Ascenseur pour l'echafaud (Colonna Sonora)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Miles Davis
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Universal
Data di pubblicazione: 8 giugno 2018
Colonna sonora
  • EAN: 0600753818589
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 26,50

Punti Premium: 27

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 23,75 €)

ASCENSEUR POUR L'ÉCHAFAUD (Ascensore per il patibolo) è senza dubbio una pietra miliare non solo nella discografia di Miles Davis, ma anche nella storia delle colonne sonore. Pubblicato nel 1958 (su etichetta Fontana in Europa, per Columbia negli U.S.A.) questo album – che ha affascinato generazioni di ascoltatori e di cinefili – compie oggi 60 anni. Per l’occasione, l’integrale delle incisioni di quella seduta del 5 dicembre 1957 (con Miles c’erano Barney Wilen al sax tenore, René Urtreger a piano, Pierre Michelot al contrabbasso e Kenny Clarke alla batteria) è ora disponibile sia in un fantastico box di tre LP da 10” a TIRATURA LIMITATA che in un cofanetto di 2 CD. Saggi (in francese e inglese) di Ashley Kahn e di Franck Bergerot e una ricca collezione di fotografie, locandine cinematografiche e materiali d’epoca nel fantastico libretto.
  • Miles Davis Cover

    Trombettista statunitense di jazz. Dal '45 al '48 suonò con Charlie Parker, al cui stile contrappose un proprio solismo lirico e riflessivo, più parsimonioso di note; nel '48-49 si avvicinò al cool jazz (incisioni con Lee Konitz, Gerry Mulligan ecc.), distinguendosene per una più incisiva vena ritmica e pudicamente blues. Queste qualità, unite a un suono essenziale e lancinante, emersero più chiaramente negli anni successivi, durante i quali D. poté essere considerato il più originale musicista jazz fra l'esperienza bop e lo hard bop. Con lo storico quintetto fondato nel '55 (comprendente John Coltrane, Red Garland, Paul Chambers, e Philly Joe Jones) e con il gruppo del '58-60, sempre con Coltrane, D. utilizzò scale modali (assorbendo... Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali