L' arte di bere il vino e vivere felici

Gigi Padovani

Editore: Centauria
Collana: Totem
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 1 dicembre 2016
Pagine: 187 p., Rilegato
  • EAN: 9788869211775
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 5,34
Descrizione
Una bottiglia, un bicchiere, magari un bel panorama davanti a noi: si può godere intensamente l'attimo presente, e capire più a fondo la realtà in cui siamo immersi, anche imparando a bere in modo più consapevole. In questo piccolo manuale, il vino diventa protagonista dei nostri momenti di mindfulness in tutte le sue sfaccettature: scegliere la bottiglia, comprendere l'etichetta, versare nel bicchiere giusto, discernere il colore e i profumi... Fino alla degustazione, possibilmente in compagnia. Perché la felicità più intensa è la felicità condivisa e conviviale.

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Roberto Polisicchio

    07/02/2017 15:42:16

    Avevo capito da tempo che “bere vino è un’arte” per vivere in armonia e trascorrere insieme al “nettare degli Dei” momenti felici, ma non immaginavo che si potesse scrivere un libro bello ed appassionante. Sono totalmente d’accordo con il pensiero del giornalista e scrittore Gigi Padovani che da “oltre trent’anni scrive di vino e di agroalimentare”. Assaggiare in un ristorante o a casa una bottiglia e, come accade di solito, farla girare per vedere l’origine del vino, il luogo di produzione e l’azienda è un “meccanismo” emozionale che prepara al pasto e partecipa a creare le condizioni per splendide serate ludiche o per pranzi festivi. Una buona bottiglia di vino contagia lo spirito ed unitamente al contesto in cui si consuma consente situazioni di spensieratezza che aiutano a distrarci dalle fastidiose complicazioni quotidiane; è veramente bello conversare davanti un buon bicchiere. L’autore, critico gastronomico, in nove capitoli con ottime citazioni, illustra gli aspetti tecnici e riesce a trasmettere pensieri positivi. Lo scopo di descrivere il mondo del vino e di diffondere “l’arte del bere e vivere felici” è stato compiutamente raggiunto. Dopo aver letto il saggio, tra una pietanza e l’altra, e l’immancabile calice di buon vino potremmo ritrovare freschezza mentale ed essere più consapevoli delle varie possibilità di stare bene. Le esigenze umane sono materiali ed immateriali, Gigi Padovani favorisce lo sviluppo delle competenze sul vino e del sistema emozionale in modo sublime, spingendo il lettore a coltivare anche il processo emotivo che, a mio avviso, influisce effettivamente sul vivere felice.

Scrivi una recensione