indirizzandosi verso la razionalità mentre in una civiltà chiusa( nel senso sempre inteso da Popper) la lettura dei testi graci si sia poi arrenata solo nel filosofo Averroè e non abbia daTO ULTERIORI SVILUPPI .

Leggi di più Leggi di meno
franco
Recensioni: 5/5

Molto bello. un ottimo studio si concentra sul personaggio Giacomo da Venezia, e sulle sue traduzioni di Aristotele. È uno studio che mancava, anche se l’idea non era proprio nuova. Il personaggio è ben conosciuto infatti in ambito accademico, ma lo studioso francese ha avuto senz’altro il merito di aver risistemato le conoscenze intorno a questo monaco. È quindi, uno studio più che buono. Ovviamente gli specialisti riveleranno errori e lacune, che comunque ci sono sempre e dappertutto per ogni studio di questo tipocosì innovativo. E ammirevole

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,56/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(3)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore