-15%
Armi, acciaio e malattie. Breve storia del mondo negli ultimi tredicimila anni - Jared Diamond - copertina

Armi, acciaio e malattie. Breve storia del mondo negli ultimi tredicimila anni

Jared Diamond

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Luigi Civalleri
Editore: Einaudi
Collana: Super ET
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 27 gennaio 2014
Pagine: XIV-400 p.
  • EAN: 9788806219222

nella classifica Bestseller di IBS Libri Storia e archeologia - Storia - Specifici eventi e argomenti - Storia culturale e sociale

Salvato in 819 liste dei desideri

€ 11,90

€ 14,00
(-15%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Armi, acciaio e malattie. Breve storia del mondo negli ultim...

Jared Diamond

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Armi, acciaio e malattie. Breve storia del mondo negli ultimi tredicimila anni

Jared Diamond

€ 14,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Armi, acciaio e malattie. Breve storia del mondo negli ultimi tredicimila anni

Jared Diamond

€ 14,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 7,56

€ 14,00

Punti Premium: 8

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 14,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Perché gli europei hanno assoggettato gran parte degli altri popoli? Secondo Diamond le diversità culturali affondano le loro radici in diversità geografiche, ecologiche e territoriali sostanzialmente legate al caso. Armato di questa idea, l'autore può lanciarsi in un appassionante giro del mondo, alla ricerca di casi esemplari con i quali illustrare e mettere alla prova le sue teorie. Attingendo alla linguistica, all'archeologia, alla genetica molecolare e a mille altre fonti di conoscenza, Diamond riesce a condurre questo "tour de force" storico-culturale con sorprendente maestria, affiancando aneddoti personali a racconti drammatici o a spiegazioni di complesse teorie biologiche, che affronta con abilità di divulgatore.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 38
5
26
4
8
3
2
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Manuela2019

    11/10/2019 09:12:58

    Saggio fruibilissimo che si propone di dimostrare che la supremazia di alcuni popoli non è affatto causata da una loro presunta superiorità intellettiva, culturale o biologica . Dovrebbe essere letto dai razzisti (ammesso che siano in grado di comprenderlo) . La tesi del determinismo ambientale, tuttavia, mi sembra troppo netta : penso che l'uomo sia anche frutto del suo pensiero...

  • User Icon

    Claudio Rapetti

    08/10/2019 17:03:35

    Un buon testo che merita di essere letto anche se non ne condivido sempre le posizioni

  • User Icon

    nexus

    27/09/2019 13:21:57

    Ben scritto. Argomenti multidisciplinari, solo in parte originali, vengono qui' riuniti per una visione d' insieme. Nonostante la premessa dell' autore, una teoria del libro è che ogni vicenda storica sia riconducibile a cause ambientali: orografia, clima, fauna e sopratutto risorse. Questo funziona in natura ma non nel mondo antropizzato, dove una Libia ricca di petrolio può ritrovarsi in miseria. Ma il leitmotiv del testo è che le civiltà più avanzate conquistano in armi le più arretrate. A scuola però ci insegnano che i Romani hanno sconfitto i Greci ma alla fine ne sono stati conquistati, stesso tra Mongoli e Cinesi. Per l' autore, invece, tutto funziona in maniera lineare: gli yankee uccidono i pellerossa; la storia americana è presa a paradigma della storia del mondo. Ipotesi affascinante, dimostrazione corposa ma tesi semplicistica. L' umanità non può essere spiegata in termini puramente biologici. I virus che più hanno segnato la storia si chiamano... idee.

  • User Icon

    eliana98

    25/09/2019 20:14:02

    Bellissimo.. lo consiglio a tutti gli appassionati di antropologia! L'ha scritto il mio professore dell'università di genova. Molto bello e utile per approfondire una conoscenza antropologica!

  • User Icon

    Federico

    25/09/2019 09:07:02

    Voluminoso compendio di tutti i crimini dell' Occidente... la tesi è già nel titolo: gli europei si sono imposti al resto del mondo con "Armi, acciaio e malattie", sembra che nessuno negli ultimi tredicimila anni abbia mai scelto di abbracciare il nostro stile di vita in maniera pacifica. Cortez è giustamente citato quale rapace conquistatore, peccato che con lui ci fossero migliaia di nativi stanchi di farsi mangiare vivi dai loro regnanti. La storia del mondo è anche la storia del pensiero. In questo testo non si parla di cultura classica, rinascimento o illuminismo; gli uomini sono solo una mandria colpita da un virus o da una palla di moschetto, non hanno un pensiero proprio, niente ideali. Una volta si chiamava riduzionismo storico. Se pensate di amare la musica rock per colpa della Coca-Cola questo è il libro per voi. Buona lettura

  • User Icon

    Chiara

    25/09/2019 07:42:12

    "Armi, acciaio e malattie" è un saggio indispensabile per chi voglia conoscere e immergersi in una disamina dell'evoluzione umana (e non) negli ultimi tredicimila anni. La prosa è scorrevole, mai noiosa. Un libro assolutamente da leggere, 5 stelle!

  • User Icon

    fra

    23/09/2019 10:10:43

    Libro che chiunque dovrebbe leggere, in particolare consigliato a chi si interessa di biologia e/o storia o campi affini. Affascinante e scorrevole alla lettura

  • User Icon

    Alt

    21/09/2019 21:01:20

    Non c'è razzismo che tenga, dovrebbe essere così acquisito come assunto che quasi m'infastidisce, che si debba ribadire con un rigoroso e chiaro e leggibilissimo saggio divulgativo come questo, ma è proprio grazie a saggi del genere che ci si rende conto che i razzisti non sono soltanto delle persone odiose: sono anche l'ultima obiezione valida alla constatazione avvenuta: gli uomini sono tutti uguali, cioé ognuno è umano a modo suo. I razzisti sono il solito inceppamento casuale dell'evoluzione. Forse un domani si scoprirà che sono buoni a qualcosa. La natura non butta via niente.

  • User Icon

    Dino

    20/09/2019 19:16:51

    Un libro imprescindibile per tutti gli appassionati di storia, ma anche per chi vuole una risposta esauriente alla domanda sul perché alcuni popoli siano più ricchi di altri. Diamond ha un modo di scrivere coinvolgente e molto piacevole, affronta argomenti complessi come i sistemi socioculturali in maniera semplice ed esauriente e porta il lettore a fare un giro attraverso lo spazio e il tempo. L'unica pecca è la ripetitività di alcuni concetti.

  • User Icon

    luisa

    19/09/2019 13:54:17

    Ci sono moltissimi misteri sparsi x il mondo,tante domande a cui è difficile dare un perché....con questo libro il nostro autore fa una specie di giro del mondo alla ricerca di quesiti e verità da rivelare,un impresa ardua che però riuscirà nel migliore dei modi.

  • User Icon

    pippo

    19/09/2019 12:32:32

    Molto bello. Pieno di curiosità e cose interessanti. Uno sguardo a 360°

  • User Icon

    Marco

    02/09/2019 19:22:09

    Il tono di certe deduzioni o i nessi logici che le reggono talvolta sono un po' troppo perentori, e sembra che l'autore trovi molto confortante l'esistenza di una spiegazione tri-causale al dominio europeo sul mondo: questo però non toglie nulla al valore dell'opera e alla serietà della proposta.

  • User Icon

    Lorenzo Grazzi

    01/08/2019 15:26:45

    Bel saggio storico-culturale sull'evoluzione dell'Uomo negli ultimi tredicimila anni. Documentato a dovere, forse pecca di una eccessiva lunghezza: alcuni concetti vengono ripetuti più volte nel corso del libro rendendoli a tratti "pesante". Ma gli argomenti trattati meritano di essere letti e riletti.

  • User Icon

    bostro

    07/05/2019 12:19:58

    oco meno di 400 pagine e pure scritte in piccolo ma che si leggono con una tranquillità unica. Non c'è assolutamente tecnicismo scientifico nella scrittura, seppur bisogna dire che chi si approccia a quest'opera non può essere a digiuno di scienze, anche a livello amatoriale. Il succo? Esplicitamente Diamond dice che sta tutto nel tentare di rispondere alla domanda "Perché è stato Colombo ad arrivare nelle americhe e Pizarro a conquistarle, e non degli Inca ad arrivare in Europa e Atahualpa a conquistarla?" ovvero per quale motivo l'evoluzione umana ha portato ad avere la zona euroasiatica tecnologicamente e socialmente avanzata, e il resto del mondo - Australia, Africa, Americhe, Nuova Guinea - si trovò invece in una situazione a vari liveli più arretrata? Si badi che con tecnologia si parla si dell'invenzione di strumenti e utensili e materiali, ma soprattutto si intende il processo che a ciò ha portato quindi anche tecnologia agricola e tecnologia di allevamento di animali nonché tecnologia sociale. La domanda reale però è sottile, meno diretta seppure esplicita, e sarebbe: questa disparità può giustificare la tesi che alcune popolazioni siano più intelligenti, ed altre meno? La questione tendenziosa, sebbene in senso buono, è che Diamond a questa domanda risponde subito con decisione "No" e su questa risposta giace la sostanza del libro che, comunque, si fonda su una base scientifica solidissima. Si potrebbe obiettare che la ricerca resta ad ogni modo tendenziosa, ma non è così. La risposta "No" alla domanda sulle razze non è infatti da Diamond presupposta Sono tantissimi gli argomenti che troverete in questo libro e dei quali direte "Ma questo lo sapevo già", solo che qui saranno non argomenti ma tasselli, non saranno presupposti ma conclusioni, non saranno ipotesi ma ricerche, e li ritroverete inseriti in una visione, un percorso, molto più ampio e completo, di sicuro scientificamente strutturato e sistematizzato. Qui i tasselli vengono ordinati con un metodo.

  • User Icon

    Rossana

    07/05/2019 10:11:30

    Un saggio di fondamentale importanza divulgativa e scientifica. Tutti dovrebbero leggerlo!

  • User Icon

    Marco M.

    11/03/2019 10:35:57

    Saggio ben scritto, preciso e molto avvincente che ti fa appassionare alla storia dell'umanità. Linguaggio e spiegazioni alla portata di tutti. Di questi tempi è fondamentale ricordarci che abbiamo tutti una storia comune!

  • User Icon

    Pippo

    11/03/2019 06:45:44

    Perchè gli Europei hanno conquistato il mondo intero e non viceversa? Perchè la ruota e il grano dal Medio Oriente sono stati adottati velocemente dall' Europa alla Cina che distano 13 mila kilometri ma la ruota dal centro America e il Lama delle Ande non si sono mai incontrati nonostante vi siano solamente 2 mila kilometri di distanza. Jared Diamond, in questo "master piece" pubblicato 20 venti anni fa cerca di spiegare il perchè alcune macro zone si sono sviluppate prima di altre, e lo fa utilizzando la geografia e la biologia. Armi, acciaio e malattie in poche parole, questa la supremazia degli Europei che sbarcarono nel Nuovo Mondo. Lascio 4 stelle e non 5 perchè a mio avviso il libro è incompleto. Mentre tutti i fattori elencati nel libro sono sicuramente validi per spiegarci il percorso dell' Homo Sapiens verso la nascita dell' agricoltura e degli "Stati Nazione" e da tutto ciò ce ne deriva, tralascia l'ultima ma importantissima sezione: perchè uno Stato e non un altro? perchè l' Inghilterra e la Spagna e non la Cina o l' India hanno conquistato il mondo? Per esempio penso sia limitativo parlare di Europa geograficamente ma non nominare l' effetto dell' Hellenismo o del diritto romano sull' Europa. Tutta questa parte , viene semplificata in pochissime pagine alla fine del libro. 16 persone l'hanno trovato utile

  • User Icon

    Riccardo

    10/03/2019 13:32:43

    Libro chiaro, coinciso e scorrevole, da avere nella propria biblioteca. Scritto con grande rigore storico. Lo consiglio

  • User Icon

    Daniele

    15/02/2019 17:47:29

    Non ho mai trovato un libro che soddisfacesse in un tale modo la mia curiosità. Come ha detto qualcuno, è un libro che ti dà tantissimo e che andrebbe fatto leggere obbligatoriamente nelle scuole.

  • User Icon

    roberto

    29/12/2018 18:42:24

    Veramente affascinante. Mai avrei pensato che un libro così specialistico potesse risultare talmente interessante da non poter staccare la lettura. Consigliato vivamente a tutti.

Vedi tutte le 38 recensioni cliente
  • Jared Diamond Cover

    Jared Diamond si è occupato di fisiologia, biologia evolutiva e biogeografia. È considerato il massimo esperto mondiale della flora e della fauna della Nuova Guinea. Docente all’Università della California, è membro dell’Accademia Nazionale delle Scienze americana. Il suo primo libro tradotto è stato Il terzo scimpanzé (Bollati Boringhieri, 1994).Ha ricevuto il Premio Pulitzer per la saggistica nel 1998 per Armi, acciaio e malattie. Breve storia del mondo negli ultimi tredicimila anni. Sempre con Einaudi ha pubblicato Collasso. Come le società scelgono di morire o vivere (2005), Il mondo fino a ieri. Che cosa possiamo imparare dalle società tradizionali? (2013) e Da te solo a tutto il mondo. Un ornitologo osserva le società... Approfondisci
Note legali