Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Avvoltoi. Tre storie strappate - Luigi Bernardi - ebook

Avvoltoi. Tre storie strappate

Luigi Bernardi

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Doppiozero
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,3 MB
  • EAN: 9788897685265
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 4,00

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

I tre racconti brevi intrecciano due temi inseparabili nell'esperienza di ciascuno: la morte e il rapporto con i propri genitori. Nella scrittura misurata di Luigi Bernardi la quiete dei defunti contrasta con il tormento dei vivi, costretti a fare i conti con un passato invadente che ha disegnato in modo indelebile i contorni della sofferenza del presente. A liberarsi del passato, infatti, sono solo coloro che se ne vanno, lasciando a chi resta il compito pesante della rielaborazione. E le colpe dei padri ricadono sui figli.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Luigi Bernardi Cover

    Luigi Bernardi è stato un editor e scrittore italiano. Inizia a lavorare nel 1978 e subito si occupa di fumetti, tema su cui realizza degli opuscoli didattici. Gli viene affidata la cura del supplemento fumetti di La città futura, il settimanale della Federazione Giovanile Comunista Italiana, allora diretto da Ferdinando Adornato. Nello stesso anno, crea la sua prima casa editrice, L'Isola Trovata che pubblica album a fumetti per il mercato delle librerie (Breccia, Munoz e Sampayo, Mattotti, Laura Scarpa, Cinzia Ghigliano, Berardi, Calegari e Milazzo, Pichard, Tardi, Lauzier, Altan, Cavezzali, Panebarco...). Nel 1982, L'Isola Trovata manda in edicola una rivista Orient Express: rubriche e fumetti di Magnus, Giardino, Micheluzzi, Ferrandino, Saudelli, Cossu, Rotundo...... Approfondisci
Note legali