Le avventure del barone di Münchausen di Terry Gilliam - Blu-ray

Le avventure del barone di Münchausen

The Adventures of Baron Munchausen

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Adventures of Baron Munchausen
Regia: Terry Gilliam
Paese: Italia; Gran Bretagna; Germania
Anno: 1988
Supporto: Blu-ray
Salvato in 28 liste dei desideri

€ 9,19

Venduto e spedito da Vecosell

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 9,19 €)

Il barone di Munchausen, ormai vecchio e stanco, racconta le inverosimili e spericolate avventure vissute in varie parti del mondo. E il mondo ha ancora bisogno di lui e della sua fantasia.
  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2011
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 130 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1 HD);Inglese (DTS 5.1 HD)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • AreaB
  • Contenuti: trailers
  • Terry Gilliam Cover

    Terry Gilliam (1940) è regista, sceneggiatore, animatore, attore e membro dei Monty Python. È noto per aver diretto film di culto come Brazil (1985), Le avventure del barone di Munchausen (1988), La leggenda del re pescatore (1991), L’esercito delle 12 scimmie (1995) e Paura e delirio a Las Vegas (1988), ed è considerato uno dei registi più importanti del Novecento. I suoi film hanno un aspetto caratteristico, spesso riconoscibile anche da brevi estratti: elemento peculiare del suo stile è il gusto per un esasperato eclettismo figurativo, di spiccata matrice postmoderna, in cui bello e brutto, antico e moderno, sublime e kitsch, elementi di cultura "alta" e avanzi pop si intrecciano senza ordine gerarchico. È autore dell'autobiografia Gilliamesque... Approfondisci
  • Sarah Polley Cover

    Attrice canadese. All’età di sei anni recita in Un magico Natale (1985) di P. Borsos per poi apparire in numerosi altri film (tra cui Le avventure del Barone di Munchausen, 1988, di T. Gilliam) e serie televisive. Il regista connazionale A. Egoyan imprime una svolta alla sua carriera chiamandolo prima per Exotica (1994) e poi per il toccante Il dolce domani (1996) in cui è il personaggio centrale e mostra una notevole maturità interpretativa. Attrice sensibile e decisa, dotata di una bellezza eterea e insieme inquietante, nel 1998 è in Last Night di D. McKellar, mentre nel 2000 recita in Il mistero dell’acqua di K. Bigelow e in Le bianche tracce della vita di M. Winterbottom. Nel 2005 è la figlia ritrovata di S.?Shepard e J.?Lange in Don’t Come Knocking di W.?Wenders e nel 2005 un’infermiera... Approfondisci
  • Sting Cover

    Nome d'arte di Gordon Matthew Thomas Sumner, cantante e attore inglese. Rock star, leader del gruppo The Police, debutta sul grande schermo impersonando un giovane punk in Quadrophenia (1979) di F. Roddam. Attore per divertimento, come lui stesso dichiara, è nel cast di Dune (1984) di D. Lynch, accanto a M. Streep in Plenty (1985) di F. Schepisi, nei panni del dottor Frankenstein in La sposa promessa (1985) di F. Roddam e in quelli del proprietario di un night club in Stormy Monday (1988) di M. Figgis. Interprete non memorabile, viene nominato all'Oscar, come compositore, per la canzone My Funny Friend and Me contenuta nel disneyano Le follie dell'imperatore (2000) di M. Dindal, per Until, nella colonna sonora del romantico Kate & Leopold (2001) di J. Mangold e per You Will Be My Ain True... Approfondisci
Note legali